1° passo verso l' infelicità futura : egoismo. 2°: lasciare la strada vecchia... 3°) doversi nascondere. 4°) cambiare vita.

Alberto Conforto Ciò sembra dettato dall’esperienza...ma perché lascire la strada vecchia e cambiare vita porta necessariamente all’infelicità? Domanda sentita...

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Perchè... caro Alberto... se si sta bene non si cambia nè strada nè vita !!!

Loretta De Angelis Mi piace l’assemblaggio delle domande ... peggio di tutte e’ l’egoismo ,perché porta ad una desolante solitudine... ed infine ad un vuoto interiore ..!

 

Oggi 23 February _ nostra festa di Uomini in Russia. Ti auguri! Tu sei uomo vero !!!!

Loretta De Angelis Bellissimi ! Complimenti !!!

Loretta De Angelis Già... noi non festeggiamo gli uomini ... meglio no... da quando si festeggia la donna ..è iniziata la mattanza !!!

A sx : Donna Marella Caracciolo Agnelli e

a dx Donna Lucia Pichi Olivieri Briganti B.

(conoscente del padre di Marella e... mia

nonna !)...

Cenzo Casavola mizzica che fascino entrambe.......dovrei trovare delle foto della nonna contessa Kappa di Mantova di mia moglie e di mia suocera,,,queste donne avevano un'attrazione un modo di essere affascinante

Loretta De Angelis Esse sono l’ emblema del vero Fascino Eleganza E Classe!!! COMPLIMENTI !!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie 2.000 miei cari Lori e Cenzo

Paola De Biagi Bellissime donne....di classe ed eleganza!!!

Alessandra Gamberini Donne di grande classe complimenti

 

Presso The Bid Art Space, viale Napoli 83 Pesaro : Mostra delle FOTOGRAFIE - vere
OPERE D' ARTE - del grande "Artista"
Giovanni Gennari...

Loretta De Angelis Osservarle da vicino ...

 

Ricordiamo chi ci ha permesso di essere ciò che oggi siamo.

Si avvicina l’8 marzo, data simbolo per la “Giornata internazionale della donna” per ricordare le conquiste economiche, sociali, politiche ottenute ogni volta al prezzo di grandi sacrifici. Donne che hanno dovuto lottare per ottenere privilegi o diritti negati, che hanno subito soprusi o violenze per rimanere relegate al ruolo di appendice dell’uomo. Che si sono aperte un varco in campi di dominio strettamente maschile, come quello dell’istruzione e dell’arte. Che hanno coltivato, arato, lavorato i campi quando le guerre le hanno costrette a una dura battaglia sul fronte della sopravvivenza. Che non si sono mai arrese, hanno saputo volersi bene, perché consapevoli di essere portatrici di un valore unico e inestimabile, di cui nessuno può privarle. E ne hanno sentito tutto il peso delle responsabilità. Donne come germogli, radici e sostentamento dell’intera umanità. DONNA MADRE E TERRA.
Donne che ci hanno permesso di essere ciò che oggi siamo, con ancora tanta strada da fare.
Per questo è importante che tutte torniamo ad appropriarci di quel femminino sacro, espressione dello sconosciuto, del mistero della natura selvaggia e detentore dei segreti della vita. Tenere ben salda la Strada che conduce alla nostra vera natura ed essenza, ritrovare il gusto per la ricerca interiore e svegliare la coscienza al nostro potere intrinseco e a ciò che siamo realmente, perché, come dice Peter Deunov, un grande iniziato contemporaneo:
"La salvezza del mondo è nell’elevazione della donna. Se non elevate la donna, o se lei non eleva se stessa, non si avrà la salvezza."

M.T.I.

Monica Panizza rubo

Franco Semprucci Ai tempi d'oggi la donna ha raggiunto un buon grado di paritá anzi anche di più in certi casi...tranne quelle ancora sottomesse dei paesi retrogradi...per non fare nomi.

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Stefano Venturino

Ieri alle 14:04

Donna Marella Caracciolo Di Castagneto, vedova Agnelli. R.I.P.

Annaleopolda Torreglia Donna bella e di immensa classe

Davani Paolo-Agostino ...che classse.

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Lucrezia Cartycetum Biocosmesi Unisex

23 h

Quando mi chiedono cosa ci sia dietro Lucrezia Cartycetum Biocosmesi Unisex io rispondo Amore per il Made in Italy Amore per tutti i produttori di Olio Extravergine Dop di Cartoceto, Amore per i prodotti di Nicchia , Amore per creare lavoro , Amore per l'Agricoltura Italiana che offre Cultura ,Tradizione, Storia . L'Industria ha cancellato l'Amore di operare per la stessa comunità in cui viviamo come per i tanti professionisti che hanno impiegato le loro vite a valorizzare questi posti di una meravigliosa Italia in parte ancora sana . Mentre la politica spesso oscura le buone intenzioni degli imprenditori e di chi veramente ama la sua patria , io mi impegno a creare nuovi programmi , nuovi orizzonti , nuove speranze , per chi è privo di creatività , arte e filosofia. Presto pubblicherò il mio operato per suggerire nuove strade ai nostri studenti più che qualificati e sempre più isolati dal sistema . Un Medico mi ha suggerito di creare futuro per i ragazzi disabili di una cooperativa per valorizzare un progetto sociale e civico unico . Sta nascendo l'Oleoteca Regionale Marchigiana e inviteremo tutti i piccoli produttori ed infine tutti i Presidenti di tante Associazioni. Sono una piccola artista rivoluzionaria che ama gli Ultimi e gli Onesti . I Furbi che si appoggiano ad una politica guidata solamente dagli interessi e dai riflettori senza creare vero sviluppo e iniziative giuste per combattere la disoccupazione dei giovani , prima o poi saranno individuati come tali .Non tutti i politici nascono per creare una giusta politica ma credo ancora nel buon senso sociale.Inutile suggerire denaro pubblico e bandi con fondi europei ai ragazzi neolaureati senza offrire un programma serio e condivisibile per l'intera penisola. Questa società ha bisogno di ricevere buoni esempi che nascono dal dovere civico per ricordare che il valore in sé è fatto di coerenza e soprattutto di condivisione e trasparenza . Tengo a precisare che non condivido alcuna corrente politica ma credo fermamente che l'arte sia la vera salvezza del mondo .Colgo l'occasione per ringraziare l'Artista Alessandro Nani Marcucci Pinoli il quale ha fissato sapientemente queste iniziative all'interno di questa opera d'arte qui in foto che rappresenta la corrente contemporanea di Transconcettualismo e Transfiguravismo.
W GLI ONESTI !!! W l'Italia !
Il sistema non ha odore mentre L'AMORE PROFUMA DI FRESCO E PULITO !
Caterina Di Malta

Lucrezia Cartycetum Biocosmesi Unisex Grazie Alessandro Nani Marcucci PinoliNani.

 

Col taccuino per gli appunti in giro per il centro storico di Fano.

Invito all’ HOTEL ALEXANDER – PESARO Viale Trieste, 20. Venerdì 22 febbraio H. 19.00.

Mostra di disegni a china di: GIOVANNI MONTESI Presentata da: GOFFREDO MALATERRA ovvero Giovanni Migliaccio.

Vedremo insieme i quadri con le VEDUTE DI PESARO E PROVINCIA.

Saranno proiettati sul grande schermo, insieme a suggestivi scorci di città e campagna, dove racconterò ricordi della mia vita, tra esperienze ed emozioni, suscitate in me fin da ragazzo dai luoghi dove ho vissuto.

Goffredo Malaterra mi accompagnerà in questo viaggio sentimentale e artistico, alla ricerca di un passato recente e remoto, familiare a tanti Pesaresi.

Rita Fra Serata coinvolgente,emozionante,apprezzata da tutti i presenti .Immagini bellissime,note interdisciplinari pregiate!

Vincenzo Fraternali Grilli Beato Sante ?

Welleda Fochesato Donovan San Paterniano, Fano

"Nella foto la più antica casa di Pesaro, costruita dai Piceni a ridosso del fiume Pisaurus/Foglia (l'attuale Via Mazza) 2500 anni fa. Da quando è stata scoperta e portata alla luce (1977) è chiusa in una gabbia arrugginita e sepolta da erbacce e rifiuti (mentre la sua gemella, adiacente, non è stata mai disseppellita). Si trova dietro le mura romane (il cui tratto inferiore è del 174 a.C e quello superiore del 270 d.C.) di Via Galligarie, anche quelle messe piuttosto male, e a due passi dal Museo Archeologico Oliveriano (chiuso da 4 anni)... Chi non ha rispetto per le proprie origini (la famiglia da cui proviene, la casa in cui è nato, la propria madre, la propria storia) non ha un gran bel futuro, secondo me..." (Pierpaolo Loffreda)...

Rita Fra Riprovevole trascuratezza!

Settimia Moretti L'amministrazione piddina,non si smentisce,qualche anno fa,ancora risiedevo nelle Marche,fu riseppellita una villa romana,per motivi di parcheggi......

Pierpaolo Loffreda Per il 90% degli italiani i Parcheggi per le Auto sono divinità inviolabili

Massimo N. Urbino Pesaro città della musica, l'interesse per la nostra storia e cultura si ferma a Rossini, come business turistico economico e "d'immagine" ...

"La prima acqua minerale in bottiglia viene probabilmente dal territorio pesarese, più esattamente dalla Fonte Sajano di Trebbiantico. Nel 1773 fu costruita l’attuale struttura della fonte su progetto di Giovanni Andrea Lazzarini e l’acqua che sgorgava dalla fonte era talmente pura e ricca di proprietà curative che vi fu chi pensò di imbottigliarla e di venderla alla Fiera di Senigallia. (Foto Wikipedia, Info da “La fonte di Sajano” di Silvio Picozzi)."

Davani Paolo-Agostino ...ORA è POTABILE?

Ultimi sondaggi politici 22 febbraio: continua l’ascesa della Lega, mentre il Pd cala
Se si votasse per le elezioni politiche oggi, 22 febbraio 2019, la Lega sarebbe il primo partito in Italia con il 30,7 per cento delle preferenze. Questo il dato che emerge dall’ultimo sondaggio realizzato da Emg Acqua presentato nel corso della puntata di Agorà, la trasmissione di Rai3 condotta da Serena Bortone.

Per quanto riguarda il Partito democratico, secondo i sondaggi realizzati per la trasmissione Agorà potrebbe contare sul voto del 17,9 per cento degli italiani. Un dato in calo rispetto alle settimane precedenti.

Massimo Falcioni Salvini: dopo le Europee, di corsa a Palazzo Chigi?
L’analisi politica di Massimo Falcioni
www.affaritaliani.it

Davani Paolo-Agostino ...e l'arroganza del pupo certamente darà un forte impulso alla ..... discesa.

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Estela Soami‎ a Le fan di Nani !!

Ieri alle 08:15

In cima alla collina
alta, maestosa e sola
domina la quercia
e nelle creste
file slanciate di cipressi
e nelle valli
boschi fitti di alberi,
a foglia caduca e sempreverdi.

"Nani"

Dal libro “DULCIS LUDUS" et "DULCIS IN FUNDO"
Edizioni - Paìgnion -
2002

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie mille mia cara Estela !!!

Estela Soami Prego carissimo Alessandro Nani !!!
Buon giorno !!!

La politica del tirare acqua al proprio mulino
23/02/2019 Nani
di Alessandro Marcucci Pinoli di Valfesina

1) Una mia ANALISI (il più obiettiva possibile):
Tutti sappiamo che sempre “ognuno tira acqua al suo mulino” e soprattutto in Politica dice e valorizza “ciò che fa più comodo” ! E così da sempre, a seconda del proprio tornaconto, c’è chi dice che “NON SI POSSONO CONFRONTARE I DATI DELLE REGIONALI CON
QUELLI DELLE POLITICHE, MA SOLO CON GLI STESSI DELLE REGIONALI PRECEDENTI” !!! (Poi, naturalmente, a chi non fa comodo è vero il contrario !) Ebbene, per mille ragioni che TUTTI sappiamo (e che vengono prese dagli stessi che poi le negano o le hanno negate quando facevano comodo a Loro !)… io sono per dar credito alla prima (quella in maiuscole !) e pertanto FACCIO NOTARE che, nonostante il maggior assenteismo, a queste Regionali il M5s ha preso il 19,7% mentre nel 2014 prese il 21,4%… quindi solo l’ 1,7% in meno (dovuto quindi solo al maggior ASSENTEISMO e comunque anche al fatto che questa volta il M5s era l’ unico che correva da solo e perciò SENZA LISTE D’ APPOGGIO.).
Ritengo di avere fatto un’ analisi obiettiva…anche perché non sono, né sono mai stato per il M5s !… Anzi… !!!]…

2) La mia analisi (la più obiettiva possibile):

Qui si nota benissimo che “ognuno tira l’acqua al suo mulino”: Conte cerca di salvare il Governo… Di Maio di restare a galla nonostante che TUTTI siano contro, per ragioni diverse ma ben note e comprensibili… Di Battista, Fico e la vecchia guardia Grillina CONTRO di Maio… per mandarlo via e prendergli il posto… le Opposizioni che buttano alcool sul fuoco per farli litigare e indebolire il M5s e farlo dividere… Salvini (saggio) che fa vedere di essere di parola e onesto nei confronti di Di Maio e del Contratto di Governo, ma sta a guardare (dal ponte !) in attesa che qualche “ morto” passi… Berlusconi che ancora s’illude di ritornare ad essere il “Deus ex machina” (!)… e il Pd… o meglio quei poveri “capetti” del Pd che arrivano ad esaltarsi per aver preso solo l’11,1 (per colpa Loro)… dopo avere dovuto rinunciare perfino al simbolo del Partito e appoggiandosi su tante LISTE che NON SONO PD… e che un domani (se mai dovessero vincere, ma non capiterà di sicuro !) VORRANNO COMANDARE E QUINDI “SPEZZETARE” qualsiasi “contesto” e/o Consiglio e/o Giunta Comunale tra tante forze diverse… che ancora una volta vorranno poltrone, potere, soldi, ecc. ecc. Eh !!! [E spero di essere stato, se non convincente, quantomeno OBIETTIVO.]…

3) Altre mie considerazioni (personali, ma obiettive… Almeno lo spero !!!) Beh… quasi siamo al massimo dello SCONCERTANTE… INCREDIBILE… “VOLGARE”… “politicamente scorretto” e CONTRO VERITA’ E GIUSTIZIA: SI ARRIVA A FARE O VOLERE UNA DECISIONE PRO O CONTRO LA VERITA’ E LA GIUSTIZIA (si badi bene: non contro Salvini)… SOLO PER: FAR CADERE IL GOVERNO oppure DIVIDERE il M5s e far cadere Di Maio…

4) Ultime mie (amare) considerazioni (purtroppo, per me, obiettive e vere): Non solo litigano tra “capetti” per la Segreteria e su tutto… non solo sono arrivati a nascondere il Simbolo del Pd (se ne vergognano o pensano che ormai sia dannoso e controproducente ?!)… non solo devono ricorrere ad un Calenda qualsiasi (che si è iscritto al Pd “l’altro ieri e pochi giorni dopo si voleva cancellare, se non Gli davano… “qualcosa” !!!…) ma ora ADDIRITTURA cercano di salvarsi ricorrendo e rincorrendo le LISTE D’APPOGGIO (poveri Ingrao, Pajetta, Berlinguer, ecc. !!!)… che non sono il Pd… che non hanno Storia… che non hanno programmi… ma SOLO le solite AMBIZIONI: POLTRONE, “POTERE” (magari piccolo piccolo !), VISIBILITA’… SOLDI, ecc. E CHE UN DOMANI PRESENTERANNO IL CONTO E CERCHERANNO DI AVERE TUTTO QUESTO… con tanti saluti ai POVERI E AGLI ULTIMI. [E scrivo tutto questo con le lacrime agli occhi e nel cuore.]…

Dolcini Luciano Direi che è un'analisi obiettiva dalla quale emerge che il rinnovamento della politica italiana decantata dal movimento penta stellato si riconduce alla vecchia logica della poltrona.

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Caro Luciano... innanzi tutto grazie mille. Poi... è mia profonda convinzioni che fino a quando non CAMBIERANNO TOTALMENTE GLI ITALIANI... molto difficilmente potrà cambiare l' operato dei partiti, dei politici e dei governi.

Nanda Rago Credo di poter dire che gli italiani sono sempre più confusi e delusi. Chi sperava in un rapido e generale cambiamento,e non lo vede, non sa più a chi credere per vedere, per lo meno un ritorno,alla situazione precedente che non c'è .Che fare, desiderare in un ritorno all'intransigenza di Mussolini? Si vedrà!

 

La libertà vo cercando... "Meglio morire

sulla rena attraversato il mare, perchè

di volare non si ha più voglia, piuttosto

che vivere in gabbia come un cardellino

accecato"...

Eugenio Crudelini Buongiorno

Buon giorno da P E S A R O... la Città

ROMANTICA !!!...

Claudio Botrugno Buongiorno e buon weekend

Manuela Celli A LEI E FAMIGLIA SIGNOR CONTE
BUONGIORNO E BUON SABATO
BUON WEEKEND

Manuela Tausani Buongiorno

Rosa Fiore Buon fine settimana!

Loretta De Angelis TKS DEAR NANI !!!

 

Questa sera alla favolosa mostra di Giovanni Montesi dipinti a china presentati dallo storico Goffredo Malaterra all' Alexander Museum Palace Hotel ...

Giovanni Montesi Ringrazio Tutti per il piacevole svolgere della presentazione, e da parte mia di grande soddisfazione!

Pierfrancesco Marini Felice per il successo dell'evento (al quale non ho potuto partecipare). Complimenti a tutti !

Rita Fra Serata coinvolgente, emozionante,apprezzata da tutti i presenti.Immagini bellissime,accompagnate da pregevoli note intetdisciplinari.Grazie agli organizzatori!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Vincenzo Fraternali Grilli‎ a Giovanni Montesi

17 h

Mostra di Giovanni Montesi Alexander Hotel.

Giovanni Montesi E' stato per me una grande soddisfazione, mai mi sarei aspettato una platea così ampia, grazie!

Annamaria Servici Giovanni Montesi merito anche di Goffredo Malaterra

Rita Mattioli Che peccato non poter esserci stata !!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Siiii... hai perso molto !!!

Rita Mattioli Lo so !!

 

Estela Soami a Alessandro Nani Marcucci Pinoli

98)

Dal libro
L’ULTIMO PRESIDENTE
Dalla RIVISTA “SIPARIO”,
leader per Teatro, Commedie e Tragedie.
di Alessandro-F. Marcucci Pinoli di Valfesina
Ecco. . . un mio pensiero

ATTO TERZO

Scena V

1ª parte

Stessa scena

Torna Burt.

BURT - Permesso, posso?
PRESIDENTE - Avanti, avanti. Novità?
BURT - No, nessuna novità. Comunque ho dato tutte le disposizioni che mi aveva raccomandato…
PRESIDENTE - Bravo, grazie.
BURT - Ah!… Per quanto riguarda il numero delle persone che sono al corrente del rapimento… dovrebbero essere tre… si pensa… a parte noi…
PRESIDENTE - Come “dovrebbero”… “si pensa”?…
M - Ma perché… mi hanno assicurato, anzi giurato di non averne fatto parola con nessuno, per ora… ma sa come vanno queste cose…
PRESIDENTE - Speriamo bene. Comunque gli ha detto…
BURT - Non dubiti. Ed ora? Devo fare altro?… Ha pensato qualcosa?
PRESIDENTE - Beh… abbiamo ventiquattr’ore… A proposito… hanno dato un orario… indicato un’ora precisa, per domani?
BURT - No, no. Non hanno…
PRESIDENTE - Allora si rifaranno vivi. C’è da sperare che la notizia non trapeli.
BURT - Non dovrebbe. I soli tre che la sanno mi hanno giurato di non averne fatto parola e… ormai, non diranno niente a nessuno di sicuro… tra l’altro non possono uscire, per il momento, né telefonare, salvo con… quelli… con i rapinatori…
PRESIDENTE - Beh, restano i mandanti. Ci sono anche Loro… e… potrebbero sempre… magari indirettamente… dire o far dire… Ma basta! Non voglio fare ipotesi, illazioni… né pensare al peggio. Per ora desidero solo… calmarmi… ecco! Devo far passare questi momenti di grande stress… che portano, spesso, a commettere degli errori.
M - Cosi abbiamo convenuto di comune accordo. D’ altronde… sempre nella nostra vita… ci siamo comportati in questo modo… anche nelle situazioni più… difficili, più drammatiche.
BURT - Beh!… mai di certo, come questa volta… Questa senz’altro deve essere la più…
PRESIDENTE - Non mettiamo il carro davanti ai buoi, per favore! Ancora non è successo niente di tragico… né di irreparabile… poi… finché c’è vita, c’è speranza…
“Nani”

  1. . . a volte nelle situazioni più difficili . . . bisogna prendere fiato . . . fare una pausa mentale . . . e poi. . . chissà !
    - Estela -

Grazie Alessandro Nani per far entrare nelle pieghe misteriose tra mente e cuore . . . in un mulinello di incertezze per il domani . . . ma con quella fiducia che solo un cuore puro può sentire !!! Estela Soami

A domani il seguito

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie mille mia cara Estela !!! E complimenti !!!

Estela Soami Prego carissimo Alessandro Nani !!!
E. . . grazie a Te . . . per tutto !!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Gentilissima !!!

Questa sera ore 19 all' ALEXANDER

MUSEUM

PALACE HOTEL !!!...

Giovanni Montesi Un ringraziamento a quanti intervenuti: ancora grazie!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Estela Soami

12 febbraio alle ore 15:42

Mie carissime amiche e amici . . . ecco un mio sogno realizzato anche grazie a voi . . . alla vostra presenza amorevole . . . di cuore un grande grazie !!!
E in modo speciale sono grata a Maria Teresa Infante
ad Alessandro Nani Marcucci Pinoli e a Massimo Massa !!!
Estela

Nelle foto di copertina: (Estela Soami)

Particolari della camera 310
“Sarah”
dell’Artista
Eric Gallmetzer
All’ Alexander Museum Palace Hotel di Pesaro

Lorenzo Dilo Uccellini Complimenti

La CULTURA non è nozionismo nè erudizione ma aver assimilato e fatto proprio il "molto" che
si è studiato.

Gianni Gualdoni Preciso

Monia Fratoni Buona giornata! Un mio professore al liceo diceva: " La cultura è tutto ciò che si ricorda dopo che si è dimenticato quello che si è studiato". La frase me la sono sempre ricordata, anche se il suo significato più profondo l' ho capito anni dopo.

Maurizia Braga ....per poi trasferirlo ,ognuno secondo la Sua sensibilità,nel quotidiano ... Buongiorno carissimo Amico

Amneris Ulderigi ...la Cultura ė tutto ció che si ricorda, che si medita, che si interiorizza, che si usa secondo la propria sensibilitá, senza disconoscersi, ma -secondo me- é anche continua ricerca di altro...quindi ė impermanente, senza confini, senza contorni che possono definirla, chiusa!

Rita Mattioli Tutto ciò che è stato interiorizzato, fatto proprio e viverlo nella vita quotidiana!!

Manuela Celli Condivido il suo pensiero signor Conte
.....trasferire ....poi con la propria sensibilità nella quotidianità........
Ciao signor Conte

Giuseppe Gatti Sono totalmente d'accordo sul post. Bisogna far riflettere i giovani su queste sagge parole. Da vecchio sperimentatore, mi permetta di aggiungere al " molto che si è studiato " anche il molto che si è sperimentato, il molto che si è ....vissuto. RAGIONE ED ESPERIENZA, come ci ha insegnato Galileo. (Ho imparato tante cose da contadini, artigiani, operai: dalla loro cultura che si sono formati con l'esperienza quotidiana di una vita).

Bisogna raggiungere un certo grado di CULTURA per "riconoscere" la propria IGNORANZA.

Alberto Conforto Questa è bella! La tengo in serbo per situazioni future

Alberto Beretta Pece Ottimo passo in avanti per tutti coloro che ci arrivano

Giovanni Montesi Un applauso,...ma la strada sarà lunga e polverosa...!

Sergio Camellini Mi piace molto, complimenti caro Nani.

 

Il massimo è poter passare dal "NEGOTIUM all' OTIUM" e passare il proprio tempo (non a guadagnar soldi ma) a dedicarlo agli altri.

Loretta De Angelis BRAVISSIMO E BELLISIMA QUESTA COMPARAZIONE !!! Io non sapevo l’etimo della parola cattivo che deriva dal Latino CAPTIVUS ... cioè PRIGIONIERO IL CHE SIGNIFICA CHE IL CATTIVO E’ PRIGIONIERO DEL MALE..!!GRAZIE NANI

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Infatti !!!

Loretta De Angelis TU ... ci fai meditare e sei ...Sempre il migliore

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Addirittura !!! Comunque grazie mille !!!

"A thing of beauty is a joy for ever" !!!

Loretta De Angelis INOUBLIABLE !!!

Se e quando anche Voi vedrete Pesaro con i nostri occhi non potrete che pentirVi di averLa peggiorata e, a volte, perfino rovinata

Barbara Pedini Bijoux Impossibile!! Bisogna avere un certo spessore che non hanno ...

Buon giorno da P E S A R O... la Città

ROMANTICA !!!...

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Se e quando anche Voi vedrete Pesaro con i nostri occhi... non potrete che pentirVi di averLa peggiorata e, a volte, perfino rovinata.

Manuela Tausani Buongiorno

Eugenio Crudelini Buongiorno

Claudio Botrugno Buongiorno carissimo

Leonilda Fappiano Buongiorno!

Paola Bonetti Buon pomeriggio caro Nani !

Paola Bonetti Sì devono innamore della città pesaro romantica! Buon pomeriggio !

Loretta De Angelis SAUDADE....!!!

 

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Goffredo Malaterra‎ a PESARO NEWS

2 febbraio alle ore 22:10

HOTEL ALEXANDER – PESARO
Arte, Cultura e Società

Tra qualche settimana avrò il piacere di presentare la Mostra di:
GIOVANNI MONTESI: Pesaro e dintorni, quadri di china e olio su tela.

Vedremo i quadri dal vivo e anche ingranditi sullo schermo, dove scorreranno insieme a suggestivi e familiari scorci della Città di Pesaro e dintorni: una carrellata di dipinti, eseguiti con passione e maestria da Giovanni Montesi in una lunga attività di Pittore Vedutista, innamorato della propria Città.

Giovanni ci racconterà le sue esperienze e le emozioni, che ogni angolo di questa Città ha suscitato in lui fin da ragazzo, inculcandogli il bisogno di esprimere il proprio amore per Pesaro attraverso una pennellata oppure un tratto di inchiostro di china, per trovare l'anima di ogni piccolo luogo.

Questi quadri riproducono strade, palazzi, chiese e ville, che fanno parte di una memoria collettiva di Tutti i Pesaresi e affini, e per questo suscitano emozioni antiche e danno fiato alla voce dei ricordi.

Io accompagnerò Giovanni Montesi in questo viaggio sentimentale tra scorci di viuzze e palazzi pesaresi, sotto un balconcino famoso oppure dinanzi ad uno storico portone o magari davanti al portale di una chiesa antica.

In questa intervista io sarò discreto e al tempo stesso avido di notizie e curiosità di una vita, trascorsa ad osservare e reinterpretare l’armonia e il fascino di un luogo, che appartiene a Giovanni Montesi e a Tutti i Pesaresi e affini.

Gli chiederò di aprire il cassetto dei ricordi di famiglia, per raccontare luoghi familiari a tanti Amici e Concittadini.

L’appuntamento è per venerdì 22/02 h. 19 nella SALA DEGLI SPECCHI - Hotel Alexander, viale Trieste 20, Pesaro.

Vi aspetto insieme a Giovanni Montesi e al Gentile Ospite Alessandro Nani Marcucci Pinoli, per una serata dedicata all’arte, vissuta come Amore per la propria Città.

Buona domenica e cordiali saluti a Tutti!

Nella immagine è mostrata la riproduzione di Giovanni Montesi, dedicata a “Villa Almerici”, oggi “Villa Berloni”.

Goffredo Malaterra Grazie di aver gentilmente condiviso e buona giornata.

Arrivederci a presto.

Penso che siano l' attuale Governo, la Lega e

il M5s a "pagare" la Tv 7, il povero Bersani e

i giornalisti che vengono invitati... perchè più

"Costoro" parlano, più i consensi aumentano

per questo Governo, a Salvini e a Di Maio !!!...

Laura Volante Il silenzio non fu mai scritto...

Gianfranco Guiducci MA SE STANNO ZITTI PRENDONO PIù VOTI

Giustino Di Gregorio sicuro ?

Paolo Bellenghi qualcuno a la7 ha perso la bussola..e prende lucciole per lanterne....

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Marco Bedinotti Sarebbe tutto più bello e comprensivo, se parli con un inglese o cmq con un soggetto di lingua inglese e tu lo sai va ultrabene!!!!

Paola Cecchi Aggiungerei anche....location......mission.....outfit.....Da insegnante di lingua inglese uso sempre i termini italiani!

Ubaldo Nori Sono pienamente d'accordo....parliamo come mangiamo....che in Italia si mangia benissimo.

Marie-gabrielle Capone Il fatto è , che NOI italiani apprezziamo tutto ciò che è straniero...fa più intellettuale.... così credono.....io mi sento italiana anche se nata in Francia e vissuto x diversi anni da genitori ITALIANI, parlo italiano, compro italiano...vivo in Italia e dobbiamo essere orgogliosi del nostro Paese che non ha nulla da invidiare o imitare alcun' altra nazione...

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Alcuni arrivano addirittura all' assurdo quando pronunciano parole Latine in Inglese... come : media, audit, monitor, server ma anche plus o junior. Soprattutto se si sente pronunciarle all’anglosassone: così media diventa “midia”, ecc.

Grazia Marino de Robertis Alessandro Nani Marcucci Pinoli infatti orribile...meglio riderci.....o no? forse meglio piangere

Biagiotti Davide Laura Si infatti! Perché deve essere sempre tutto in inglese? Parliamo italiano in italia!

Annarita Viscido Specialmente in politica

Diego Maria Renier Poi magari scrivono spendin reviu, uelfar, fescion....

Marcello Nori La lingua batte dove il dente duole, provate a far parlare l' italiano a un politico, "roba da sblighess da le risèd" , allora si esprimono in "franglè" e maché a cmincém a piagna.

Paola Bonetti Codivido pienamente d'accordo con te! !

Sofia Bruni Concordo!

Elmo Santini bravissimo Nani, concordo

Rita Mattioli Concordo...parliamo la lingua del nostro bel paese

Luciano Vedovi io sono per l'ITALIANO ..però i computer parlano un altra lingua ..

Non è bello quel che è bello ma è bello

che piace...

Barbara Pedini Bijoux Non è vero ...è bello ciò che è bello...piace ciò che piace ...

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Infatti !!!

Paola Bonetti None bello quello che bello , ma è bello quello che piace !caro Nani !

 

Memories !!!...

Loretta De Angelis Bellissimi momenti in RUSSIA!!

Ultimi sondaggi politici 21 febbraio. Europee, il centrosinistra supera il Movimento 5 stelle
Secondo l’ultima rilevazione dell’istituto Noto per Cartabianca il centrosinistra ha sorpassato il Movimento 5 stelle, che tocca il punto più basso in termini di consensi degli ultimi 4 anni.

Se si votasse oggi i 5s si fermerebbero al 21 per cento delle preferenze. Il centrosinistra, invece, nonostante il calo del Pd (che si attesta al 18 per cento) otterrebbe il 22 per cento.

Continua invece l’ascesa della Lega che con il 35 per cento delle preferenze è sempre più il primo partito italiano.

In aumento i consensi anche per la coalizione di centrodestra, oggi data al 15,5 per cento.

Vincenzo Fraternali Grilli Vediamo in Sardegna come va...in Abruzzo il PD ha preso 11%

Spesso critichiamo negli altri gli stessi DIFETTI che abbiamo anche noi.

Rita Mattioli Certo...ma con noi stessi siamo sempre indulgenti!!

Loretta De Angelis Solitamente troviamo scuse e ragioni particolari ,per giustificare i NOSTRI DIFETTI !

Monia Fratoni Vero! È difficile ammetterlo ma, in fondo, è molto vero!

Paola De Biagi Anche perché vediamo la pagliuzza negli occhi degli altri e non vediamo la trave nei nostri!

 

Tutti e tutto si può MIGLIORARE. Allora : "MIGLIORIAMO IL MIGLIORABILE".

Loretta De Angelis Parole sante.... !

A sx questa poltroncina ha la "fin-pelle"

di più di 10 anni ! A dx ha solo 6 mesi !!!..

Proprio ora ho saputo che faceva parte

di una partita CINESE, che però io, non

sapendolo, ho pagato più di quella

Italiana. Dunque : 1) COMPRATE

ITALIANO. 2) Controllate bene che ci sia

scritto "MADE IN ITALY" e... che sia

vero. ...

Paolo Bellenghi a me hanno offerto una ottima fornitura di seggiole avendo delocalizzato in medio oriente..gli ho risposto che non le prendevo nemmeno gratis e che andavano bene (forse) per accendere il camino...

Jacopo Pazzi Paolo Bellenghi permettimi di dissentire. Non bruciate mai oggetti cinesi, nei fumi si sviluppa di tutto!

Paolo Bellenghi seggiole in legno di faggio con impagliatura in finta paglia...ma ovvviamente se tali non fossero state sarebbero finite all'isola ecologica...

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ???

Alberto Andreoni Ormai siamo invasi di questi prodotti, e anche molte aziende producono cinese e lo vogliono far credere italiano. Comperate sempre da chi conoscete per poter essere salvaguardati.

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Invero io ho comprato dallo stesso "fornitore" dell' altra volta, che è serio e bravo... ma che purtroppo è stato a sua volta "raggirato" da un "produttore" che produttore non è e che acquista o che comunque produce in Cina.

Sulla maggior parte dei prodotti CINESI
sappiamo che, per il basso costo della manodopera, sono noti per i loro super economici prezzi, ma che poi si sa che prima o poi smetteranno di funzionare
...nel giro di poco tempo.

Diego Maria Renier E che sfruttano la manodopera...

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ... e perfino i bambini !!!

Enrico Saladino Grassi no, quelli li mangiano...

Quasi sempre... tolto l' involucro... si resta delusi.

Loretta De Angelis Vero mai detta tanta verita!!!

Non c' è astuccio tanto bello che possa migliorare il suo contenuto.

Loretta De Angelis Una bellissima asserzione che ci fa riflettere !!! TKS DEAR NANI !!!

Anche la copertina più bella e attraente,
se poi il contenuto non è all' altezza,
non può far piacere nessun libro.

 

Loretta De Angelis Non leggo più nessun giornale ... ma libri interessanti , se ho tempo !!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Invero io qui mi riferisco, metaforicamente, alle persone !!!...

Loretta De Angelis Alessandro Nani Marcucci Pinoli IAHHH! Scusami ma io sono troppo indignata con i “merdia’ “ ed ho equivocato ! Me ne scuso ! ... Si ,quando si vedono persone esteticamente gradevoli ... solitamente si prendono molte cantonate ...! Specialmente molte donne ,che puntano esclusivamente al solo aspetto fisico, tralasciando l’aspetto interiore ,che poi si traduce in luminosità dello sguardo ... dal quale si emana una forte energia positiva che attrae ed e ‘ avvertibile nel comportamento !!!

Valli Ravenna Come hai ragione puoi essere bellissimo fuori, ma se hai un cervello vuoto, purtroppo non vali niente e sei come una moneta falsa senza valore, solo una grandissima delusione

Linda Festa L apparenza spesso inganna.... Purtroppo!!!

Giovanni Montesi Non basta l'apparenza: ci vuole la sostanza, ovunque!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un link.

https://www.ilmessaggero.it/scuola/scuola_regole_veneto-4241684.html?fbclid=IwAR3uJ-6lylpZtOsP6mH_xwrU7Pp1KMe1KdrEasXspvvhbhpwe_jhr5PUWQk

Tiziana Politi Giusto rispetto ed educazione

Paola Bonetti Era ora ( non è mai troppo tardi per imparare ) buongiorno Nani !

Sergio Ferri Queste regole erano state tolte oppure sono le persone che sono cambiate?

Tinamaria Marongiu MAH ... MI SEMBRA IL MINIMO! ...

Patrizia Sabatini Purché sia all'interno di una crescita educativa e non un segno formale....

Cinzia Bertuccioli Perché non stava già avvenendo?

Michelangelo Liberti Cinzia Bertuccioli ??????

Cinzia Bertuccioli Michelangelo Liberti quello.di.avere rispetto nei confronti.degli insegnanti, ovviamente

Michelangelo Liberti Cinzia Bertuccioli e dove lo hai visto questo film? Fanno tutto ciò che vogliono ,non te ne sei accorta? Se vuoi contatta qualche insegnante e ti spiegherà come stanno le cose

Cinzia Bertuccioli Michelangelo Liberti
Non sia aggressivo! Forse non me ne rendo conto non avendo figli in età adolescenziale. Ma è la famiglia di provenienza ad essere colpevole

Michelangelo Liberti Cinzia Bertuccioli non sono mai aggressivo:se le ho dato questa sensazione,mi scuso. La famiglia ha di certo le sue colpe,ma la scuola non fa proprio nulla per cercare di modificare certe abitudini

Cinzia Bertuccioli Michelangelo Liberti grazie

Michelangelo Liberti Riportare un po ' di educazione e senso del rispetto,non può che giovare alla crescita dei giovani. Temo però che sia troppo tardi!!!

Franca Bezzicheri Michelangelo Liberti non è mai troppo tardi. ..

Paola Belardinelli Era ora.....

Consuelo Picchio Mi sembra il minimo!

AngyeGeorge Dadio Era ora di avere un po di rispetto!!!!

Venerdi p.v. ore 19 all' ALEXANDER MUSEUM

PALACE HOTEL !!!...

Goffredo Malaterra Grazie di aver condiviso e buona giornata!

Grazie ancora per la gentile ospitalità.

Goffredo Malaterra Carma Artista, grazie del gentile apprezzamento e buona serata.

AUTORITRATTO

Intransigente, orgoglioso,
porto questo mio carattere
come un fardello.
Quando impera il compromesso
e duffuso è il tornaconto
sono disgrazie la dignitá
l'onore, l'amor proprio.
Invidio gli accomodanti,
che si compiacciono delle
apparenze e delle falsitá,
e non temono
la severa autocritica
e lo spietato giudizio
di se stessi.
Non vedendo il vuoto,
possono guardarsi allo specchio senza provarne disgusto.
Io, invece, chiedo, pretendo
e resto sempre più solo.

Nani

Edvige Lombardo Caro Nani,w la solitudine...dei numeri primi!!!!!!!!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Solo e pensoso i più deserti campi vo misurando a passi tardi e lenti e gli occhi porto per veder intenti dove di orme l' arena stampi...

Edvige Lombardo Alessandro Nani Marcucci Pinoli ....i versi di Petrarca accompagnano la tua malinconia....che inevitabilmente traspare...

Buon giorno da P E S A R O... la Città

ROMANTICA !!!...

Rosangela Bertini Buona giornata!

Manuela Tausani Buongiorno

Il razzismo è stata la tratta di schiavi di origine africana, tra il XIV e XIX secolo, quando gli europei andavano in Africa e catturavano e incatenavano interi villaggi che non hanno potuto svilupparsi e progredire.
Il razzismo è:
1) fabbricare moneta per 12 Stati ex colonie, condizionando la loro libertà e il loro sviluppo;
2) sfruttare le materie prime degli Stati Africani attraverso l'appoggio a Governi fantocci;
3)creare le condizioni per determinare l'esodo dei popoli, facendo credere che la soluzione è lasciare la propria terra alle multinazionali straniere;
4) razzismo è permettere che gli immigrati vengano utilizzati come manodopera non contrattualizzata e sottocosto;
5) razzismo è permettere lo sfruttamento delle donne africane, facendole prostituire in Europa;
6) razzismo è permettere che gli immigrati possano essere utilizzati come manovalanza delle organizzazioni criminali;
7) razzismo è mantenere persone straniere in piena attività lavorativa, come dei derelitti, senza la possibilità di contribuire allo sviluppo della società che li ha accolti, senza l'integrazione nel tessuto sociale;
8. razzismo è lucrare sugli immigrati.
Chiudere i porti, impedire il traffico di essere umani è un atto di civiltà e di necessaria sicurezza per lo Stato italiano.

Gilardi Pietro

Annarita Ficalbi QUESTO SI!......e' RAZZISMO

Paolo Magnoni ...... ed è Razzismo anche continuare a piangersi addosso per tutti gli immigrati, senza distinzione, e far finta di non vedere i cinque (e più) milioni di italiani che vivono sotto la soglia di povertà, senza più neanche un filo di dignità.......

Paolo Bellenghi piccolo particolare: buona parte della tratta degli schiavi nel territorio africano era in mano a mercanti arabi, che sulla costa vendevano gli schiavi a olandesi e inglesi per il trasporto...

Arduino Dottori E invece in Italia, da un po di anni, si preferisce usare il termine "razzismo" per scopi impropri, strumentali e quello che è peggio, ipocritamente buonisti.

P E S A R O !!!...

Loretta De Angelis Spettacolare

.. ecco il mio amico NANI..
il Conte Alessandro Nani Marcucci Pinoli
... in una delle significative sculture.. rapportate al sociale ed all ' UOMO !! (Lilian Rita Callegari)

Rocco Schifano Molto bello, e condivido appieno! Se mi permette, Conte, e' vero quel che dice, ma rimane pur sempre una scelta la propria gabbia anche se e' una scelta non libera ma, appunto, come lei osserva, condizionata. E' un concetto questo che intendo da tempo esprimere, ed ora trovandomi dinanzi alla sua opera che lo esprime in modo eccellente, non ho potuto fare a meno di esternarmi e spero di averlo fatto con garbo. Grazie! Bellissima opera!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie mille caro Rocco !!!

Pesarooo !!!...

Giovanna Gasperini Incantevole

Bruna Bartolucci Stupendaaaaa

Giorgio Secondini Favolosa

Emanuela Francesconi Stupenda

Daniela Grifoni Bella foto con poesia

Marie-gabrielle Capone Che spettacolo meraviglioso.... notte

Maurizio Ganzaroli Wow!

Mara Difelice Sublime!!
Spero tutto bene per te.

Marco Matteucci wow

Rita Fra Meraviglia!

Rosanna Filippini Bellissimaaaaa!!!!!!

Rosangela Bertini Bellissima!

Stefania Signoretti Di chi è la foto?

Paola Bonetti La luna si rispecchia nel mare dei colori stupendi bellissimo fotografia caro Nani buon pomeriggio ( sopratutto come stai )?!

Secondo me si possono criticare le idee che non si condividono, ma MAI le persone e... tanto meno offenderle.

Mara Difelice Purtroppo..., confondono e non hanno il minimo rispetto della " persona"..A prescindere.

Loretta De Angelis Esattamente il contrario di ciò che corrisponde alla scoraggiante e squallida realtà odierna ... difficile cambiare la natura umana !!!

Loretta De Angelis TKS! DEAR NANI

Noto tanta aggressività e a volte non poca maleducazione, quando si potrebbero esprimere e accettare idee diverse senza alterarsi.

Sergio Ferri Purtroppo sono troppi e prevedo che il futuro sarà peggiore......

Nanda Rago Sono il sintomo chiaro di una non accettazione di se stessi, di un'insanabile disagio interiore.Dovrebbero cercare la pace,e la gioia in qualcosa o meglio in qualcuno che può tutto.Mi riferisco alla Fede..

 

Ricordi !!!...

Maurizia Braga Che belli siete !!!

Questa volta mi auguro proprio che sia una

bufala...

Marie-gabrielle Capone Vergognoso

Arduino Dottori Non so per le altre materie... ma per "maleducazione" il voto è 10

Deanna Spezi I docenti dove erano? La dirigenza ha ricevuto la possibilita'di verificare in contesto?I genitori secondo me dovrebbero venire a conoscenza visto che esistono le foto e i docenti ai quali si dovrebbe chiedere testimonianza.

Annarita Ficalbi Non Credo sia una bufala! giudicando anche dalle strade piene di rifiuti vicino alle scuole.

Laura Volante Non è una bufala...purtroppo il mondo adulto non educa perché la maleducazione e l'incivilta' uniti al cattivo esempio sono il lasciapassare legittimato dal malcostume imperante

Marco Bedinotti Mandateli a piedi!

Maria Polombito Scordilli Spero non sia vero

Paola Troiani Sparacca A me comunque sembra una cosa un po' esagerata! Mi auguro anche io che non sia una notizia vera!!!!

Salvatore Greco Porci erano li alunni

Franco Terenzi Io penso che è un pullman di linea...se era una gita scolastica molto probabilmente il professore, li avrebbe rimproverati!...quei rifiuti li stanno tirando fuori da sotto i sedili! Per non sono di una giornata!

Gianfranco Guiducci tranquilli sono quelli che ci pagano le pensioni

Saverio Simoncelli Bestie!

Salvatore Greco Saverio Simoncelli bestie e poco porci

Anna Maria Brazzò Che ritornino nelle fogne!!

Mi rallegro e ringrazio !!!...

Martino Panico Caro Nani, rimettiti presto che mercoledì vorrei incontrarti alla presentazione.

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Sono già in piedi... anche se un po' dolorante !!!

Martino Panico Un abbraccio affettuoso

Michela Bratu Tantissimi tantissimi auguri di pronta guarigione Conte Nani!

INCREDIBILE !!!... Davvero incredibile...

perchè se non avessi visto con i miei

occhi non ci crederei !!!... Kant, il mio

cane, al mio ritorno a casa dopo una

piccola operazione... non mi ha fatto

"le solite feste"... con "forti" salti,

anche se affettuosi...ma, mogio mogio

si è strofinato leggermente e

delicatamente alle mie gambe... con

occhi... "languidi" e amorevoli... che

parlavano !!!...

Franco Semprucci Gli manca la parola ma sanno tutto.

Consuelo Picchio Un Amico !

Monica Panizza Sai noi avevamo un labrador e quando mia figlia operata al ginocchio è tornata a casa lui è sceso di corsa e sono saliti al secondo piano, lei con le stampelle e lui a fianco saliva lentamente come lei

Loretta De Angelis Possiedono una percezione incredibile ...ADORABILE KANT!!! A TRUE LVE

Paola De Biagi Non mi meraviglio, conosco bene gli animali ed in particolare i pastori tedeschi.......

Rosa Iasevoli Non mi meraviglio...
Loro sanno sentono capiscono...amano

Alceo Pucci La sensibilità delle bestie supera il nostro immaginare!

Stefano Poderi Un parente o un amico potrebbero tradirti un cane no.

Giovanna Gasperini Commovente

Grazia Marino de Robertis Capiscono tutto

Annamaria Servici Eccezionale il tuo cagnone!!!!

Giorgio Secondini Non ci sono parole x quello che fanno, danno e la sensibilità che dimostrano senza nulla o quasi in cambio se non tante coccole......

Jimena Llanos Sono angeli sulla terra

Paola Troiani Sparacca Le bestie sono talmente sensibili che a volte ci lasciano senza parole. Riescono a capire quando stiamo male o quando stiamo soffrendo per motivi che conosciamo solo noi. Anche il tuo bellissimo cane ha capito!

Gloriana Molo A loro manca solo la parola. Buona guarigione

Rita Mattioli Hanno una percezione e sensibilità superiore agli esseri umani.

Paolo Magnoni Una dimostrazione in più di quello che ho sempre sostenuto. ... meglio loro che gli umani....Se non altro non sanno essere FALSI!!!

Regina Resta Che amore!!!

Alessandra Ritucci Un esperienza empatica che ho provato anche io...

Luciana Marcucci Meglio gli animali di qualche umano.

Paola Bonetti Sono contenta del tuo ritorno a casa il tuo cane Kant ti apettava ( gli animali amano il loro compagno di vita come una persona ) speciale e il cane ( concludo di riprendertri presto ) caro Nani buon riposo !

Paola Bonetti Grazie buona guarigione !

Alessandra Laurenzi Come sono affettuosi

Alessandro Nani Marcucci Pinoli 102 "Mi piace" e tanti bellissimi commenti !!! Grazie mille !!!

Annarita Viscido Che dolce, hai un cane meraviglioso

Patrizia Sabatini Loro sentono sicuramente più di noi

Marilena Legnini I cani capiscono molto più di quanto immaginiamo. La mia "consolava" non solo me quando mi vedeva triste ma anche i miei amici. "Sentono" in maniera più profonda.

Sauro Tonucci Il sesto senso

Paola Bonetti Prego caro Nani !

Sonia Rotili Loro sanno!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli 120 !!!

Francesca Capriglione gli animali lo sentono io operata al cuore è stato 3 giorni senza mangiare e bere ha solo pianto davanti alla porta di casa io son rimasta ricoverata per 15 giorni e la prima settimana per lui è stata critica poi piano piano si è abituato alla mia assenza il mio compagno si metteva con lui sul pavimento lo metteva sulle sue ginocchia x farlo mangiare ma niente al mio rientro a casa mi ha fatto le feste con delicatezza e x l'emozione ha fatto la pipì sulla valigia che dire loro sentano al di la di questo spero tu ora sia in fase di guarigione un abbraccio e ben tornato a casa e fra noi ciao ciao

Giusy Santonocito I pastori tedeschi sono di una sensibilità unica,Alessandro.Auguroni di una pronta guarigione!!!

Goffredo Malaterra Credo nella sensibilità degli animali.

Hanno un modo di percepire le cose, che noi Esseri Umani abbiamo perduto.

Non sto parlando di intelligenza ma di sensibilità istintiva.

Se mi permetti una battuta sul nome "filosofico" del Tuo cane, mi viene in mente una vecchia storiella, che potrebbe fare al caso nostro.

Praticamente direi che avresti potuto evitare l'operazione, restando più spesso in compagnia del Tuo fedele amico, magari lasciando che si strofinasse più frequentemente sulle tue gambe.

"Perché?", mi chiederai Tu.

Ebbene, non hai mai sentito dire: "Cant, che ti pass?"

Cosa vuoi che importi che lui si chiami Kant e non Cant?

In materia di scaramanzia siamo lì ...

Cari saluti e buona convalescenza che, dal tono della voce che ho sentito stamattina per telefono, si è già trasformata in un tonico ed effervescente stato di salute!

Rossana Pattavina È stupendo

AngyeGeorge Dadio Gli animali avvolte sono molto meglio di alcune persone!!!

Lucia Torricella che bello!
ti auguro un'ottima serata!

Paola Cinti Ci credo, capiscono intuitivamente tutto di noi

Alessandro Nani Marcucci Pinoli 157 !!!

Nanda Rago Mio caro Nani, Alessandro Nani Marcucci Pinoli, mi piacciono molto gli animali perchè sono sensibili,e dimostrano sempre tutto il loro affetto. Kant, ha dimostrato ,delicatamente, che ti amava ed era felice di rivederti !

Miguel Angel Acosta Lara Meraviglioso

Lilly De Siati Loro i "pelosetti" capiscono, avvertono tutto, sono sensitivi. Il suo ha compreso che doveva essere delicato.
Merita tutto il suo amore.

Rita Fra Mi torna in mente il vecchio Argo di Ulisse.

Chicca Sacco I cani sentono

Alessandro Nani Marcucci Pinoli 180 !!!

Miranda Patelli-Ganna percepiscono quello che noi non percepiamo ..hanno quello che manca a noi umani..

Domenico Bavusi Il comportamento dei cani ti fa comprendere giorno per giorno cosa significa Amore vero.

Lorena Ulpiani E' amore! Caro, Kant. :)

Fernanda Vinci è tale quale la mia femmina di pastore tedesco una sensibilità e una intelligenza veramente incredibili

Da quando ho condiviso un post con

una mia foto all' ospedale (invero non

per lamentarmi, ma per far vedere a

chi non vuol vedere, il vero stato dei

nostri OSPEDALI) ho ricevuto finora

ben 393 "Mi piace" e 263 bellissimi e

cari commenti... oltre ai tantissimi

personali, agli sms e alle telefonate !!!...

Non ho parole per ringraziare TUTTI

e ciascuno personalmente... ma ci

tengo a dire che per me è una GIOIA

immensa sapere e costatare di avere

così tanti amorevoli AMICI !!!...

Giorgio Secondini X far vedere a chi non vuol vedere mi piace ma nello stesso tempo mi fa capire quello che già sapevo, triste e guai a chi capita senza generalizzare auguri....

AngyeGeorge Dadio Verissimo!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Rita Mattioli

Ieri alle 09:44

È proprio così: prima o poi....

Annaleopolda Torreglia Verissimo

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Estela Soami

12 febbraio alle ore 15:42

Mie carissime amiche e amici . . . ecco un mio sogno realizzato anche grazie a voi . . . alla vostra presenza amorevole . . . di cuore un grande grazie !!!
E in modo speciale sono grata a Maria Teresa Infante
ad Alessandro Nani Marcucci Pinoli e a Massimo Massa !!!
Estela

Nelle foto di copertina: (Estela Soami)

Particolari della camera 310
“Sarah”
dell’Artista
Eric Gallmetzer
All’ Alexander Museum Palace Hotel di Pesaro

Estela Soami Carissimo Alessandro Nani !!!
Ti ringrazio dal cuore

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Prego !!!

Buon giorno da P E S A R O... la Città

ROMANTICA !!!... (... dove si sta bene

anche soli... e poi in due benissimo !!!)...

Claudio Botrugno Buongiorno carissimo

Manuela Celli A lei e famiglia SIGNOR CONTE
BUONGIORNO E BUON MERCOLED

Eh !!!...

Cenzo Casavola lil primo video,,,arte non certamente per durare 3D quasi virtuali bellissimi

Purtroppo ancora si parla poco o troppo poco delle Foibe, dei Campi di lavoro in Siberia e del genocidio del 1932-33 in cui il regime di Stalin uccise 7 milioni di Ucraini e ne spedì 2 milioni nei campi di concentramento. E a me dispiace perchè bisognerebbe sempre ricordare TUTTI I
MORTI... dall' Olocausto e vari Campi di Concentramento Nazisti... ai morti in Siria, in
Nigeria e purtroppo ancora oggi in tante parti del mondo... non dimenticando mai neppure chi tuttora muore di sete e di fame... nel 2019 !!! ...

Loretta De Angelis SI , CONDIVIDO ,E RICORDIAMO ANCHE I 300 MLN DI CRISTIANI UCCISI IN TUTTO IL MONDO! GRAZIE NANI !!! TU COLTIVI SEMPRE STUPENDI PENSIERI... E CI FAI RIFLETTERE!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Prego e geazie mille a Te !!!

Rocco Schifano Condivido appieno! La vita è vita!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie mille !!!

Loretta De Angelis HISTORIA MAGISTRA EST ... E NESSUNO NE TRAE INSEGNAMENTO ... ! TUTTO CAMBIA PER NON CAMBIARE NULLA ! Si ripete tutto , e si ripeterà sempre , se non cambieremo L’ODIO IN AMORE!!!

Cenzo Casavola ..la differenza è sostanziale,,,,,gli ebrei hanno voce in capitolo in tutte le nazioni,,,i 100 milioni di bambini uccisi in canada da parte dei francesi e inglesi ,,,,,,,non hanno avuto e non hanno voce,,,tutta la seconda guerra se pur atroce è molto povera di morti in confronto agli eccidi perpetrati nel mondo......si è una fresca ferita,,,ma basta rigirare i coltelli,,,si vive di passato???

Luciano Vedovi Condivido pienamente

Loretta De Angelis Bisogna ricordare TUTTI...!

Barbara Bini E' proprio vero, le guerre, le stragi e i genocidi non hanno colore... hanno solo migliaia di morti innocenti!

Massimo Falcioni Quando uscì Arcipelago Gulag venne bollato come "fascista" al soldo dell'imperialismo Usa. Erano gli stessi ancora oggi al timone di un Pd e di una SX che ha solo cambiato le insegne tarlate alle vecchie botteghe fallite

"Sii importante per le persone che lo meritano, per le altre, sii semplicemente una persona qualunque." (Papaveri rossi)...

Chicca Sacco Giustamente

Paola Bonetti Le impronte dei piedi sulla sabbia parlano ( senza aprire bocca ) tutto quello che si pensa caro Nani buongiorno !

Paola Bonetti Grazie mille!

Lilian Rita Callegari Occorre.. però... ricordarselo !!

Per essere GIUSTI bisogna saper cambiare, rinunciare anche a ciò che ci piaceva e essere sinceri e obiettivi perfino con se stessi

Rosalba Rosso Soprattutto con se stessi; è un punto di partenza inderogabile!

Giovanni Montesi La sincerità con se stessi è alla base di tutto!

Loretta De Angelis E’ molto difficile che una persona riesca a fare una introspezione su se stessi sia per un’ostinata superbia ,sia per orgoglio,non ammettendolo neppure a se stessi !!! E’ molto raro che si trovino soggetti così intelligenti , intellettualmente onesti che esaminandosi obiettivamente ,ammettano di poter aver sbagliato !!! In antico L’uomo definito un GIUSTO era una persona integerrima, esemplare ,di grande esempio ed onesta’! Ora il modello e’ l’esatto opposto cioè l’UOMO ARRIVATO ... DI SUCCESSO ,IL FURBO, IL RICCO... E ed il motto dilagante e’ il machiavellico “IL FINE GIUSTIFICA I MEZZI “

Loretta De Angelis BRAVO NANI,, ALTRO BUON ESEMPIO PER NOI TUTTI!!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Riccardo Paolo Uguccioni‎ a Proposte per Pesaro

22 h

Se il Sindaco favorisce e acconsente al cambiamento dello Statuto Comunale per permettere agli assessori Dellenoci, Belloni e Briglia di poter sperare di fare gli assessori per la terza volta dimostra di non aver proprio capito niente della crisi che Lui ha nel rapporto con un pezzo di città che lo ha votato. Il suo modo di interpretare il ruolo, lo svuotamento delle forme di partecipazione, del dialogo con i corpi sociali, del ruolo del Consiglio Comunale e la Giunta usata come merce di scambio elettorale mettono in evidenza una crisi di democrazia a Pesaro. Lo si è visto benissimo con la vicenda del Monumento alla Resistenza. Cambiare le regole poco prima delle elezioni nella speranza che gli porti voti rafforza questa idea negativa sul suo rispetto per le regole democratiche. Si poteva sperare che la lezione che gli italiani hanno dato a Renzi con il famoso referendum Costituzionale lo consigliasse diversamente. Sembra di no. E questo per il bene della città non è per nulla una buona cosa

Pierfrancesco Marini Futuro con ...svista ? Speriamo di no .

insegna Sigmund Freud ... sarà ..?TKS NANI!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Beh... non sempre ci riesco... comunque ce la metto tutta !!! E così... le rinuncie non si contano !!! Comunque grazie mille mia cara Lori !!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Alessandro Nani Marcucci Pinoli

17 febbraio 2017

  1. . . .quando un sogno si trasforma in realtà . . . il vivere diventa un sogno . . . che continua giorno dopo giorno . . . in un susseguirsi lieto di momenti suggestivi e intensi !
    Grazie carissimo Alessandro Nani
    per questa Tua Opera d'Arte. . . che vive e pulsa come un cuore aperto . . . a donare meraviglia e stupore sempre !!! (Estela Soami)...

Giovanni Montesi Geometri sull'Adriatico!

Conosco Franco da almeno 60 anni

(quando cercava - con pazienza ma

risultati inesistenti - d' insegnarmi a

giocare a Basket !) e così per me è

sempre stato un mito (ho smesso

di seguire la Pallacanestro quando

Lui ha smesso di giocare !) e ho

sempre apprezzato soprattutto la

Sua "Pesaresità" : un misto di

ironia e pessimismo... che viene

da lontano !

Anch' io amo l' ironia, la satira, il

sacasmo e pure io sono un

"pessimista"... ma, al contrario

Suo, ho un "pessimismo anomalo"

che mi fa soffrire e mi spinge a

ribellarmi e a non accettare

l' inevitabile. Io parto dall' idea

che "SEMPRE SI PUÒ MIGLIORARE...

TUTTO E... TUTTI" e quindi

cerchiamo di "MIGLIORARE

IL MIGLIORABILE" ! E così non sono

d' accordo che "i GIOVANI sono più

bolsi dei loro genitori" e che è "bieca

letteratura che i giovani cambieranno

il mondo"... anche per la semplice

ragione che fra 20/30 ci saranno

loro e non noi vecchi !!! Ma, di certo,

non si tratterà di tutti i GIOVANI, ma

di una piccola minoranza, meritevole

e impegnata, che, come sempre, farà

scoperte scientifiche e tecnologiche.

Infine, per venire alla politica locale,

sono invece del tutto d' accordo con

Franco : che auspica "cose che

dovrebbero appartenere allo scontato,

tipo onestà..." e "che connoti in modo

particolare la città... un fiume che torna

ad essere limpido, un verde che invade

la città." (E io aggiungerei un "buon"

Ospedale, Scuole sicure, tranquillità

sociale, Cultura, Arte, Educazione, ecc.)

Beh, però tutto questo per me non

può e non deve appartiene a "vecchi

rivoluzionari giustamente inascoltati",

MA (ed ecco la differenza tra i nostri

2 pessimismi !)... si tratta di una vera

e giusta "RIVOLUZIONE", che è quella

della NORMALITÀ, del BUON SENSO,

del BUON GUSTO e, a mio avviso,

soprattutto del "BUON ESEMPIO",

che è e sarà sempre vincente !!!...

Giovanna Gasperini Con stima

Stefano Poderi Grande sportivo grande giornalista.

Lilian Rita Callegari Ehh.. grandi !!! Voi due !!

Paola Bonetti Grande Franco ( anche la sottoscritta ti conosce da tanti anni siamo amici da sempre ) quello che scrivi sui giovani ecc e compatibile con quello che scrive Nani i giovani saranno il nostro futuro ( tu non mi vedi ma ti chiamo ) grazie mille a Nani !

Paola Bonetti Grazie mille caro Nani!

"CHI MALE FA MALE PENSA".. così ci sono "aridi" egoisti che non riescono a credere che ci siano persone altruiste e disenterssate.

Rosalba Rosso Copio! Buongiorno!

Elettra Luchetti Lo dice sempre mia nonna, i vecchi detti ... nn sbagliano mai!!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Goffredo Malaterra‎ a PESARO NEWS

2 febbraio alle ore 22:10

HOTEL ALEXANDER – PESARO
Arte, Cultura e Società

Tra qualche settimana avrò il piacere di presentare la Mostra di:
GIOVANNI MONTESI: Pesaro e dintorni, quadri di china e olio su tela.

Vedremo i quadri dal vivo e anche ingranditi sullo schermo, dove scorreranno insieme a suggestivi e familiari scorci della Città di Pesaro e dintorni: una carrellata di dipinti, eseguiti con passione e maestria da Giovanni Montesi in una lunga attività di Pittore Vedutista, innamorato della propria Città.

Giovanni ci racconterà le sue esperienze e le emozioni, che ogni angolo di questa Città ha suscitato in lui fin da ragazzo, inculcandogli il bisogno di esprimere il proprio amore per Pesaro attraverso una pennellata oppure un tratto di inchiostro di china, per trovare l'anima di ogni piccolo luogo.

Questi quadri riproducono strade, palazzi, chiese e ville, che fanno parte di una memoria collettiva di Tutti i Pesaresi e affini, e per questo suscitano emozioni antiche e danno fiato alla voce dei ricordi.

Io accompagnerò Giovanni Montesi in questo viaggio sentimentale tra scorci di viuzze e palazzi pesaresi, sotto un balconcino famoso oppure dinanzi ad uno storico portone o magari davanti al portale di una chiesa antica.

In questa intervista io sarò discreto e al tempo stesso avido di notizie e curiosità di una vita, trascorsa ad osservare e reinterpretare l’armonia e il fascino di un luogo, che appartiene a Giovanni Montesi e a Tutti i Pesaresi e affini.

Gli chiederò di aprire il cassetto dei ricordi di famiglia, per raccontare luoghi familiari a tanti Amici e Concittadini.

L’appuntamento è per venerdì 22/02 h. 19 nella SALA DEGLI SPECCHI - Hotel Alexander, viale Trieste 20, Pesaro.

Vi aspetto insieme a Giovanni Montesi e al Gentile Ospite Alessandro Nani Marcucci Pinoli, per una serata dedicata all’arte, vissuta come Amore per la propria Città.

Buona domenica e cordiali saluti a Tutti!

Nella immagine è mostrata la riproduzione di Giovanni Montesi, dedicata a “Villa Almerici”, oggi “Villa Berloni”.

Goffredo Malaterra Grazie di aver gentilmente condiviso e buona giornata!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Prego !!!

Una volta, ai tempi dei telegrammi (!)... sentivo cantare nelle osterie... e i "garzoni" in bicicletta nelle strade...

Fabio Carmignani Vieni allora a Frascati , che qualcosa troviamo !!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Eh... a Frascati c' è il vino bono !!!

Loretta De Angelis Eh..mi ricordi tanto i tempi in cui non temevamo di uscire per strada ... una città solare quieta tranquilla dove si sorrideva sempre.... la domenica ci si incontrava in Chiesa con le amiche eravamo puliti ... si puliti...

Le ostriche !!!...

Pierfrancesco Marini ...ostregheta 111

Benedetta Caterina Mmmmm

Paola Belardinelli Buoneeee

Lilian Rita Callegari .. dall' amico Conte NANI, Alessandro Nani Marcucci Pinoli... le ostriche sono di casa !

Diego Maria Renier Superbe!!!!

Manuela Tausani Potrebbero bastarmi per una cenetta

Giovanni Marinelli Fantastico piatto.......

L' Alba a P E S A R O... la Città

ROMANTICA !!!... BUONA DOMENICA !!!

Eugenio Crudelini Buongiorno

Giovanna Gasperini Buongiorno col

Claudio Botrugno Buongiorno e buona domenica

Loretta De Angelis TKS,DEAR NANI ...PESAR ..... I LVE FREVER

Marinella Manca Bellissime Albe...mi sembra di essere al mare in sardegna !

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Però sono ALBE... il SORGERE DEL SOLE... e non tramonti !!!

Marinella Manca verooo,scusami...
troppo frettolosa nel commentare ...

Daniela Ciavarella Buongiorno che spettacolo!!!!

Rita Mattioli Grazie e buona domenica a Te e alla Tua romantica Pesaro

Roberto Bendini Buongiorno

Maria Polombito Scordilli Buona domenica anxhe a te

Manuela Tausani Buongiorno

Rosangela Bertini Buona domenica!

Rosa Fiore Favolosa! Buona giornata

Paola Bonetti Sono rimasta indietro caro Nani ( ieri niente fb ) bellissima fotografie complimenti pesaro romantica buon lunedì caro Nani grazie!

Paola Bonetti Grazie mille caro Nani !

Ma poi, soprattutto quando non si è

più all'opposizione, NON SI PUÒ

DIRE SEMPRE "NO" SU TUTTO !!!...

(Questi continuano a darsi la zappa

sui piedi !)...

Gianfranco Guiducci tranquilli lavorano bene

Estela Soami a Alessandro Nani Marcucci Pinoli

94)

Dal libro
L’ULTIMO PRESIDENTE
Dalla RIVISTA “SIPARIO”,
leader per Teatro, Commedie e Tragedie.
di Alessandro-F. Marcucci Pinoli di Valfesina
Ecco. . . un mio pensiero

ATTO TERZO

Scena IV

3ª parte

BURT - Sì, certo. L’ ammazzerebbero.
M - Nooooo! No. Non permetterlo, Ti prego… (Correndogli tra le braccia). Non permetterglielo! Devi fare qualunque cosa… per evitare… mio povero ragazzo… ma Lui cosa c’entra?… Che colpa ne ha?
PRESIDENTE - Non fare così. Per favore. Ora più che mai… non dobbiamo perdere la calma… la ragione…
M - Sì, certo, certo. Come Tu vuoi. Ma… Ti prego… fai qualcosa… subito… altrimenti impazzisco…
PRESIDENTE - Stai tranquilla … e… ora siediTi o… sarebbe meglio che Tu tornassi nelle Tue stanze…
M - No, no. Voglio stare qui. Ma starò zitta. Te lo prometto. Ecco… mi risiedo qui e… non dirò più una parola.
PRESIDENTE - Sì, certo! Dobbiamo restare… freddi… lucidi… Ecco lucidi il più possibile… D’ altronde finora… in ballo… a rischio… ho avuto la salute e la vita stessa di migliaia… forse milioni… di ragazzi… americani e non… altrettanto giovani… altrettanto innocenti… Ci sono abituato, a questa responsabilità, a questi ricatti… a… tutte queste assurde pressioni… malvagità vere e proprie. Ma cosa volevo dire?… Stavo… Ah, sì ! Volevo chiederLe… ma tutte queste richieste le hanno fatte… per telefono?
BURT - Sì! Sì, certo.
PRESIDENTE - E… non sono riusciti a localizzare…
BURT - No, no, purtroppo.
PRESIDENTE - E come mai? Mi sembra che le richieste siano state… voglio dire che… dovrebbero avere avuto il tempo per…
BURT - Il fatto è che… le telefonate sono state… più d’una… parecchie… e… tutte da posti diversi… Evidentemente… erano parecchie persone…
PRESIDENTE - Capisco, capisco.
BURT - È ovvio che… sia stato tutto… ben preparato… ben organizzato.
PRESIDENTE - Ovvio. Più che sicuro! Allora… vediamo un po’! Ecco, innanzi tutto… che questo non trapeli assolutamente… Nessuno, dico nessuno deve sapere…
BURT - Certo, certo, Presidente. È già stato disposto proprio così. Che…
“Nani”

  1. . . nessuno ha in mano il vero “potere” . . . nemmeno un Presidente come il nostro protagonista. . . basta poco per far cadere un castello di sicurezze . . . basta veramente poco.
    - Estela -

Grazie Alessandro Nani per evidenziare la fragilità umana . . . che a seconda del ruolo reagisce in modo diverso . . . e che diventa impotente davanti a l’incontrollabile !!!
Estela Soami

A domani il seguito

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie mille mia cara Estela !!! E complimenti !!!

Estela Soami Prego carissimo Alessandro Nani !!!
E. . . grazie a Te per questa pagina intensa e coinvolgente !!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Gentilissima !!!

Incomincio a pensare che quel 25% che ha lasciato il Pd non sia solo una mangioranza quantativa, ma forse anche qualitativa ... e il 16% che è rimasto nel Pd non sia certo la migliore...

Paolo Bellenghi in fondo alla damigiana una volta spillato il vino rimangono le fecce..che vanno lavate e gettate via....

Mi sembra che gli Italiani non siano più il "popolo bue" e sempre più vedono, capiscono, s' indignano e si fanno sentire.

Paolo Bellenghi si stanno svegliando? spero di sì...i segnali incoraggianti ci sono tutti.

Antonia Tsitsi Accade simile nel mio paese.
Ciò significa che è una speranza per il risveglio

Grazianopuma Giorgini Ancora molti hanno la maschera di carnevale....

Luciano Vedovi Ancora la % è bassa

Annarita Viscido Si perché c è molta miseria

Nanda Rago Vero, mio caro Nani, Alessandro Nani Marcucci Pinoli, in Italia c'è una grande Crisi , e poichè molti ne pagano le conseguenze, molti ne cercano sempre le cause e condannano coloro che ritengono abbiano le maggiori colpe, o che non agiscono bene per risolverla !

Loretta De Angelis ESULTIAMO FINALMENTE

Ignazio Farinello vero, domenica sera avremo una grande conferma . speriamo

Giulio Franzoso PER AVER VOTATO, COME HANNO FATTO, VI SONO ANCORA ANNI LUCE DA SUPERARE...!!!

Marco Matteucci vero, finalmente orgoglio di essere Italiano.

Ma BASTA di dire BUGIE e FALSITÀ !
È ora di essere SINCERI, ONESTI ed avere un minimo di DIGNITÀ.

Luciano Vedovi Non sarà facile.. Dopo anni e anni vissuti... In Falsità

Loretta De Angelis Da noi è ormai.. USUAL ... soprattutto in politica ... !!! POLITICI ASSERVITI AL dio DENARO....

FOIBE : Ingiustificabile silenzio"

9 Febbraio 2019

Nel corso della celebrazione del giorno del Ricordo, Sergio Mattarella condanna le foibe e chi continua a negarne l'esistenza :

"Celebrare la giornata del Ricordo significa rivivere una grande tragedia italiana, vissuta allo snodo del passaggio tra la II guerra mondiale e l'inizio della guerra fredda. Un capitolo buio della storia nazionale e internazionale, che causò lutti, sofferenza e spargimento di sangue innocente". Così il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, parla per ricordare la tragedia delle vittime delle foibe. Il giorno del Ricordo, infatti, viene celebrato il 10 febbraio di ogni anno. "Mentre, infatti, sul territorio italiano la conclusione del conflitto contro i nazifascisti sanciva la fine dell'oppressione e il graduale ritorno alla libertà e alla democrazia - ha aggiunto - un destino di ulteriore sofferenza attendeva gli Italiani nelle zone occupate dalle truppe jugoslave. Un destino comune a molti popoli dell'Est Europeo quello di passare, direttamente, dalla oppressione nazista a quella comunista. E di sperimentare, sulla propria vita, tutto il repertorio disumanizzante dei grandi totalitarismi del Novecento, diversi nell'ideologia, ma così simili nei metodi di persecuzione, controllo, repressione, eliminazione dei dissidenti".

Una condanna, quindi. Una condanna forte chiara. Nel suo lungo discorso, Mattarella esclama con chiarezza che non esiste niente che possa giustificare le foibe. "Non si trattò, come qualche storico negazionista o riduzionista ha provato a insinuare, di una ritorsione contro i torti del fascismo. Perché tra le vittime italiane di un odio, comunque intollerabile, che era insieme ideologico, etnico e sociale, vi furono molte persone che nulla avevano a che fare con i fascisti e le loro persecuzioni". Il Presidente della Repubblica, quindi, parla di questa tragedia che ha coinvolto gli italiani, "semplicmente perché italiani".

Poi Mattarella passa a condannare senza mezzi termini anche quel "cortina di silenzio ingiustificabile" che ha coperto questo lo scempio delle foibe. "Solo dopo la caduta del muro di Berlino - prosegue il Presidente - il più vistoso, ma purtroppo non l'unico simbolo della divisione europea, una paziente e coraggiosa opera di ricerca storiografica, non senza vani e inaccettabili tentativi di delegittimazione, ha fatto piena luce sulla tragedia delle foibe e del successivo esodo, restituendo questa pagina strappata alla storia e all'identità della nazione".

Una tragedia nazione, dunque. Una tragedia che non può e non deve essere dimenticata.

Diego Maria Renier E pensare che l’Anpi di Rovigo ha detto che le foibe sono colpa dei fascisti...

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

W IL M5S

Ieri alle 11:40

Franco Terenzi È proprio così! Vergogna!

 

I GRILLINI : NON SI PUÒ DIRE SEMPRE "NO" !!!
"Ci sono voluti diversi mesi prima che il ministro dell'Economia Giovanni Tria si rendesse conto in modo inequivocabile di quanto siano inadeguati i grillini con cui è costretto a condividere il governo. Alla fine di una riunione finita a tarda sera a palazzo Chigi, Tria avrebbe dato di matto davanti all'ennesima follia dei Cinque stelle: "Voi siete dei pazzi" ha urlato il ministro come riporta il Corriere della sera. A fargli saltare i nervi è stata la decisione dei grillini di imporre il veto sul rinnovo come vicedirettore generale di Bankitalia di Luigi Federico Signorini, senza poi avere idea di chi mettere al suo posto."

Ludwig Mies Se aspettiamo Tria facciamo in tempo ad andare a ramengo.

Fabio Carmignani CALENDA CALENDA CALENDA !!!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli CANDEGGINA CANDEGGINA CANDEGGINA !!!

Fabio Carmignani Anche !!

Adolfo Gaspari Commenti del Corriere della Sera,
mica fichi!!,

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Bruna Ambra Scapigliati‎ a Luisella Costamagna Fan's club

8 febbraio alle ore 23:05

2 navi, 15 treni speciali, 1500 pullman, tutti con biglietto e pranzo pagato, per dire no al RDC e alle pensioni minime a 780 euro

Francesco Tofoni Erano si è no duemila persone.

Paolo Magnoni ... ma tanto i soldi che spendono, e che domani prenderanno anche di pensione, non sono soldi loro .....

Gloriana Molo Prendono più di uno che ha lavorato. Non ho parole.

Paolo Magnoni Mi piacerebbe che i sindacati pubblicassero un bilancio di quanto hanno speso, visto che si tratta di soldi non loro (i soldi non sono mai i loro) ma degli iscritti ai vari sindacati! Poi teniamo presente che le loro pensioni (sistema truffaldino) invece gliele pagano tutti gli italiani che pagano i contributi.....ma non se ne vergognano per niente. Ma visto che questo governo intende tagliare anche questi privilegi....allora fanno le spiazzate contro....!!!

L' ITALIA CHE CAMBIA : Non si era mai visto che i Sindacati facessero SCIOPERO insieme a Confindustria e agli Industriali !!!

Walter Stafoggia Prima si mettevano d'accordo in segreto!

Gianfranco Guiducci che bell'italia

Paolo Magnoni .... e non solo, ma anche contro gli interessi di lavoratori che potranno andare in pensione prima, e contro una misura per aiutare i più disagiati!

Mara Difelice Infatti!!!!

Loretta De Angelis NON ABBIAMO PIÙ BISOGNO DEI FILM COMICI O ... MEGLIO ANCHE TRAGICI... A VOI DECIDERE!!!

Loretta De Angelis Ma non ricordo ... QUANDO C’ERA IL MOSTRO DI FIORENZA & C LO HANNO MAI INDETTO....????

Ludwig Mies Oppure quelli che lavorano e quelli che vanno in pensione o aspettano i sussidi

Glauco Barlecchini Ma dove sono stati negli anni passati ? Vergognatevi

Mirjana Dobrilla E se si sono uniti cosa significa? Che i sindacati avevano difeso interessi degli operai? Ma va...

Giusy Santonocito Hanno capito, troppo tardi ,che gli operai non hanno nessun interesse per loro.Devono cercarsi i clienti....

Ernesto Olmeda Sono arrivati alla frutta per sopravvivere

Oscar Ridolfi Nani mi sa che l’Italia sta davvero cambiando!!
Speriamo in meglio....
Abbiamo visto che il popolo unito in Grecia, ora in Francia, PUÒ!!!

Paolo Marconi Non si era mai visto che un governo entra in carica e la fiducia è così bassa che in otto mesi da +1,5 il PIL va in negativo e arriva la recessione !!!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli La fiducia è al 60% !!! Il PIL non può cambiare in 8 mesi... ma deriva da molto prima !!!

Loretta De Angelis Paolo Marconi nunceddurmitecchiu’??? Sedativi ansiolitici cercasi...

Valli Ravenna Ma per me è da almeno vent'anni che siamo in recessione? ma me ne sono accorta solo Io ? Che sfiga

Loretta De Angelis Valli Ravenna Da quando ci hanno scientemente e volutamente tradito ,infilandoci nell€ VERA TRAPPOLA INFERNALE ...IN UNA EUROPA ASSOLUTAMENTE IN SFASCIO ,E CON POPOLI CHE SI FANNO LI CAXXXX LORO ,ODIANDOSI VICENDEVOLMENTE E CON LA SUPREMAZIA DI DUE PAESI MALVAGI!!!AL SOLITO!!!

Sauro Tonucci Siamo alla frutta

Franco Terenzi Vergogna!...non si ricordano quando Renzie ha abbolito l'articolo 18...i sindacati zitti ! Vergogna!!! .

Davani Paolo-Agostino ...c'è una volontà precisa di ristabilire vecchi

Emidio Mozzoni Sinceramente non erano li per fare sciopero. Forse li avranno accomunati il governo che rema contro.

Guido Mattioni Era ora

Paola Fiorà Eh già....chissà perché!? Pauraaa!? #potrebbefinirelapacchia

Giulio Franzoso vi sono sempre, eccessi nuovi...!!!

Diego Maria Renier I sindacalisti sono andati in piazza SOLO ESCLUSIVAMENTE PER DIFENDERE IL TAGLIO DEI RICCHI COMPENSI CHE PRENDONO!!! Il guaio... è che c’è gente che gli crede...

Marie-gabrielle Capone Tutti contro la povera gente...lavoratori onesti che pur di portare a casa un piatto di pasta lavora x quattro soldi ... Vi sembra giusto scioperare????? ma in che mondo viviamo????

 

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

W IL M5S

Ieri alle 13:44 ·

OGGI PROTESTANO MA LA LEGGE CHE GLI ALZA LE PENSIONI D'ORO NON LA CANCELLANO
Ci penseremo noi

VERGOGNA!

Gianfranco Guiducci non male ...

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

M5S InSide

Ieri alle 11:18 ·

E questi sarebbero i sindacati a favore dei lavoratori, quelli che noi paghiamo profumatamente con le tessere sindacali?

Dov’era il sindacato, quando i lavoratori venivano traditi con l’abolizione dell’articolo 18, la legge Fornero,con il Job Act?

Gli insegnanti? TRADITI

Le partite IVA? TRADITE

Gli studenti? TRADITI

I vigili del Fuoco? TRADITI

Medici e Infermieri? TRADITI

Gli operai? TRADITI

I Risparmiatori? TRADITI

I Pensionati? TRADITI

Le forze di Polizia? TRADITE

Le Piccole e Medie imprese? TRADITE

La verità è che protestano contro il taglio delle pensioni d’oro e i loro privilegi!!

Franco Terenzi Mi meraviglio di Landini!...si vede che con l'aumento di stipendio, anche lui è stato coinvolto dalla macchina del fango!

Michele Panicali Era l'unico che mi sembrasse sincero e dalla parte dei lavoratori....era

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Vincenzo Fraternali Grilli Sindacati e Confindustria insieme...

Gianfranco Guiducci se non c'era questo governo con l'aumento i.v.a . eravamo alla frutta

Mirjana Dobrilla Ma no contro il governo. Contro il popolo

Incomincio a pensare che quel 25% che ha lasciato il Pd non è solo una mangioranza quantativa, ma forse anche qualitativa ... e il 16% che è rimasto nel Pd non sia certo la migliore.

Diego Maria Renier Chi dice ‘mi vergogno di essere italiano’, dovrebbe essere processato per vilipendio allo Stato Italiano!

Gianfranco Guiducci vero

Josè Van Roy Dali' Se questo è il sentimento sprezzante e irrispettoso verso il proprio paese...di chi dopo aver dimostrato per cinque anni di non saper governare il paese...non ci rimane che preparar loro i bagagli di sola andata per la solita destinazione!...

Diego Maria Renier Gentile Signor Van Roy Dali’, cortesemente gli può spiegare dove devono andare??? Non l’hanno ancora capita la destinazione.

Josè Van Roy Dali' Anche se...con tutti gli inviti che avranno ricevuto nel tempo...la strada dovrebbero conoscerla a memoria!...

Diego Maria Renier Josè Van Roy Dali' grazie mille

Josè Van Roy Dali' Prego!...

Gianni Gualdoni Non ne azzeccano una! Sembra quasi che ci fanno apposta per scomparire completamente...

Cenzo Casavola MAGMA...MAGMA...

Ludwig Mies Questo post arriva dritto dritto dal KGB

Ludwig Mies E non c’è molto da ridere

Alessandro Nani Marcucci Pinoli E chi ride ?!

Ludwig Mies Josè Var Roy Dalì

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Ah !!!

Josè Van Roy Dali' Non posso fare a meno di ridere...di fronte all'incongruente, vergognosa piaggeria antipatriottica, di chi in passato ,ha rappresentato indegnamente il governo di questo paese... e che in altri tempi, per un atto del genere sarebbe stato accusato di alto tradimento.

Ludwig Mies Josè Van Roy Dali', “indegnamente” in che senso ? Chi ? Ma quante cazzate scrivi !

Josè Van Roy Dali' Scrivo quello che penso!...Chi nasce buffone ...tale resta. Non è che cambiando abito o mansione diventi un genio... e nemmenon con un trapianto del cervello!

Ludwig Mies Josè Van Roy Dali' anche io scrivo quello che penso

Josè Van Roy Dali' Mi sembra più che legittimo...

Ludwig Mies Josè Van Roy Dali', non hai risposto però .... indegnamente chi ? E in che senso ? I governi sono stati eletti democraticamente in Italia...... fino ad ora.....

Josè Van Roy Dali' Non tutti!... quello precedente a mio avviso era abusivo e non era stato eletto da nessuno.

Ludwig Mies Josè Van Roy Dali' ti sbagli, era stato eletto dal “popolo” quanto e più di quello attuale, che si è formato in Parlamento

Josè Van Roy Dali' Sono apolitico...e non ho mai parteggiato per nessuna fazione politica. Ma da utente comune, giudico politici e governi da quello che fanno e da come lo fanno. Non mi è piaciuto assolutamente nulla di quel che ho potuto vedere... è ovviamente, tale esperienza mi ha procurato notevole allergia verso le numerose dimostrazioni di insipiente arroganza e sulla inaffidabilità gestionale e scellerata dei governi da operetta che si sono disastrosamente susseguiti... Nulla di personale contro chi si vuol credere la reincarnazione formato wc di Napoleone... ed esibisce pubblicamente i suoi limiti , alla stregua di un saltimbanco di quart'ordine... con la megalomania galoppante di un invasato... ma a tutto c'è un limite. E i risultati lo hanno dimostrato. Così anche il popolo di imbecilli che lo ha votato...alla fine si è dovuto ricredere...Ma in fondo che importa... tanto in questa specie di paese dei balocchi...una poltrona, più o meno prestigiosa, non si nega nessuno... e come diceva il poeta: chi vuol esser genio sia...

Lucia Seri Sono davvero patetici....

Celli Luigi Cagli Come ve lo devo dire quelli del pd non sono mai stati italiani . Quelli non sono italiani. Quelli odiano gli italiani . Celli Luigi

Ludwig Mies Quindi se ci fosse la Le Pen presidente Salvini cosa farebbe ? Il problema è “la Francia” o alcune prese di posizione di Macron ?

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Incomincio a pensare che quel 25% che ha lasciato il Pd non è solo una mangioranza quantativa, ma forse anche qualitativa ... e il 16% che è rimasto nel Pd non sia certo la migliore.

Chi alza la voce, "parla sopra", prevarica... ha torto o quanto meno passa dalla parte del torto.

Patrizia Grossi E , comunque, è un cafone

Sarebbe come dire che se i RICCHI LO VOGLIONO POSSONO RENDERE IN MUTANDE TUTTI I POVERI. (Ma poi ci rimettono anche loro, ovviamente.)...

Stefano Zilia Bonamini Pepoli La Francia ha anche coperto, aiutato e protetto terroristi assassini.

Settimia Moretti Senza l'uva italiana lo champagne se lo possono scordare!

Davani Paolo-Agostino ...quindi ci possono maltrattare????

Sarebbe come dire che se i RICCHI LO VOGLIONO POSSONO RENDERE IN MUTANDE TUTTI I POVERI. (Ma poi ci rimettono anche loro, ovviamente.)...

Ludwig Mies Quindi, a Salvini piace Putin che fa eliminare con il polonio i suoi avversari politici e lo preferisce a Macron che non vuole prendere qualche immigrato..... ha provato a proporli al leader russo ?

Terremoto di magnitudo ML 1.3 del 09-02-2019 ore 09:09:33 (Italia) in zona: 6 km NE Amatrice (RI)

Diego Maria Renier Per non dimenticare...

Io sono "serio" e la "giro ai miei amici"...

ma se poi la foto non è vera e attuale...

a non essere seri siete Voi...

Diego Maria Renier Sta a vedere i soliti commenti che arrivano??? Buona giornata

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Anch' io ho i miei dubbi su questa foto... caro Diego. Ma l' ho condivisa per "non dimenticare"... perchè invece mi risulta da fonte certa che lì i disagi tuttora siano enormi.

Paci Giulio Alessandro Nani Marcucci Pinoli Si caro Nani, i disagi sono enormi...ed io lo posso dire visto che sono terremotato..lasciamo perdere iparticolari...potrei scriverne un libro

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie mille caro Giulio !!!

Francesco Tofoni Mi è stata girata da persona molto seria.Non so se ad oggi c'è ancora tutta quella neve, ma enormi disagi di sicuro si, perché ho toccato con mano.

Lolla Sarnano non è attuale

Dispiace ...

Gabriele Archivio Stroppa Nobili ...comunque, rocca costanza, È un castello sforzesco.

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Quasi gusto !!! Perchè "Rocca Costanza" fu fatta costruire da Costanzo Sforza. Ma qui sopra Marco Crecchini scrive "Castello Sforzesco"... e quindi si riferisce a quello famoso di Milano, fatto costruire dai Suoi parenti... più famosi !!!

Gianfranco Guiducci a senigalia la sosia fa economia

A pochi mesi dalla meravigliosa esperienza nella Tua Pesaro e nel tuo stupendo "contenitore" d'Arte, un caro saluto dal Salento da parte mia e di Enrico con questo "prototipo" di due anni fa.
Un buon fine settimana caro Alessandro Nani Marcucci Pinoli e... ad maiora!!!

Miriam Rizzo Nuovamente grata...

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Un grande GRAZIE di cuore... mia cara Miriam !!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Goffredo Malaterra‎ a PESARO NEWS

2 febbraio alle ore 22:10

HOTEL ALEXANDER – PESARO
Arte, Cultura e Società

Tra qualche settimana avrò il piacere di presentare la Mostra di:
GIOVANNI MONTESI: Pesaro e dintorni, quadri di china e olio su tela.

Vedremo i quadri dal vivo e anche ingranditi sullo schermo, dove scorreranno insieme a suggestivi e familiari scorci della Città di Pesaro e dintorni: una carrellata di dipinti, eseguiti con passione e maestria da Giovanni Montesi in una lunga attività di Pittore Vedutista, innamorato della propria Città.

Giovanni ci racconterà le sue esperienze e le emozioni, che ogni angolo di questa Città ha suscitato in lui fin da ragazzo, inculcandogli il bisogno di esprimere il proprio amore per Pesaro attraverso una pennellata oppure un tratto di inchiostro di china, per trovare l'anima di ogni piccolo luogo.

Questi quadri riproducono strade, palazzi, chiese e ville, che fanno parte di una memoria collettiva di Tutti i Pesaresi e affini, e per questo suscitano emozioni antiche e danno fiato alla voce dei ricordi.

Io accompagnerò Giovanni Montesi in questo viaggio sentimentale tra scorci di viuzze e palazzi pesaresi, sotto un balconcino famoso oppure dinanzi ad uno storico portone o magari davanti al portale di una chiesa antica.

In questa intervista io sarò discreto e al tempo stesso avido di notizie e curiosità di una vita, trascorsa ad osservare e reinterpretare l’armonia e il fascino di un luogo, che appartiene a Giovanni Montesi e a Tutti i Pesaresi e affini.

Gli chiederò di aprire il cassetto dei ricordi di famiglia, per raccontare luoghi familiari a tanti Amici e Concittadini.

L’appuntamento è per venerdì 22/02 h. 19 nella SALA DEGLI SPECCHI - Hotel Alexander, viale Trieste 20, Pesaro.

Vi aspetto insieme a Giovanni Montesi e al Gentile Ospite Alessandro Nani Marcucci Pinoli, per una serata dedicata all’arte, vissuta come Amore per la propria Città.

Buona domenica e cordiali saluti a Tutti!

Nella immagine è mostrata la riproduzione di Giovanni Montesi, dedicata a “Villa Almerici”, oggi “Villa Berloni”.

Goffredo Malaterra Grazie di aver gentilmente condiviso e buona serata!

Grazie per la Tua generosa accoglienza.

Goffredo Malaterra Estela Soami grazie del gentile apprezzamento e buona serata!

Estela Soami Goffredo buona serata anche a Te !!!

RICEVO :

"LO STATO chiede
di aumentare l'età
delle pensioni perché in EUROPA tutti
lo fanno.

NOI CHIEDIAMO IN CAMBIO:

- di arrestare tutti i politici corrotti, di allontanare dai pubblici uffici tutti quelli condannati in via definitiva o che patteggiano perché in EUROPA tutti lo fanno, o si dimettono da soli per evitare figure imbarazzanti.

NOI CHIEDIAMO:

- di dimezzare il numero di parlamentari perché in EUROPA nessun paese ha così tanti politici!

NOI CHIEDIAMO:

- di diminuire in modo drastico gli stipendi e i privilegi a parlamentari e senatori, perché in EUROPA nessuno guadagna come loro.

NOI CHIEDIAMO:

- di poter esercitare il "mestiere" di politico al massimo per 2 legislature come in EUROPA fanno tutti!

NOI CHIEDIAMO:

- di mettere un tetto massimo all´importo delle pensioni erogate dallo Stato (anche retroattive), max 5.000,00 Euro al mese di chiunque, politici e non, poiché in EUROPA nessuno percepisce 15/20 mila oppure 93.256,00 euro al mese di pensione, come avviene in ITALIA per gli ex dirigenti di Stato.
Il 10% del costo delle pensioni italiane appartiene a questi soggetti.

NOI CHIEDIAMO:

- di far pagare farmaci, visite specialistiche e cure mediche ai familiari dei politici poiché in EUROPA nessun familiare dei politici ne usufruisce come avviene invece in ITALIA dove con la scusa dell'immagine vengono addirittura
messi a carico dello stato anche gli
interventi di chirurgia estetica, cure balneotermali ed elioterapiche dei familiari dei nostri politici!

CARI MINISTRI

- avete votato unanimemente l'aumento del 300% dei vostri rimborsi spese, portandoli a 150.000,00 Euro annui oltre ai 19.600,00 Euro di stipendio mensile che vi paghiamo.

- non ci paragonate alla GERMANIA dove non si pagano le autostrade, i libri di testo per le scuole sono a carico dello Stato fino al 18° anno d'età, il 90% degli asili e dei nidi sono aziendali e gratuiti e non vengono chiesti 400/450 Euro come gli
asili statali italiani!

IN FRANCIA:

- le donne possono evitare di andare a lavorare part time per racimolare qualche soldo indispensabile in famiglia e percepiscono dallo Stato un assegno di 500,00 Euro al mese come casalinghe più altri bonus in base al numero di figli.

IN FRANCIA:

- non si pagano le accise sui carburanti delle campagne napoleoniche, mentre per noi la pressione fiscale su ogni litro è del 75% e paghiamo ancora per la guerra d'Abissinia!

IN INGHILTERRA:

- il capo della polizia di Scotland Yard guadagna la metà rispetto ad un questore italiano.
- loro non fanno parte della UE e non versano tributi a fondo perduto per mantenere i nostri politici.

IN BELGIO:

- tutte le visite mediche e le ecografie delle gestanti sono a carico dello Stato oltre al sussidio di disoccupazione di 900,00 Euro fino a quando si riesce a trovare lavoro.

IN SVEZIA:

- lo Stato regala ad ogni pensionato una bicicletta o l'esenzione del biglietto di trasporto al fine di raggiungere a costo zero i centri commerciali.

NOI CHIEDIAMO A VOI POLITICI:

- che la smettiate di offendere la nostra intelligenza. Il popolo italiano chiude 1 occhio, a volte 2, un orecchio e pure l'altro, ma la corda che state tirando da troppo tempo si sta spezzando.

Chi semina vento,
raccoglie ... tempesta!"

Luigi Nicolini Noi chiediamo cose giuste e in cambio cosa ci danno....... a voi l'ardua sentenza

Cenzo Casavola UTOPIA I POTENTI NON SI AURODISTRUGGONO

Alberto Andreoni Ma non erano tutti punti che in fase di elezioni politiche avevano annunciato avrebbero ridimensionato i 5 stelle?

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Beh... poi tutti contro... Opposizioni naturalmente... ma questa volta anche Poteri Forti, Banche, Magistratura, Europa... TUTTI !!!

L' EGOISTA è capace di far soffrire tutti gli altri solo per un suo piccolo tornaconto.

Manuela Celli Condivido il suo pensiero Signor Conte

Manuela Celli A LEI E FAMIGLIA SIGNOR CONTE SEMPRE CON IL CUORE
BUONGIORNO E BUON MERCOLEDÌ

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie mille mia cara Manuela !!!

Paola De Biagi Secondo me una persona egoista non sarà mai felice!!!!

Rosalba Rosso Anche senza....chi è egoista è arido di per sé,anche di sentimenti,e quindi fa soffrire chi lo circonda

Lorenzo Viscidi Bluer ci sono persone cattive che a volte fanno del male ma ne ricevono un grande tornaconto....ci sono persone talmente egoiste che feriscono gli altri o peggio li rovinano anche per un minimo tornaconto...è vero in fondo al cuore sono dei miseri e degli infelici,,,,ma purtroppo ce ne sono molti e fanno danni grandi specialmente alle persone buone e sincere

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Estela Soami‎ a Le fan di Nani !!

Ieri alle 08:20

Oggigiorno, forse, è meglio
vivere cent'anni da pecora,
che un giorno da leone. O no?

"Nani"

Dal libro “DULCIS LUDUS" et "DULCIS IN FUNDO"
Edizioni - Paìgnion -
2002

Estela Soami E. . . poi ci sono persone come Te carissimo Alessandro Nani . . . che sanno vivere ogni giorno da leone . . . in innumerevoli sfaccettature !!! Un esempio che pochi sanno seguire !!! Purtroppo !!!

Buon giorno da P E S A R O... la Città

ROMANTICA !!!...

Claudio Botrugno Buongiorno carissimo

Roberto Bendini Buongiorno

Eugenio Crudelini Buongiorno

Manuela Tausani Buongiorno

Paola Bonetti Caro Nani buongiorno grazie !

Loretta De Angelis Lieta giornata CARO NANI !!

Paola Bonetti Buona serata caro Nani !,,

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Iside Pinoli Fantastico !!!

Antonietta Andreoli Di Virgilio Bellissima e colorata!

Annamaria Servici Veramente una foto spettacolare della scultura del nostro amico Nani

Loretta De Angelis MERAVIGLIOSA !!!

Loretta De Angelis Bellissima !!! FANTASTICO NANI !!! Una delle Tue splendide opere che restano impresse nella mente!!! COMPLIMENTI E CONGRATULAZIONI !!!

Loretta De Angelis ESPLOSIONE DI ENERGIA !!

Bruna Bartolucci MERAVIGLIOSAA

Loretta De Angelis IL NOSTRO CARO NANI, HA SEMPRE POSSEDUTO DOTI INIMMAGINABILI , GRANDE ENERGIA POSITIVSA CONTAGIOSA ! TU SEI INDISPENSABILE PER NOI E PER TUTTA PESARO CHE TI AMA !! NOI TUTTI SIAMO FIERI DI TE!!! I Ed io da SEMPRE ! Un vero grande amico sin dalla infanzia !!! SEI UN ARTISTA FANTASTICO CHE AMA LA BELLEZZA IN TUTTE LE SUE ESPRESSIONI !!!! GRAZIE NANI!!! PESARO TI DEVE TANTISSIMO!!!

Bruna Bartolucci Condivido ce ne fossero di più.Uno x ogni città molte cose cambierebbero . Complimenti davvero.

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Due grandi GRAZIE di cuore mie care Lori e Bruna !!!

 

Intransigente, orgoglioso,

porto questo mio carattere

come un fardello.

Quando impera il compromesso

e diffuso è il tornaconto

sono disgrazie la dignità,

l’onore, l’amor proprio.

Invidio gli accomodanti,

che si compiacciono

delle apparenze e delle falsità

e non temono la severa autocritica

o lo spietato giudizio di se stessi.

Non vedendo il vuoto,

possono guardarsi allo specchio

senza provarne disgusto.

Io, invece, chiedo, pretendo.

E resto sempre più solo.

Paola De Biagi Bellissima, ti comprendo, io la penso come te...

 

Che dire...QUELLA STANZA È UN CIELO.....PUOI AGGIUNGERE TUTTE LE STELLE ...E.....VOLARE . Questa volta è toccata a me.... GRAZIE... (Maurizia Braga )...

Cenzo Casavola SCRIVEREI POESIE LEGGERE,,,,,DOVRESTI INTITOLARLA A MODUGNO DOMENICO

Miguel Angel Acosta Lara Meraviglioso!!!! grandioso Hotel!!!!!!!!!

Grazie Alessandro Nani Marcucci Pinoli e grazie Rita Mattioli queste per me sono soddisfazioni

Monica Panizza Caro Nani uomo con la U maiuscola, rare le persone con una umanità come te, FIERA ED ONORATA conoscerti

 

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Nanda Rago ha condiviso un ricordo sul gruppo: Amici a cui piace Nanda Rago 2.

Ieri alle 13:45

Io e il Conte Alessandro Nani Marcucci Pinoli di Valfesina, proprietario dell'Alexander Museum Palace Hotel di Pesaro, dove ho dipinto la Stanza dei cavalli dal titolo "Sogno di libertà".

Nanda Rago Grazie Nani, Alessandro Nani Marcucci Pinoli!

Nanda Rago Grazie Vincenzo, Vincenzo Laurendi!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso una foto.

Lorenzo Dilo Uccellini Grazie Nani!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Prego !!!

Paola De Biagi Sarà un successo Lorenzo....sei un grande artista!

Bellissime !!!... Verissime !!!...
[ E per fortuna proprie quelle
che, a grazie a mia nonna, ho
sempre scelto come mie linee
guida di vita ! ]...

Michela Bratu Le più belle e reali risposte per una vita felice !

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Bellissime !!!... Verissime !!!...
[ E per fortuna proprie quelle
che, a grazie a mia nonna, ho
sempre scelto come mie linee
guida di vita ! ]...

Antonietta Andreoli Di Virgilio Vero, bellissime massime!

Giovanna Gasperini Belle

Nadia Cosimi Pazzaglia Madre Teresa.... GRAZIE

Nanda Rago Molto belle queste risposte e molto vere!

Paola De Biagi Belle considerazioni....metterle in pratica non è sempre facile.....ma bisogna provarci!

Marie-gabrielle Capone Pensieri Stupendi..... Magari l'applicassimo tutti...un Mondo migliore

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Goffredo Malaterra‎ a PESARO NEWS

2 febbraio alle ore 22:10

HOTEL ALEXANDER – PESARO
Arte, Cultura e Società

Tra qualche settimana avrò il piacere di presentare la Mostra di:
GIOVANNI MONTESI: Pesaro e dintorni, quadri di china e olio su tela.

Vedremo i quadri dal vivo e anche ingranditi sullo schermo, dove scorreranno insieme a suggestivi e familiari scorci della Città di Pesaro e dintorni: una carrellata di dipinti, eseguiti con passione e maestria da Giovanni Montesi in una lunga attività di Pittore Vedutista, innamorato della propria Città.

Giovanni ci racconterà le sue esperienze e le emozioni, che ogni angolo di questa Città ha suscitato in lui fin da ragazzo, inculcandogli il bisogno di esprimere il proprio amore per Pesaro attraverso una pennellata oppure un tratto di inchiostro di china, per trovare l'anima di ogni piccolo luogo.

Questi quadri riproducono strade, palazzi, chiese e ville, che fanno parte di una memoria collettiva di Tutti i Pesaresi e affini, e per questo suscitano emozioni antiche e danno fiato alla voce dei ricordi.

Io accompagnerò Giovanni Montesi in questo viaggio sentimentale tra scorci di viuzze e palazzi pesaresi, sotto un balconcino famoso oppure dinanzi ad uno storico portone o magari davanti al portale di una chiesa antica.

In questa intervista io sarò discreto e al tempo stesso avido di notizie e curiosità di una vita, trascorsa ad osservare e reinterpretare l’armonia e il fascino di un luogo, che appartiene a Giovanni Montesi e a Tutti i Pesaresi e affini.

Gli chiederò di aprire il cassetto dei ricordi di famiglia, per raccontare luoghi familiari a tanti Amici e Concittadini.

L’appuntamento è per venerdì 22/02 h. 19 nella SALA DEGLI SPECCHI - Hotel Alexander, viale Trieste 20, Pesaro.

Vi aspetto insieme a Giovanni Montesi e al Gentile Ospite Alessandro Nani Marcucci Pinoli, per una serata dedicata all’arte, vissuta come Amore per la propria Città.

Buona domenica e cordiali saluti a Tutti!

Nella immagine è mostrata la riproduzione di Giovanni Montesi, dedicata a “Villa Almerici”, oggi “Villa Berloni”.

Goffredo Malaterra Grazie di aver gentilmente condiviso e buona settimana!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Goffredo Malaterra‎ a PeZaro

30 gennaio alle ore 19:32

PESARO, EVENTO CULTURALE

CATERINA DA SIENA,
la donna che ammoniva Pontefici e Re.

LUNEDÌ 4 FEBBRAIO H. 21.00
nella Chiesa di Santa Maria delle Grazie
Via San Francesco - ingresso libero

Con piacere divulgo la notizia di una accurata rievocazione storica di uno dei più influenti e famosi personaggi della seconda metà del trecento italiano ed europeo.

Nella suggestiva cornice di una delle chiese più amate di Pesaro (riscaldata per accogliere al meglio i Partecipanti) verrà raccontata la breve e intensa vita di un personaggio umile e apparentemente fragile ma dal fortissimo temperamento.

Caterina da Siena, donna semplice e destinata in teoria al futuro anonimo e ordinario di tante fanciulle sue contemporanee, si trovò invece immersa, nel corso della propria vita, nelle turbolente vicende politiche e religiose di una delle epoche più travagliate e violente del basso medioevo italiano, agitato da conflitti tra Re e Papi, sanguinose rivolte popolari e brutali repressioni in punta di spada, che verranno raccontate in questa conferenza nel pieno rispetto della cruda verità storica.

Rivivremo il confronto con altri personaggi d'altissimo lignaggio e diversi profili di Donna come la Regina Giovanna di Napoli, inquieta esponente di una Aristocrazia tormentata e sempre in bilico tra mondanità e spiritualità.

La conferenza verrà arricchita dai canti dello IOSP: INTERNATIONAL OPERA STUDIO
di Inga Balabanova.

Conferenziere:
DR. MASSIMO BARONCIANI, noto Studioso e Direttore del Centro Culturale S. Maria delle Grazie, Ente organizzatore dell’evento.
Introduzione di P. ROSETO M. SACCÀ.

È gradito un cenno di partecipazione sul profilo Goffredo Malaterra oppure sul Gruppo dove si è letto il presente avviso.
.
Buona serata a Tutti!
Goffredo Malaterra Grazie di aver gentilmente condiviso e buona settimana.

LE TRE ETÀ.
Troppo sole.
A sera un cielo grigio.
Infine plumbeo.

Alberto Conforto Giorgione, le tre età

203 "Mi piace" !!!... Grazie mille a tutti !!!

Antonietta Andreoli Di Virgilio Hotel Vittoria di Pesaro, il piu' bello e confortevole d'Italia!!

Filippo Briguglio Complimenti Nani!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie 2.000 miei cari Antonietta e Filippo !!!

"...

O bimba, nelle palme tu chiudi la mia sorte;
discendere alla Morte come per rive calme,

discendere al Niente pel mio sentiere umano,
ma avere te per mano, o dolce sorridente! -

Così dicevo senza parola. E l’Altra intanto
vedevo: triste accanto a quell’adolescenza!

Da troppo tempo bella, non più bella tra poco,
colei che vide al gioco la piccola Graziella.

Belli i belli occhi strani della bellezza ancora
d’un fiore che disfiora e non avrà domani.

Al freddo che s’annunzia piegan le rose intatte,
ma la donna combatte nell’ultima rinunzia.

O pallide leggiadre mani per voi trascorse-
ro gli anni! Gli anni, forse, gli anni di mia Madre!

Sotto l’aperto cielo, presso l’adolescente
come terribilmente m’apparve lo sfacelo! 7

Nulla fu più sinistro che la bocca vermiglia
troppo, le tinte ciglia e l’opera del bistro

intorno all’occhio stanco, la piega di quei labri,
l’inganno dei cinabri sul volto troppo bianco,

gli accesi dal veleno biondissimi capelli:
in altro tempo belli d’un bel biondo sereno.

Da troppo tempo bella, non più bella tra poco,
colei che vide al gioco la piccola Graziella.

- O mio cuore che valse la luce mattutina
raggiante sulla china tutte le strade false?

Cuore che non fioristi, è vano che t’affretti
verso miraggi schietti, in orti meno tristi.

Tu senti che non giova all’uomo soffermarsi,
gittare i sogni sparsi per una vita nuova.

..."

Rita Mattioli Il Tuo Gozzano....." da tempo troppo bella....Non più bella tra poco..."

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Eggià !!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Carlo Cardoni‎ a PeZaro

3 febbraio alle ore 20:59 · Pesaro

Foto del professionista ( Vichi Stefano )

Il mio titolo :
“ passeggiata mancata “
Di Carlo Cardoni -

Mi piacerebbe tanto fare una passeggiata !
Respirare l’aria del mare un po’ mosso ,
Specialmente dopo una burrasca ,
Sentire ancora quel rumore !
Sentire profumo di pesce ,
Espulso fuori dalle grandi onde,
E trovare sulla riva tronchi secchi ,
Conchiglie con i gabbiani ,
Che svolazzano ,
Alla ricerca di cibo !

Carlo Cardoni

Carlo Cardoni Grazie .
Dottore della cultura , poeta ,scrittore di aforismi,politico ,albergatore ,avvocato e tante altre cose come ambientalista la cosa più importante per pesaro rispettare l’ambiente !
Buon inizio settimana !
Amico e paesano !

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Ringrazio e ricambio !!!

Buon giorno da P E S A R O... la Città

ROMANTICA !!!...

Manuela Celli A lei e famiglia Signor Conte
BUONGIORNO
BUON INIZIO SETTIMANA
BUON LUNEDÌ
UN SALUTO E UN ABBRACCIO A TUTTI VOI DALLA MIA MAGICA CITTÀ CIVITANOVA MARCHE sempre con il cuore

Manuela Celli Bellissimi scatti
Complimenti a tutti i fotografi amatoriali pesareri....
Ciao a tutti

Roberto Bendini Buona giornata

Paola Bonetti Cambiato le fotografie / oggi un cavaliere con il suo cavallo / belle grazie infinite caro Nani !

Estela Soami a Alessandro Nani Marcucci Pinoli

81)

Dal libro
L’ULTIMO PRESIDENTE
Dalla RIVISTA “SIPARIO”,
leader per Teatro, Commedie e Tragedie.
di Alessandro-F. Marcucci Pinoli di Valfesina
Ecco. . . un mio pensiero

ATTO TERZO

Scena II

7ª parte

BURT - Cioè… vuol dire che… perché duri… cioè si possa trovare una forma… una formula politica… duratura, uno status internazionale stabile… non si dovrebbero commettere gli errori perpetrati dagli Inglesi… con gli Americani prima e con tutte le altre colonie poi, quando hanno voluto prevaricarli, sopraffarli, vincerli con la forza; ma, al pari dei Romani, che “annettevano”… facendo “intelligenti” trattati di alleanza(!), “adottare” i Paesi arabi… amici, come quelli allineati o, anche, nemici, come l’ Iraq, che, nel Suo esempio, dovrebbe essere il figlio difficile, ribelle, che dà, crea i problemi, ma che… si ama ugualmente, come gli altri… anche perché ne ha e ne deve avere… gli stessi diritti… le stesse aspettative… di comprensione… di amore, direi.
M - E solo così si diventa, si resta… il vero leader incontrastato del mondo intero, dell’ ONU, della madre- consesso internazionale… senza più ostacoli, invidie, gelosie, nemici.
PRESIDENTE - Certo. Altrimenti si finisce per fare il solito errore di… “cadere” nella forza, nelle costrizioni, negli embarghi, nelle sanzioni… nelle guerre, che portano, sempre, con il tempo, alla fine degli Imperi. “Chi non conosce la storia è condannato a riviverla”… basterebbe rileggersi la storia dell’ Antico Egitto, dell’ Impero Persiano e… giù, giù… fino a quello Spagnolo o, appunto Inglese. Quest’ ultimo, dopo la Prima Guerra Mondiale, volle umiliare troppo i Tedeschi, che avevano perso, e non volle giustamente premiare l’ Italia che aveva vinto, ma non solo!… Fece mettere le “sanzioni” all’ Italia e questa si alleò con i Tedeschi. Fece guerra a questi e… alla fine, avendo vinto, tolse tutte le colonie alla Germania e all’ Italia… Così… di conseguenza, perse tutte le sue Colonie e la leadership mondiale! Perché non si può mai chiedere troppo, volere tutto. D’ altronde tutto finisce, deve finire e, quindi, è destinato a finire… perfino i Dinosauri si sono estinti ! Ma gli insetti no!

CORO - Dalla gabbia dell’Aquila
Entrano ed escono
Le mosche!

PRESIDENTE - Non bisogna mai strafare. Come nelle famiglie, dove vince sempre l’ amore… la pace, anche nella politica, perfino quella internazionale… vincente è sempre la pace. La famosa “pax” romana ha permesso all’ Impero di Roma di vivere e prosperare per più di mille anni ! Ma… ricordate Ponzio Pilato? Se ne “lavò le mani”… perfino con Gesù Cristo!… Pur di non intromettersi nella politica e nella giustizia locale… di un Paese che pur era nell’ Impero… ne faceva parte !
“Nani”

  1. . . così dovrebbe essere . . . pace in ogni luogo . . . ma prima di tutto è indispensabile trovare e vivere la pace dentro se stessi. . . ed è quello il guaio . . . tante persone non sanno cos’è la pace interiore.
    - Estela -

Grazie Alessandro Nani per questi esempi che fanno veramente riflettere sulla responsabilità di essere in pace con se stessi per poterla espandere in ogni luogo . . . difficile traguardo . . . forse irraggiungibile !!! Estela Soami

A domani il seguito

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie mille mia cara Estela !!! E complimenti !!!

Estela Soami Prego carissimo Alessandro Nani !!!
E. . . grazie a Te per la Tua saggezza che rende consapevoli !!!

Non so perchè, con un' EVASIONE di 20 milioni d' IVA e 120 milioni di TASSE ancora non si faccia una vera GUERRA agli EVASORI.

Paolo Bellenghi Perchè abbiamo messo le volpi a guardia del pollaio ovvero il capo della banda dei contrabbandieri di sale a comandare i finanzieri.....

Anna Rita Guerra E' un Paese ormai al crollo: troppe ingiustizie, troppi ladri, troppi bugiardi....

Marco Giuliani Perché verrebbero fuori tanti scheletri dagli armadi "buoni" caro Alessandro Nani Marcucci Pinoli....

Luciano Vedovi Una vera riforma fiscale per carità.. Scoprirebbe un coperchio pericoloso.. Hanno voluto adottare la fattura elettronica che Produrrà ancora più evasione

Loretta De Angelis SECONDO ME PAGANO SOLO I POVERI MA I RICCHISSIMI VANNO IN LUSSEMBURGO EMIRATI CAYMAN.... I SOLITI NOTI...

Massimo N. Urbino Infatti. Ma questi preferiscono i condoni ...

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Non hanno bisogno dei condoni, che arrivano raramente, mentre questi evadono continuamente. Una vera VERGOGNA !

Roberto Renzi Non conosco nessuno che guadagni piu' di 10.000 eu al mese disposto a pagare piu' di un 10% di tasse e infatti se ne vanno all'estero. Secondo me hanno ragione loro, tocca essere malati mentali per considerare "giusta" una tassazione superiore.
Ormai in Italia da fuori vengono solo le multinazionali che con accordi secretati pagano meno del 4% si dice.

Marco Giuliani Roberto Renzi a tutti piacerebbe pagare l'aliquota che tu proponi. Purtroppo in Italia sono decenni che cavano sangue dai soliti noti che ora non possono più reggere, siamo dei limoni ultraspremuti.

Roberto Renzi Hanno anche detto che e' possibile un prelievo forzoso dai conti correnti perche' e' gia' stato fatto e nessuno ha protestato vigorosamente.
Che e' come dire che se ti bastono e stai zitto e giusto che continui a bastonarti.
E' un po' la legge del menga

Marco Giuliani Roberto Renzi noi siamo il popolo del "tengo famiglia" "franza o spagna purché se magna"....in Francia stanno facendo traballare Macron perché ha aumentato di qualche centesimo il gasolio e le tariffe dei pendolari. Vedi tu ....

Daniele Balducci Amici degli amici non vorrei sbagliarmi

Maurizio Fiorentini È la cosa che mi chiedo da quando avevo 10 anni (di prima non ricordo)

Meris Gabucci la guerra ora la fanno solo ai disperati!!!

Filippo De Mariano Semplice, perchè i primi evasori sono loro. Vedi Mister 49.000.000,00 di euro...

Marco Matteucci perchè se no mettono bombe e fanno saltare le autostrade ?

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

9 Dicembre Forconi per la Sovranità

2 febbraio alle ore 14:04 ·

SALVINI.. DI MAIO..DOVE SIETE?

SONO MOLTI, NON FANNO NULLA, GUADAGNANO TANTO ANZI TANTISSIMO TALORA SONO AMICI DEGLI AMICI !!!!! VERGOGNOSO TUTTO CIO' E A PENSARE CHE MOLTI PADRI DI FAMIGLIA NON POSSONO METTERE IL PIATTO A TAVOLA.

Ludwig Mies Salvini e Di Maio ! Dove siete !

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Penso che ci arriveranno !!! ... Tempo al tempo !!!

Bruno Gambera Vergogna

Alberto Andreoni Troppe cose che abbiamo sotto gli occhi non sono adeguate alla realtà

Paola Bonetti La vergogna del nostro paese e questa ( chi troppo chi poco o niente )caro Nani ( finirà la pacchia ) detta in pesarese !buon pomeriggio caro Nani ,

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un link.

https://www.cronachemaceratesi.it/2019/02/02/sanita-un-camion-di-neve-in-regione-ecco-il-regalo-di-cingoli/1207058/?fbclid=IwAR3XBPXiXrlLGxp2sAEjvMVzJCYlvF9kvQtIQ3QXePTQzpHMdNgGbkTui-g

Domenico Bavusi Speravo veramente in un camion con un carico ben diverso

 

Ritengo fondamentale la CULTURA per avere il BUON GUSTO, il BUON SENSO e dare il BUON ESEMPIO.

Loretta De Angelis Si, e non riesco a comprendere chi ,tutto il giorno e ‘bincollato davanti a trasmissioni televisive talmente idiote ... !!! Meglio leggere se si può ,oppure ascoltare buona musica...! TU POSSIEDI IL BUON ESEMPIO , IL BUON SENSO,e BUON GUSTO ... e sei anche CONTAGIOSO !!! GRAZIE A TE!!!