Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

La Stagione Dell"amore Non Ha Eta"

23 luglio ·

MANICHINO FATTO CON LA PASTA
ESPOSTO IN UN RISTORANTE A NEW YORK
PER PROMUOVERE I PRODOTTI ITALIANI....
BELLISSIMO, gabriella

Mariateresa Taussi Bellissimo

Roberto Cucchi Così il mondo vede di che pasta siamo noi italiani. Spettacolare e bravissimo esecutore.

Anna Rita Guerra Originale

Osvalda Falghera Bellissimo

Anna Maria Romano Dellarovere Stupendo!!!

Maria Roselli Che meraviglia !!!

Emanuela Francesconi Stupendo lavoro...

Erika Brizi Quando vedo sti capolavori, rimango sbalordita dall'immenso lavoro che c'è dietro e dal genio di certe persone . Bellissimo anche nella cura dei dettagli!!

(GRAZIE MILLE CARO VALTERO !!!)...
"A margine di un evento al Alexsander Museum, l'amico Alessandro Nani Marcucci Pinoli mi ha coivolto nella riflessione su un tema d'arte molto interessante: la denuncia e provocazione come trasgressione. Ha rinonosciuto di sè «Di certo io, sono rimasto un po’ influenzato dalle "denunce" e "provocazioni" di Picasso e Munch».
Nani è di certo espressione, con la sua arte, di questa forma espressiva di arte contemporanea, viste in due modalità:

-Tra «Decostruzionismo» e «Trasgressione» in Alessandro Nani Marcucci Pinoli.
-La trasgressione nell’arte contemporanea.

Tra «Decostruzionismo» e «Trasgressione» in Alessandro Nani Marcucci Pinoli.

Ha detto di sé «Di certo io, sono rimasto un po’ influenzato dalle "denunce" e "provocazioni" di Picasso e Munch». Ed è certamente vero, conoscendo Alessandro Marcucci Pinoli, in arte Nani, perché il suo modo di fare arte ed esprimersi artisticamente, ma questo lo riscontriamo anche nella sua vita, è il tentativo di uscire da schemi consolidati e ormai non più espressivi: è trasgressione; trasgressione è l’atto di trasgredire, composto da trans “oltre” e gradi «andare, camminare», quindi «andare oltre»; chi trasgredisce è trasgressivo, oltre i limiti di ciò che è lecito, soprattutto nel senso di violare, non rispettare una norma, una legge, un regolamento, un ordine qualsiasi. La trasgressione, però, intesa come denuncia e provocazione non ha il dubbio della virtuosità, ma all’opposto è Apertura verso nuovi orizzonti espressivi e etici. E dice bene Nani a guardare, riconoscendosi, in Picasso e Munch come ispiratori nel suo percorso artistico. Il primo per aver, nella pittura, aperto nuovi scenari interpretativi della trasfigurazione della realtà e il secondo per aver colto ed espresso dimensioni sconosciute dell’animo umano nel suo introiettarsi nell’inconscio. Due estremi che al fine si congiungono nella medesima dimensione interpretativa. E l’arte di Nani si snoda appunto tra queste due dimensioni: «raccontare» la realtà attraverso nuove immagini simboliche e interpretarla, poi, nel simbolismo della visione inconscia, che seppure è individuale nel suo farsi messaggio è interpretare un’inconscio collettivo della migliore scuola junghiana. Nel fare Arte ed essere artista è necessario, quindi, essere trasgressivi per portare avanti un discorso innovativo e nuovo. Esserlo è arricchire l’arte e la cultura. La trasgressione, poi, è denuncia e provocazione fondamentalmente perché «destruttura» un impianto sistematico costruito su continue sedimentazioni in una logica di struttura sempre in compimento di conoscenza e quest’ultima è un cammino nella complessità delle «cose», come l'arte, dove la realtà impressa nella simbologia di una costruzione è elaborata attraverso lo svelamento della realtà stessa, la quale è apparenza, nascondimento, e in cui è necessario incamminarsi per svelarla. Conoscere, infatti, è svelare, è maieutica o arte del far nascere e l'immagine filosofica di ogni artista, perché fare arte è fare filosofia, vuol proprio mostrare attraverso il semplificarsi della complessità delle «cose», uno sguardo fino alla «cosa ultima» in cui tutto ricade. Il valore funzionale del limite dell’opera d’arte, che si svela come espressione, attraversa inesorabilmente tutto l'esistente, dalle dissertazioni di ordine filosofico alle semplici pratiche della quotidianità. E in questo cammino passa l’arte, inesorabilmente. E quella di Nani diventa denuncia e provocazione, attraverso il simbolismo del paradosso, per definirsi e la sua “arte maieutica”, vuol aiutare l'osservatore a far partorire la verità dalla complessità della realtà veduta e sentita, svelando la struttura complessa che sostiene la realtà stessa. Il significato di conoscenza, che si affida all'osservatore, non è il puro dettaglio, ma la complessità nel suo manifestarsi parte relazionale. Dal che la strada della conoscenza non ha mai meta certa e definita a priori, ma sempre in itinere, in divenire. Il suo cammino d’arte si esprime in istallazioni simbolo, movimenti di pensiero che vogliono provocare «destrutturando» il mondo stesso dell’arte e delle modalità di intendere e fare arte. Esempio ne è i due movimenti del «Tranfigurativismo» e «Tranconcettualismo»; i suoi famosi «Manichini»; I Tripedi; le Energie per l’Uomo (cosiddette matite) e altre opere. Nella sua Arte la trasgressione ai canoni consolidati non è una caduta nella provocazione per uscire dallo stato dell’arte contemporanea dove, come ha scritto il filosofo Hans Georg Gadamer, «di tutto quello che viene prodotto e così ingenuamente esaltato dagli specialisti, ciò che è veramente valido non supera senza ombra di dubbio il 5 per cento», ma diviene proposta di nuovi orizzonti interpretativi della realtà quotidiana, vista questa attraverso il significante del Simbolismo. Propone dimensioni espressive mai viste e quindi è ricerca e conoscenza allo stesso tempo; ricerca perché è studio verso nuove forme espressive di vedere l’arte e i modi di proporla e conoscenza allo stesso tempo perché fare arte necessita conoscere, avere la tecnica (dal greco téchne), "arte" nel senso di "perizia", "saper fare", "saper operare"; è l'insieme delle norme applicate e seguite in un'attività, sia essa esclusivamente intellettuale o anche manuale. Per possedere Arte, cioè teknè necessita conoscenza, e di conseguenza divulgarla. Un’opera, tra le altre, di Alessandro Nani Marcucci Pinoli, simbolo della sua arte “trasgressiva” di denuncia e provocazione, è «La Gabbia» come strada della conoscenza. Infatti la “Gabbia” ponendo un “limite” definisce pragmaticamente spazi ed enti e in ogni caso si ravvisa una doppia valenza di tale concetto: una positiva, perché il limite è l'ambito entro cui si ha la certezza di agire, di essere ciò che si deve essere, è lo spazio di sicurezza entro il quale siamo tutelati; l'altra, negativa, per cui il limite è il confine che ci ostacola, ci stringe entro confini che troppo spesso la natura umana non resiste. La “Gabbia” infatti, oltre ad essere simbolo di limite e contenimento è anche simbolo di attenzione dello sguardo oltre l'orizzonte e più è alta la torre su cui vuole ascendere la Ragione e più lo sguardo è ampio e profondo. La “Gabbia”, allora, che s’inoltra nell'orizzonte dell'ignoto è simbolicamente ciò che definisce nuovi scenari, nuove dimensioni che possono “mutare” ciò che è stato a oggi determinato. Denuncia e provocazione è anche l’opera «I manichini», installazione che ha anticipato un nuovo modo di vedere e interpretare l’espressione d’arte. Manichini monocromi, di plastica lucida, con lo sguardo inesistente e completamente nudi, costituiscono un messaggio concettuale in un ambiente ormai logoro di quel cerebralismo che ha in questi ultimi decenni monopolizzato l’arte contemporanea. I –Manichini- esprimono lo sguardo nuovo sul fare arte che Nani ha felicemente definito come “Transconcettualismo”, oltre il concettuale, rappresentandone gli antesignani soggetti portatori di nuovi valori in cerca del loro realizzarsi. Ma se il –concetto- è espressione dell’elaborazione del pensiero, oltre non può esserci nulla, negando il pensiero stesso. A questa drastica conclusione, anche paradossale per certi versi, Nani si dissocia con una nuova ricerca interpretativa che non è “ritorno” a qualcosa già espresso, ma sguardo su un diverso orizzonte creativo. La sua opera è l’idea geniale di “rivedere” il significato espressivo dell’esistenza, e quindi dell’arte che proprio sull’esistenza si confronta e affronta nel suo arcano valore. I manichini non sono semplici singolarità, riunite e lasciate come espressione di somma, ma vogliono definire quel che in filosofia ha costituito il problema cruciale dell’interpretazione del significato “d’esistenza”: esistenza di genere o individualità costituente genere. Anche i Tripedi e le Energie per l’Uomo (cosiddette matite) guardano sul versante, nuovo e innovativo, del fare arte come denuncia e provocazione. Ed entrambe di sottile, ma poi non troppo, messaggio di denuncia per una forma etica di vita basata sull’amore: la prima nel bacio come amore che sostiene, essenza della vita e la seconda il rimarcare come la vita è dono che va salvaguardato e curato eticamente. Arte nuova, quindi, la sua; il nuovo orizzonte su cui si muove il pensiero d’arte, di concepire il fare arte è definito dai suoi due concetti cardine, entro cui poi si muove il suo mondo d’arte: «Transfigurativismo» e «Transconcettualismo», un nuovo spazio da occupare come espressione d’arte. Si è definito il Transfigurativismo come superamento del figurativo e quindi della –cosa- o realtà oggettiva, poi il Transconcettualismo come uguale superamento del puro Concetto senza opera d’arte. Ma il superamento di queste reciproche dimensioni non vede nulla oltre di sé, perché il figurativo senza la –cosa- lascia libero il campo, e contestualmente il Concettualismo senza il concetto espressivo del pensiero nega il fare arte stessa. Consideriamo poi che queste due forme d’arte, Figurativo e Concettuale siano antitetiche e opposte. La –cosalità- contro il –concetto- di pensiero, Materia contro Pensiero quasi. Accostare il Transfigurativismo e Transconcettualismo in una visione d’insieme ha però un suo significato, molto preciso e particolare perché vuol essere una ricerca di quella dimensione d’arte che sia oltre le due definizioni, ma che le comprenda e sintetizzi al fine. Ecco la ricerca di quello spazio d’Arte che necessita occupare per esser andati “oltre” sia al Figurativo sia al Concettuale. Nuova e ulteriore forma espressiva d’Arte? Il tentativo (riuscito poi) c’è di poterle definire e determinare in un nuovo senso e modo di esprimersi, e questo apre nuovo scenario d’arte, illuminare quell’” oltre” che le due definizioni esprimono. Forse siamo in quella zona ancora non “illuminata” dell’-Inconcepibilismo- definito da Alessandro Marcucci Pinoli? Ma ciò che è inconcepibile è tale perché è dimensione non ancora concepita, quindi esistente nella dimensione di Idea e in procinto di poter passare dalla potenza all’atto. In-concepibile è solamente ciò che deve essere pensato e determinato, ma questo percorso non può essere fatto sull’esistente e già espresso ma seguire nuove vie e strade, e percorrerle con nuovi messaggi interpretativi: da qui la trasgressione come denuncia e provocazione

La trasgressione nell’arte contemporanea.

Alla fine di un secolo pieno di contraddizioni, che molto ha costruito e molto ha distrutto, l'arte contemporanea pare caratterizzata da una esasperata e continua ricerca del nuovo, da una voglia di sperimentazione portata agli estremi nel nome di un delirio di onnipotenza e di un eccesso di fiducia nelle possibilità sublimatrici dell'atto creativo; processo questo che rischia di portarla al suo stesso annullamento a causa di un progressivo allontanamento non solo dal passato e dalla tradizione, ma dallo stesso presente. Infatti, se è vero che non si può parlare di progresso nell'arte, perché ogni momento è compiuto in sé stesso, si può però parlare di una sua evoluzione continua, del divenire incessante di una realtà mutevole in parallelo con la storia dell'uomo, della vita e del pensiero; poiché la mutevolezza ed il cambiamento sempre più veloci sono la caratteristica del nostro tempo, l'arte moderna è un fenomeno tumultuoso, che si alimenta di contraddizioni, a volte incomprensibile ed incontrollabile per chi ci vive dentro. Così l’arte contemporanea tende a scegliere la trasgressione, come provocazione e denuncia, per non essere tutti uguali, integrati e catalogati; la provocazione pertanto pare essere l’unica possibilità di aprire un varco per emergere. Le arti figurative e visive hanno sempre dovuto confrontarsi con tale fondamentale questione ideologico/filosofica, attraverso una continua ricerca di nuovi segni e poetiche in grado di veicolare in maniera non convenzionale quelli che sono i contenuti tipici della creatività umana. Il gioco dell’arte contemporanea parte dalle trasgressioni delle avanguardie, prima moderne poi contemporanee, e l’arte moderna trasgredisce i canoni estetici dominanti della tradizione classica. All’arte contemporanea non interessa più mettere in gioco la questione delle bellezza e dell’armonia estetica, ma essa vuole trasgredire innanzitutto i canoni e le proprietà che vanno a definire cos’è un’opera d’arte. Qui il cattivo gusto si presenta come l’annullamento delle differenze che separano la sfera artistica dalla vita quotidiana e dal mondo ordinario portando l’opera al di fuori dei limiti tradizionali che delineano ciò che è arte rispetto a ciò che non lo è. E’ da ricordare, trattando il problema della dematerializzazione dell’autenticità dell’artista che, siccome la singolarità è diventata, a partire dalla modernità, indissociabile alla vocazione, la trasgressione delle frontiere dell’autenticità si presenta da questo punto di vista come un inasprimento della singolarità propria di ogni artista che viene eretta a sistema di valori interno all’arte. Quindi l’arte contemporanea non va a mettere in discussione la nozione di singolarità, ma quella di autenticità, che è la condizione di accreditamento della singolarità stessa; la condizione dell’autenticità in arte è data dalla continuità del legame che c’è tra un autore e gli oggetti che crea. L’autenticità in questa visione è appunto ciò che garantisce la singolarità. Vi è poi un secondo tipo di autenticità che riguarda la persona dell’artista e che nasce, con la modernità basandosi sui criteri dell’interiorità, dell’originalità e dell’universalità della persona dell’artista. Per poter produrre opere che vengono considerate autentiche, quindi che appartengono alla categoria delle opere d’arte, gli artisti contemporanei cercano di essere originali attraverso la trasgressione della nozione stessa di originalità; quindi gli artisti prendendosi il rischio di essere discreditati (andando contro tutte le regole che tradizionalmente si sono imposte nel mondo dell’arte) guadagnano la possibilità di essere inseriti in questo gioco del mondo al rovescio e, allo stesso tempo, per provare che sono artisti autentici, devono provare che sono in grado di produrre oggetti e opere inautentiche. La maggior parte delle trasgressione che riguardano le frontiere dell’autenticità si vanno a concentrare su tre elementi, i cui criteri vengono messi sotto accusa e trasgrediti: l’oggetto, la persona e l’opera. Una prima forma di trasgressione dell’autenticità si basa appunto sull’oggetto e consiste nel vedere l’autenticità sono nella sua forma di contenuto, senza attestazione formale, data quindi soltanto dalla firma. In questo caso l’autenticità artistica è più importante che l’oggetto in sé, che può anche non essere presente (ricordiamo ancora l’arte concettuale): il gioco è quindi quello di non creare nulla in modo che l’autore diventi creatore di un non-oggetto, ovvero creatore del nulla se non dell’autenticità stessa. Un’autenticità che è puramente formale e ridotta alla sola firma rientra in questa forma di trasgressione che consiste nel rimpiazzare il processo della creazione con la sola prova dell’autenticità. Ma oltre a mettere in discussione l’autenticità non creando nulla, gli autori d’arte possono anche non creare l’oggetto che gli viene attribuito trasgredendo il legame che lega un’opera al proprio produttore." (Valtero Curzi)...

Laura Volante Mamma mia!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Complimenti e grazie mille caro Valtero !!!

AUGURONISSIMI di buona fine 2108 e

BUON 2019 !!!...

Donatella Servici Tantissimi auguri di buon fine anno , e felice 2019 !

Annamaria Servici Buon anno a te e tutta famiglia

Estela Soami a Alessandro Nani Marcucci Pinoli

45)

Dal libro
L’ULTIMO PRESIDENTE
Dalla RIVISTA “SIPARIO”,
leader per Teatro, Commedie e Tragedie.
di Alessandro-F. Marcucci Pinoli di Valfesina
Ecco. . . un mio pensiero

ATTO SECONDO

Scena III

Entra il Ministro della Difesa, E.

1ª parte

PRESIDENTE - Buongiorno.
E - Buon giorno, buon giorno… anche se non mi sembra di certo né buono, né bello. Il tempo non potrebbe essere più brutto e… tutto il resto è peggio.
PRESIDENTE - Ti sei svegliato male questa mattina?
E - Certo non bene!… Vado a letto preoccupato e arrabbiato, dormo poco e malissimo… come vuoi che che sia al mattino? Tranquillo, sereno e sorridente? Bisognerebbe essere degli incoscienti…
PRESIDENTE - Capisco, capisco. Incoscienti… cioè, senza coscienza. Ma ora rialssaTi un po’, per favore. Intanto siediti e, magari beviamo qualcosa…
E - No, non mi siedo… e poi… cosa vuoi bere! Qui bisogna…
PRESIDENTE - Ascoltami un attimo, per favore. Anch’io dormo male, anch’io ho tutti i pensieri che hai Tu… e forse anche un po’ di più, visto che, in ultima analisi… sono io e soltanto io… che devo prendere una decisione… la decisione finale… e che decisione!
E - Sì, però… non la prendi mai ! Mai, mai. Continui a rimandare, rimandare… e così passano i giorni…
PRESIDENTE - Non credo che questo, almeno finora abbia pregiudicato niente…
E - Ma se stiamo facendoci ridere dietro… da tutto il mondo! Alla fine non Ti crederà più nessuno!… La conosci la favoletta del lupo… com’è? Quella là… di quello che gridava sempre “al lupo, al lupo!”… anche quando non c’era… tanto che alla fine, nessuno lo credeva più… neppure quando il lupo c’era veramente! Ecco…
PRESIDENTE - Non Ti preoccupare. Non credo di essere impazzito. Avrò le mie buone ragioni…
E - Le Tue buone ragioni?… Le Tue buone ragioni? E fammele conoscere… queste buone ragioni.
PRESIDENTE - CalmaTi.
E - No, non mi calmo. Ma lo sai cosa stai facendo? No, dico… Ma Te ne rendi conto? Non è assolutamente più accettabile una politica così… dell’indecisione. Non possiamo permetterci il lusso, specialmente di questi tempi di continuare a minacciare… a intimare scadenze… e poi, con una scusa o un’altra rinviare. Chiedere altre cose, rilasciare altre dichiarazioni… insomma, fare di tutto, tranne che iniziare questa benedetta guerra. I militari…
PRESIDENTE - Per carità i militari e il Pentagono!… Non ne posso più! Mi hanno intontito… letteralmente… Ma Tu sai quante sollecitazioni io ricevo…
“Nani”

  1. . . quando si è sotto pressione . . . forse l’unica via è prendersi del tempo per riflettere . . . per fare chiarezza prima di tutto dentro se stessi.
    - Estela -

Grazie Alessandro Nani per far capire quanto è importante non dare nulla per scontato e. . . che si deve sempre. . . essere ponderati nelle scelte !!! Estela Soami

A domani il seguito

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie mille mia cara Estela !!! E complimenti !!!

Estela Soami Prego carissimo Alessandro Nani !!!
E. . . grazie a Te per la Tua saggezza che rende ogni pagina interessante e istruttiva !!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Gentilissima !!!

Non mi piacciono le "POLEMICHE" e NON ci

entro MAI. Però questa volta, mio malgrado,

ci vengo tirato dentro dall' Ex Sindaco Aldo

Amati, che dichiara ai Quotidiani locali :

"... 'Sinistra da salotto' dato che sceglie il

salotto confortevole e ospitale di un Conte."

Ebbene, non posso certo "darmi la zappa sui

piedi" dicendo che i miei salotti non siano

"confortevoli e ospitali", visto che invero ho

sempre "ospitato" (gratuitamente e piu volte)

anche l' Ex Sindaco Amati e l' attuale Sindaco

Ricci, come tante altre Persone legate alla

Cultura, alle Arti e all' amore per la nostra

Città, di qualunque Partito e/o ideologia

Politica fossero o siano. Ma mi sembra

errato, sbagliato e offensivo dire : "sinistra

da salotto"... a mio avviso (ma spero di

sbagliarmi !) con significato dispregiativo.

Tanto più che io detesto "questi tipi di

salotto", ai quali NON ho MAI partecipato.

Poi, detto questo e precisato che io non

faccio parte di questo "Movimento" (ma

sono semplicemente un vero "amante di

Pesaro com' era, senza sentire di certo

il bisogno di cambiarLa o meglio di

peggiorarLa) mi sento in dovere di precisare

che : 1) non sono "aperto al passato".

2) Non sono mai stato "protagonista dalla

cintola in giù." 3) Non ho mai avuto "ruoli

importanti". 4) Non sono, nè mi sento

"datato al passato". 5) Mi sono sempre

impegnato con "obiettività e spirito di

collaborazione" nel solo interesse della

Città. 6) Non ho di certo "il dente

avvelenato"... contro NESSUNO. 7) Non ho

"la testa dentro i decenni precedenti" e di

questo ne sono sicuro. 8 ) Infine sono il

primo, e lo sono sempre stato, a dire che

"bisogna andare più avanti" (e quindi anche

non scopiazzare sempre gli altri...

soprattutto quando sbagliano e hanno

sbagliato.). Eh !!! E ho precisato tutto

questo anche perchè ritengo di non essere

il solo in queste posizioni, visto che conosco

altri, dei presenti a quell' incontro, che la

pensano come me... e cioè che sono mossi

SOLO DALL' AMORE E PER L' AMORE DI

PESARO... senza mai alcun interesse

personale e/o privato.

Paola Bonetti Condivido pienamente d'accordo con te caro Nani ai ragione!

Pierfrancesco Marini Caro Nani, hai la mia solidarietà... adesso sono curioso di vedere se qualche altro partecipante all'incontro risponderà alle ingenerose osservazioni dell'ex sindaco. Ma, a proposito, è davvero indispensabile contestare tutto e tutti ? Dopo di che, "non ti curar..." e buon 2019 !

Alessandro Nani Marcucci Pinoli A mio modestissimo parere... caro Pierfrancesco... ormai ovunque, ma soprattutto in Italia, il 99,9% delle persone non porta avanti idee proprie... ma è "contro" quelle di qualcun altro... e non difende le sue idee, ma combatte le idee altrui...e infine, purtroppo, non s' impegna disinteressatamente per il "bene comune" e/o per la propria Città e/o per il giusto... ma sempre o quasi sempre per i propri interessi personali e/o privati... più o meno diretti... più o meno nascosti.

Paola Bonetti Grazie mille caro Nani sempre gentile

Valter Martelli A prescindere da ogni commento sui fatti locali o nazionali è vero che dalla nascita della prima repubblica abbiamo sempre votato contro e mai a favore di quello o di qualcun altro. Ma ciò che preoccupa è che ora il voto è stato contro il " sistema ".Funzionano i tre poteri dello Stato, il legislativo, l'esecutivo e il giudiziariol? La terza repubblica nasce con questo problema. Niente potrà tornare come era prima. Cerchiamo di essere ottimisti ma nel 2019 ne vedremo delle belle!

E si può... se ci crediamo e ci uniamo...

Giosetta Guerra I tempi cambiano, i problemi no.

Alessandro Nani Marcucci Pinoli No... cambiano anche alcuni problemi...

Giosetta Guerra Certo. Io parlavo in senso generale.

Buon giorno da P E S A R O... la Città

ROMANTICA... anche in bianco e nero !!!...

Roberto Bendini Buongiorno

Manuela Tausani Buongiorno

Eugenio Crudelini Buongiorno

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Riccardo Paolo Uguccioni‎ a Proposte per Pesaro

Ieri alle 15:29

Ma si allargano ancora?

[foto Grazia Tecchi]

Stefano Baiocchi Pesaro è una città di mare in cui non si vede il mare... con la Torre non lo si vede nemmeno da Piazzale della Libertà. Si aggiungano baracchini e bar dei bagnini e cumuli di sabbia in inverno e siamo a posto.

Paola Cinti Non si possono dare permessi così.....il mare è il protagonista e deve essere privilegiata la possibilità di bearsi nella visione delle sue onde e godere dello sciabordare delle sue acque senza ulteriori costruzioni. Basta distruggere un gioiello come Pesaro inondandolo di cemento

Massimo Perrone Pesaro città del cemento !

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Incredibile !!! ... Che tristezza !!!

Patrizia Grossi Ma ha già distrutto . quello che di bello c'è a Pesaro..... ancora continua? Ma è possibile che quelli che ha intorno siano ignoranti come lui? E tu, Nani Marcucci Pinoli continui a dire che lo ricorderai ?

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Io ?!....Ricorderò ?! Chi ?

Patrizia Grossi Scusa......t9 disastroso....volevo dire " rivoterai

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Non so... Non è detta !!!

Pietro Palazzo E be poi dicono giù al sud,tutto il mondo e paese

Stefano Baiocchi ...Non dubito che sia tutto in regola e autorizzato... mi piacerebbe sapere perché è stato autorizzato... più gente, più gente, più mangiare, più bere, più gente pressata, più tavoli attaccati ad altri tavoli, più frastuono, più casino...sempre e solo questo..contenti voi...

Estela Soami a Alessandro Nani Marcucci Pinoli

44)

Dal libro
L’ULTIMO PRESIDENTE
Dalla RIVISTA “SIPARIO”,
leader per Teatro, Commedie e Tragedie.
di Alessandro-F. Marcucci Pinoli di Valfesina
Ecco. . . un mio pensiero

ATTO SECONDO

Scena II

6ª parte

PRESIDENTE - Cosa posso fare, allora, io, per convincerLo? Per farGli capire che non sto scherzando… che di sicuro finirò per aggredirLo? Per costringerLo, quindi, ad accettare le mie condizioni… a qualsiasi costo? Insomma come posso, io, convincerLo, sicuramente, senza il minimo sospetto e rischio - badi bene! - e a tal punto… sulla ormai certezza ed inevitabilità della mia aggressione… del mio attacco? Eh?
S - Non saprei.
PRESIDENTE - Ma è semplice! Facendolo credere a tutti. Perfino ai miei collaboratori più stretti, ai Ministri più fidati. È chiaro? Così e solo così avrei la certezza, la matematica sicurezza che il bluff funzioni. O no? Mi ha seguito? Eh? Insomma mi ha capito?
S - Ma sì ! Ora capisco! Ma certo! L’ ho sempre detto che Lei, Signor Presidente… è, è… un’ aquila! Sì, ecco! Proprio un’ aquila. E l’ esempio? Niente di più chiaro! Ma stia tranquillo… sarò una tomba. Tutti devono continuare a credere che la guerra si farà… ci sarà davvero. D’ altronde, ormai è inevitabile! Ne va del buon nome e della credibilità dell’ America e… del Presidente stesso! Fantastico! Non è una volpe… è un’ aquila vera e propria! Adesso, non vedo proprio l’ora di arrivare al Pentagono. Aveva proprio ragione Lei… quando diceva non si può mai dire!…
PRESIDENTE - Eh sì !… Proprio non si può mai dire! È che… sono in tanti a non capire… a non voler capire… Perfino alcuni Statisti… alcune Nazioni… Oppure, magari, ad alcuni… fa pure comodo… non capire… fare finta di non capire… C’è a chi fa comodo prendere tutto per oro colato… sul serio… Come se non avessero una coscienza…
S - Una coscienza? Non capisco… non La seguo più…
PRESIDENTE - Sì, sì… La coscienza… proprio così! Ha capito bene… O, meglio, ha sentito bene! Ma non fa niente. Beh! Ora La devo lasciare. Ma mi raccomando.
S - Non si preoccupi. Neppure se mi torturano!
PRESIDENTE - Adesso non esageri. Non esageriamo, per carità! Buona giornata.
S - Anche a Lei e… complimenti!
PRESIDENTE - Eh!… La coscienza… la coscienza! (sottovoce)
“Nani”

Esce S.

  1. . . la coscienza a volte rimane nascosta . . . da mille pensieri oscuri e tortuosi . . . e in quell’oscurità ecco dubbi e incertezze creare un vero caos nella mente che non sa scegliere nessuna via.
    - Estela -

Grazie Alessandro Nani per mettere in evidenza che la coscienza dovrebbe essere la guida per ogni scelta . . . dalla più piccola alla più importante . . .per la propria vita e non solo !!! Estela Soami

A domani il seguito

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie mille mia cara Estela !!! E complimenti !!!

Estela Soami Prego carissimo Alessandro Nani !!!
E. . . grazie a Te per questa lettura così interessante e coinvolgente !!!

Lo scrissi alcuni anni fa... in occasione della

morte di un altro mio carissimo amico...

Martina Chlubnovà Mi dispiace!!!

2 bellissimi Presepi eseguiti ed esposti a

"Santa Colomba"... dove sono andato per

salutare un carissimo amico e portarGli

gli AUGURI di tanti altri amici comuni !!!...

Chicca Sacco Belli veramente

Paola Bonetti Molto belli complimenti !

Paola Bonetti Grazie Nani sempre molto gentile caro amico

Anna Clini Massimo?

Altruismo vero, meritevole

29/12/2018 Nani

di Alessandro Marcucci Pinoli di Valfesina.

Tema apparentemente semplice, mentre invece di certo non facile e anzi molto complesso, poiché viene inteso di solito in modi e maniere superficiali e molto banali.
Ritengo che, al di là delle facili definizioni, non basti considerarlo in due parole: il contrario dell’ egoismo, oppure semplicemente come “inclinazione o amore verso il prossimo”. A mio avviso si dovrebbero approfondire le vere e serie implicazioni, per averne una giusta comprensione.
Allora, innanzi tutto, premetterei che nasce da sentimenti e predisposizioni legati ad una personale e fondamentale condizione : “avere da dare”. Perché se invece uno ha egli stesso bisogno di avere aiuto, conforto, ecc., poi di certo non potrà mai dare o comunque essere disposto ad occuparsi di un altro e sarà per forza egoista. D’altronde è chiaro e meglio comprensibile con un semplice esempio: per potere dare qualcosa, bisogna averla.
E non mi riferisco solo a beni materiali, ma a qualsiasi cosa: tempo, amicizie, solidarietà, competenze, ecc. Poi dobbiamo intenderci onestamente e obiettivamente su ciò che intendiamo per essere altruisti. Secondo me, significa dare, donare qualcosa che abbiamo – quindi privandocene – ad altri, senza però secondi fini o doveri o interessi più o meno indiretti. Pertanto se si fa qualcosa perché fa parte del proprio lavoro o dovere, per i quali si è pagati, questo non sarà di sicuro altruismo. Come, quindi, anche offrire soldi o prestazioni per poi avere qualcosa in cambio, come ad esempio nel caso delle “sponsorizzazioni”, che si fanno per avere in cambio pubblicità o notorietà. E allo stesso modo non vanno considerati come impegni e lavori “altruistici” tutti quelli che poi magari vengono premiati con Nobel, Oscar, Coppe o Medaglie, perché rientrano nelle proprie occupazioni lavorative o meno, o cose del genere. Infine resterebbero quelle azioni che vengono premiate con le Onorificenze. Ma, anche in questo caso, dovremo fare un distinguo. Se le dette azioni, pur meritorie, rientrano o meno nei propri doveri, magari eseguiti con coraggio, solerzia, spirito di sacrificio … beh, meritano encomi, ma non si può ancora parlare di “altruismo”. Questo lo possiamo trovare in quei rari casi nei quali un individuo, del tutto al di là dei suoi doveri lavorativi e solo nel proprio tempo libero, dedica energie, impegno, tempo e danaro per fini Sociali, Umanitari, Culturali, ecc. a fin di bene, o a vantaggio di altri, ma senza mai ottenerne un ritorno diretto o indiretto. Sono i casi dei FILANTROPI (persone che si interessano della felicità e del benessere del prossimo, anche attraverso atti di solidarietà.), MECENATI (munifici e generosi protettori di Arti, Artisti e Studiosi) e pochi altri… i quali poi… non vengono mai premiati in alcun modo !!! E questo per tre ragioni :
1) per l’ esiguo numero : sono veramente pochissimi.
2) Danno un certo fastidio a molti… ad esempio a chi fa le stesse cose, magari perfino con meno impegno, ma essendo fortemente retribuiti.
3) Perché – udite, udite ! – non vengono ritenuti meritevoli poiché non creduti o comunque sottovalutati, in quanto… “chi male fa male pensa” e sembra incredibile e impossibile ai più che ci siano persone disposte “a dare del loro” senza ricevere mai nulla in cambio.

Piero Prosperi Questa mattina sarò da te e parleremo di "CULTURA DELLA DONAZIONE"

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Però questa mattina non ci sarò... Potresti venire nel pomeriggio ?!

Piero Prosperi Non è questa mattina che si farà quella "chiacchierata " su Pesaro ? Alle 11,?

Loretta DeAngelis A volte è sufficiente un sorriso una frase di incoraggiamento una semplice gentilezza .... sapere che qualcuno C’E’, e ‘ per me una delizia che scalda il MIO CURE!!..LVE

Loretta DeAngelis TKS!

Indici di Borsa e spread del 28 dicembre 2018 : Piazza Affari chiude l'ultima seduta dell'anno a +1,44%. Differenziale Btp bund a 250,4 punti base. Carige corre coi titoli bancari. Bene l'asta dei Btp. In positivo anche i listini europei. Altalena Wall Street.

Anna Rita Guerra Allora con questo governo va ok??

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Di certo non così male come si voleva far credere !!!

Loretta DeAngelis Già ,ma il livore e la stolta rabbia ,per la perdita di potere ,fa sperare a questi sordidi politici avidi , che l’ITALIA possa finire affossata come il popolo greco!!!!! VERGOGNA!!!

Marco Giuliani Attenzione, il dato di Borsa su tutto l'anno 2018 è però negativo....

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ???

Marco Giuliani La Borsa italiana dal 01/01/18 alla chiusura di ieri -18%sul 2017

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Beh... aspettiamo il 2.01.2019

Marco Giuliani Certamente.

Nuccia Quarto Controlla i date della stessa data nel 2017

Fernanda Vinci vuol dire che il potentato si sta rendendo conto che è meglio non esagerare ..almeno per ora

Loretta DeAngelis Fernanda Vinci FANNO STRATEGIA E FINGONO MA SONO DETERMINATI A CONTINUARE .... !!! VEDI ELEZIONI EUROPEE....!

Fernanda Vinci spero che anche in quel caso trovino un bella muraglia........

Buon giorno da P E S A R O... la Città

ROMANTICA !!!...

Manuela Celli A lei e famiglia Signor Conte
BUONGIORNO
BUON SABATO
BUON WEEKEND LUNGHISSIMO
Un bacio
Un abbraccio
Un saluto
con tutto il cuore

Manuela Celli BELLISSIME FOTO
COMPLIMENTI A TUTTI I FOTOGRAFI AMATORIALI
GRAZIE SIGNOR CONTE

Anna Rita Guerra Buona giornata!

Claudio Botrugno Buongiorno carissimo

Roberto Bendini Buongiorno

Manuela Tausani Buongiorno

Loretta DeAngelis GRAZIE MIO CARO NANI !! Ho respirato un po’ di aria di Casa...

Leonilda Fappiano Buongiornissimo

Eugenio Crudelini Buongiorno

Estela Soami a Alessandro Nani Marcucci Pinoli

43)

Dal libro
L’ULTIMO PRESIDENTE
Dalla RIVISTA “SIPARIO”,
leader per Teatro, Commedie e Tragedie.
di Alessandro-F. Marcucci Pinoli di Valfesina
Ecco. . . un mio pensiero

ATTO SECONDO

Scena II

5ª parte

PRESIDENTE - No. Ma ci mancherebbe altro. Non mi permetterei mai. Però, per favore, mi lasci finire e non continui ad interrompermi.
S - Mi scusi.
PRESIDENTE - Veda, nella mia posizione ed in momenti importanti e seri come questi… non sempre tutto è così semplice, facile, scontato… come dire… lineare, ortodosso… come forse si potrebbe pensare… da fuori. Cerchi di capirmi. Non è facile.
S - Stia tranquillo, Signor Presidente, che vedrà che…
PRESIDENTE - Ma sicuramente. So che di Lei posso fidarmi, per la lealtà… e, per di più, in Lei posso confidare… per la capacità di afferrare le situazioni… diciamo… al volo!
S - La ringrazio per la fiducia che mi sta così cortesemente accordando.
PRESIDENTE - Nessun grazie. La prego. La verità pura e semplice da parte mia e… qualità e meriti… certi è risaputo, da parte Sua.
S - Obbligato e sempre al Suo servizio.
PRESIDENTE - Allora… Le stavo dicendo, confessando, partecipando un vero e proprio segreto. Io mi trovo in una posizione tale, per un non sempre posso essere sincero… con tutti. Non posso, sempre dire tutto quello che so, quello che farò… Lei mi capisce…
S - Perfettamente.
PRESIDENTE - Bene. Ora… in questi momenti… così… eccezionali, particolari… certe decisioni, certi propositi… non posso confidarli a nessuno. Veramente a nessuno! Neppure ai miei più cari collaboratori o ai miei Consiglieri… Neanche ai vari Ministri. Chiaro?
S - Penso di sì. Forse… mi sfugge…
PRESIDENTE - Capisco. Le sembra… un po’ troppo. Allora mi spiego con un esempio. Un esempio qualsiasi. Ma… mi raccomando… non mi fraintenda. Parlo di un semplice esempio… per farmi capire.
S - Certo.
PRESIDENTE - Mettiamo il caso che io, per fare impaurire talmente tanto il mio nemico, per ottenere poi quello che io voglio e Lui non vuole assolutamente darmi, gli faccia balenare l’idea che lo aggredirò. Bene? Fino a qui mi segue?
S - Ma certo!
PRESIDENTE - Benissimo. Poniamo il caso, a questo punto, che Lui si faccia l’idea, a torto o a ragione, che io, per una serie infinita di motivi, anche indipendenti dalla mia volontà non lo aggredirò mai… perché ho l’ opinione pubblica contraria, i pacifisti contro e chi più ne ha più ne metta! Va bene?
S - Bene.
“Nani”

  1. . . solo quando una persona è veramente consapevole della sua verità . . . sa usare ogni stratagemma per perseguire un fine che non sarà mai così scontato e che sarà in grado di destabilizzare chi si sofferma con superficialità su qualsiasi tema della vita.
    - Estela -

Grazie Alessandro Nani per portare alla luce questa possibilità che ogni persona ha nascosta in se stessa . . . ma che rimane il più delle volte inutilizzata per la mancanza di consapevolezza della propria forza !!! Estela Soami

A domani il seguito

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie mille mia cara Estela !!! E complimenti !!!

Estela Soami Prego carissimo Alessandro Nani !!!
E. . . grazie a Te per tutto !!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Gentilissima !!!

Con Oriano Giovannelli, sia ieri che oggi, abbiamo parlato dell' importanza della CULTURA, sempre e anche per il TURISMO PESARESE

Gianfranco Guiducci avanti pesaro

Paola Bonetti Guarda il caso gli ho scritto proprio stamattina

Paola Bonetti Buona serata caro Nani grazie mille per mi piace

 

La CULTURA è tutto... è alla base di TUTTO...

Loretta DeAngelis Hai ragione, senza la cultura perdiamo tutto il meglio di noi ! Ho l'impressione che l'Europa vada verso una irreversibile autodistruzione e verso un baratro in cui stiamo sprofondando senza un minimo turbamento!! I popoli vogliono mescolarsi per annientare le loro origini e tradizioni!!! IN DANIMARCA NON SI PUÒ PIÙ CANTARE UNA CANZONE POPOLARISSIMA IN CUI SI DICE" DANESE E BIONDA"!!! Una insegnante universitaria ha pubblicamente è sfacciatamente protestato perché lei , probabilmente di etnia diversa , non era bionda! L'università si è ADDIRITTURA SCUSATA, ma i veri cittadini danesi , si sono opposti a queste assurde pretese!!! Noi in paesi stranieri non ci permetteremmo mai di far modificare le tradizioni di chi ci ha accolto!!! I ROMANI DICEVANO "A ROMA SI VIVE COME VIVONO I ROMANI """!

Fernanda Vinci si ma molto più importante è togliersi le bande dagli occhi e guardare verso gli altri senza la =puzzetta= sotto il naso sapessi come è importante la cultura sociale........

Finalmente !!!... Benissimo !!!...

Elena Pacassoni È tardi....ma meglio tardi che mai!!!

Bruna Bartolucci Deve essere riammessa, assolutamente.

Gloriana Molo Io direi oltre educazione civica pure geografia, sono materie assolutamente da rimettere.!!!

Fernanda Vinci quello che avevo messo in evidenza ieri oltre ai diritti dei cittadini e la conoscenza della costituzione...magari migliorando quest'ultima

 

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un link.

https://firenze.repubblica.it/cronaca/2018/12/27/news/nardella_raggiunte_50_mila_firme_per_l_educazione_civica_nelle_scuole_-215301159/?fbclid=IwAR2MmOuh7tm9HiziVrEIGQeDc-1OibT9jjcfarrW9f7BqTvfOe13znSZM4M

Luca Damiani Ottima notizia

Maria Giuseppina Tommesani Bisognerebbe raccogliere firme anche per l ' educazione base nelle famiglie da parte dei genitori .

Paola Bonetti Complimenti per aver raggiunto questo ,, traguardo

Ottima e qualificata partecipazione !!! Conferenza stampa riuscita !!! Domani leggerete nei quotidiani i vari interventi !!!

Estela Soami Complimenti !!!

Fra poco all'ALEXANDER MUSEUM

PALACE HOTEL !!!...

Gianfranco Guiducci spero apriti pesaro x davvero

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Ottima e qualificata partecipazione !!! Conferenza stampa riuscita !!! Domani leggerete nei quotidiani i vari interventi !!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Estela Soami‎ a Le fan di Nani !!

Ieri alle 08:11

Crederei in Dio
anche se Lui stesso
mi dicesse di non esistere.

"Nani"

Dal libro “IL VI ANGELO"
"Vademecum del bravo occidentale"
Edizioni - Editrice Nuovi Autori -
2007

Estela Soami E solo un'anima "pura" può fare una simile affermazione . . . un'anima che ha vissuto un esperienza di "Luce" . . . un'anima “Benedetta . . . dal cielo” !!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie mille... mia cara Estela !!! (Ma... per l' esattezza e la precisione queste 3 righe le scrissi molti decenni prima di avere quella fantastica esperienza di andare in coma per una ventina di minuti !!!)

Estela Soami E. . . credo che . . . già da allora la Tua anima sia “Benedetta” !!!

Buon giorno da P E S A R O... la Città

ROMANTICA !!!...

Manuela Celli BUONGIORNO E BUON VENERDÌ A LEI E FAMIGLIA SIGNOR CONTE

Roberto Bendini Buongiorno

Claudio Botrugno Buongiorno carissimo

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un link.

https://www.jedanews.it/blog/papa-luciani-eliminare-massoneria/?fbclid=IwAR3t44o0P-IONCEhtPPLpht9AvBwNIpTifwcqw-dwmz4ndwy_nTEPtVCf1g

Consuelo Picchio Si sapeva...

 

Domani ore 11 all' ALEXANDER MUSEUM

PALACE HOTEL...

Annamaria Servici Bella idea, bravo Nani

Lorenzo Dilo Uccellini Bella iniziativa. In bocca al lupo instancabile Nani.

Umberto Eco contro i social: “Hanno dato diritto di parola a legioni di imbecilli."

Nuccia Quarto Ci sono addirittura ministri che governano da Twitter!!

Bruno Mongaretto Però....quando il gelato lo mangiava questo qua...andava bene vero? Mah....

Nuccia Quarto Bruno Mongaretto erano successe tragedie pochi minuti prima????

Nuccia Quarto Bruno Mongaretto ahah il vostro capo mangia di tutto a tutte l’ore!!!

Bruno Mongaretto perlomeno questo non vola piu

Nuccia Quarto Bruno Mongaretto volano i tuoi bischeri in cambio... ahahah

Bruno Mongaretto l'insulto é la fine dello scambio di vedute...ahime, difetto dei radical-chic e derivati..

Nuccia Quarto Bruno Mongarettomi permetto di dissentire! Grillo ( che chiede un rispetto che non ha
mai dato a nessuno) ha sdoganato i peggiori insulti ! È un divulgatore di odio! ( io mi domando dove vivete!!!)

Bruno Mongaretto vivo in Italia, nei comizi tutti (nessuno escluso) usano certi linguaggi. un conto é poi ritenersi pretenziosamente superiori in scambi di vedute. E la Nutella é piu buona del gelato, eheh

Nuccia Quarto Bruno Mongaretto non parlo più! I tuoi argomenti non si discutono!

Bruno Mongaretto ma no, in fondo poi, mi piace anche il caffé

Dan Gius Già ...

Rita Bigelli È proprio vero! E chi li ferma più?

Luciano Vedovi Eco è uno dei tanti..vecchia Mentalità.. Non accettano che qualcuno scriva meglio di lui.. Loro..

Ilio Leonida Beh ne hanno diritto, solo i soloni possono sbagliare è indebitare il paese e il ceto medio sparito.
Caro Eco continua a scrivere la santa inquisizione che meglio, tu sei un solone della letteratura rimani li.

Celestino Bonvini Guarda che Umberto Eco è morto

Rita Bigelli Ilio Leonida Incredibile!!!!

Paolo Bellenghi parla lui che era il re dei fotocopiatori..ci sono passi interi del nome della rosa ripresi dal Capitano di Castiglia di Shellbarger. se non erro....

Nuccia Quarto Avete saputo che è morto!???

Si, aveva proprio ragione Umberto Eco quando ha scritto che spesso Fb ha dato spazio e voce a incompetenti e ignoranti.

Valentina Canargiu Confermo !!

Eugenio Crudelini Condivido in pieno

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Riccardo Paolo Uguccioni‎ a Proposte per Pesaro

Ieri alle 12:33

Che fine ha fatto l'«Elogio della fuga» di Davide Dall'Osso, già posizionata in piazza Olivieri?

[cortesia Stefano Gili]

Pierfrancesco Marini ...in fuga ?....

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Ma Vi sembra normale voler vincere proprio con la stessa identica squadra che ha clamorosamente perso ???!!!...

Pietro Palazzo Contenti loro,si faranno una ragione quando vedono che continuano a sprofondare

Paolo Bellenghi questo è il nuovo che avanza a modena..giuliano barbolini..il cervello sopraffino....

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Cioè ?!...Ma... allora... caro Paolo... perchè non citi Bianchi, Rossi, Verdi, ecc. ecc. ?!

Paolo Bellenghi ricuperato dalla discarica della politica...non si sa mai ritornasse buono,. da assessore regionale alla sanità ha avviato la devastazione della sanità regionale,da sindaco di modena ne ha combinato una più di bertoldo....compresa la totalmente inutile trasformazione della ferrovia modena vignola in ciclabile, essendo legato a doppio giro ai costruttori di autobus...e rifiutandosi di ricuperarla ad uso ferroviario. fa il paio con i politicanti marchigiani che da anni cercano lo smantellamento della ferrovia fano urbino per trasformarla in ciclabile...quando se ci fosse un treno da rimini ad urbino farebbe il tutto esaurito per tutta la stagione estiva....

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Beh ... saranno poco intelligenti quelli del 60% che ora Li sostiene e ancor meno intelligenti quel 25% che non credono più nel Pd e lo hanno abbandonato... e speriamo che tornino D' Alema, Bersani, Prodi, ecc. ecc. ... che tanto hanno fatto per l' Italia e gli Italiani e che questi di ora in soli 6 mesi hanno distrutto tutto... riempiendoci di uno dei debiti più alti del mondo...

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Alessandro Nani Marcucci Pinoli

Ieri alle 00:00

Passano dal 41% al 16%, stancano il 25% dei loro elettori (me compreso) e hanno ancora il coraggio di criticare e dare consigli !

Roberto Siepi In un paese libero. Esiste la libertà di pensiero. Sempre.

Nuccia Quarto Guarda Nani che questi incapaci possono essere criticati e consigliati da chiunque!!! Non occorre che abbia nemmeno il 16%... basta una normale intelligenza!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Beh ... saranno poco intelligenti quelli del 60% che ora Li sostiene e ancor meno intelligenti quel 25% che non credono più nel Pd e lo hanno abbandonato... e speriamo che tornino D' Alema, Bersani, Prodi, ecc. ecc. ... che tanto hanno fatto per l' Italia e gli Italiani e che questi di ora in soli 6 mesi hanno distrutto tutto... riempiendoci di uno dei debiti più alti del mondo...

Nuccia Quarto Alessandro Nani Marcucci Pinoli nella storia le sinistre sanano i debiti regalandoci lacrime e sangue poi arrivano le destre che dilapidano!

Nuccia Quarto Alessandro Nani Marcucci Pinoli ma tu pensi che stiano facendo bene questi governanti?????

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Rosario Capasso

26 dicembre alle ore 23:40



Vergogna Telethon
Su 10 euro donati 7 vanno per gli stipendi dei dirigenti
Cit. Testart

Rosa Maria Lucchetti Allora faccio bene io a non dare niente a nessuno neanche alla Chiesa a nessuno ho vissuto in Collegio da piccola ricordo ancora la tavola imbandita delle suore e noi bambini ci mandavano in camera e ci svegliavano per la messa della vigilia poi senza neanche una caramella di nuovo a letto e loro sporche suore a mangiare di tutto e di piu ...sono arrivata a Pesaro avevo 9 anni malnutrita e dovuto subire molti interventi alle ossa perché mi si rompevano subito ..maledette ...fanno queste pubblicità con bambini per intenerire il cuore della gente e poi poi si intascano tutto loro ...potrei scrivere un libro

Anna Rita Guerra Sono tutte così le associazioni umanitarie!! Di umanitario hanno ben poco!!

Massimo N. Urbino E' la solita bufala

Fernanda Vinci ecco una parte della realtà di cui ti dicevo

Cenzo Casavola da quando l'ho saputo anni fa,,,non ho dato più un soldo a tutte le raccolte,,,,,,,

Massimo N. Urbino Bufala, leggi sotto please ...

Lucia Capo Dagli Si tratta di una bufala, al link trovate il bilancio certificato dove si evince chiaramente che agli stipendi dei dirigenti va una quota minima rispetto a quella destinata ai ricercatori http://www.telethon.it/chi-siamo/il-bilancio
Dal 2016 che gira!

telethon.it

Il bilancio | Telethon

Il bilancio | Telethon

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Bufale... bufale... fakes....e ancora sempre bufale !!!... Però i terremotati ancora soffrono e aspettano... purtroppo !!!

Stefano Poderi In questo caso la gestione dei fondi non è a cura dello Stato. Conosco persone che conoscono, per motivi professionali Telethon e ne garantiscono l'efficienza e la trasparenza dei bilanci.

Annaleopolda Torreglia Sono tutti cosi, uno schifo!

Daniele Balducci Dal 2002 che non do più niente e una truffa

2

Alessandra Nencioni Qual'è il legame tra telethon e i terremotati?

Stefano Poderi Prima di emettere sentenze non dimostrate sarebbe opportuno verificare le notizie. Il contributo a Telethon non è obbligatorio chi non vuole si astenga dal fare donazioni e dallo screditare ciò che non conoscono.

Ilio Leonida Infatti io non dò + nulla

Massimo N. Urbino E bravo... ti daranno anche un premio Buon Samaritano ... quando avrai bisogno ...

Stefano Poderi Invece di scrivere cose a vanvera visitate la pagina Facebook di Telethon e se pensate quello che avete scritto, scrivetelo anche a loro credo che vi risponderanno.

Massimo N. Urbino Bufala evidente come già detto e mostrato da diversi altri... ! :E basta di mettere tutte le stupidaggini che appaiono sul web. Controllare il dito prima di premere il pulsante ... (verificare cioè la connessione con il cervello ...  ...

Piero Faccini Allora non si dona niente !!!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un link.

https://www.viverepesaro.it/2018/12/28/salvini-in-prefettura-pesaro-non-terra-di-infiltrazioni-mafiose/711774?utm_source=dlvr.it&utm_medium=facebook

Roberto Cucchi Mi sarebbe piaciuto vedere anche il nostro sindaco allo stesso tavolo come rappresentante della città.

Binda Andrea Roberto Cucchi ha da fare con la torre

 

Estela Soami a Alessandro Nani Marcucci Pinoli

42)

Dal libro
L’ULTIMO PRESIDENTE
Dalla RIVISTA “SIPARIO”,
leader per Teatro, Commedie e Tragedie.
di Alessandro-F. Marcucci Pinoli di Valfesina
Ecco. . . un mio pensiero

ATTO SECONDO

Scena II

4ª parte

PRESIDENTE - Ma su, non esageri, adesso!
S - Non esagero. Penso solo a… tanti che so io!… E… che, ora, devo tornare al Pentagono. Ma chi glielo dice… a quelli?
PRESIDENTE - Non Lei ! Non certo Lei ! Anzi, La prego di tenersi tutto questo per Lei e di non parlarne con nessuno.
S - Ah! Stava scherzando, allora! Che sciocco! Dovevo immaginarmelo.
PRESIDENTE - No, non stavo assolutamente scherzando. Stavo solo cercando di farLe capire che in politica, ma tra l’ altro, quasi sempre, in tutti i campi forse, non si può mai dare per scontato nulla. Non c’è mai niente di assolutamente certo.
S - Sia benedetto il Signore! Lei non può immaginare quanto abbia sofferto! Che angoscia! Pensi che ho anche pensato… beh!… non so se… ma sì… ormai posso anche dirglielo: per un momento mi è venuto il dubbio che Lei fosse…
PRESIDENTE - Pazzo? Impazzito?
S - Beh!… Non proprio, ma… qualcosa del genere.
PRESIDENTE - Ebbene, non sono pazzo!… Almeno per adesso! Ma… non si sa mai… non si può mai dire. Mai dire mai !
S - Certo, certo.
PRESIDENTE - Ed ora, se posso fidarmi di Lei… se posso confidare veramente nella Sua discrezione…
S - Ma certo! Ci mancherebbe altro! Al cento per cento. La prego di credermi.
PRESIDENTE - Bene, bene. Ma deve darmi la Sua parola d’ onore… giurarmi su quanto ha di più caro o più sacro, che non riferirà a nessuno, veramente a nessuno, neppure al Suo amico più caro o, che so, a Sua moglie… quanto sto per dirLe.
S - Lo giuro sui miei figli. Resterà un segreto tra Lei e me. Ma…
PRESIDENTE - No. Non si preoccupi di Lui. È persona fidatissima, che gode della mia più totale fiducia.
S - Certo, certo. Mi scusi… anche Lei, ma… sa… quando uno giura…
PRESIDENTE - Mi rendo conto, mi rendo conto. Ci mancherebbe!
S - Allora… sarò una tomba. Ma mi dica.
PRESIDENTE - Certo. Volevo dirLe che il discorso di prima, sì… sulla possibilità di potere, anche, scongiurare la guerra…
S - Ma allora Lei oggi, ha deciso di prendersi gioco di me!
“Nani”

  1. . . Una mente aperta. . . e consapevole . . . sa ponderare ogni aspetto di un tema . . . i pro e i contro . . . prima di prendere una decisione . . . che sembra invece scontata per chi è più superficiale.
    - Estela -

Grazie Alessandro Nani per questo dialogo che fa emergere . . . come è diffusa la superficialità di chi non si sofferma a valutare ogni aspetto di una questione !!!
Estela Soami

A domani il seguito

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie mille mia cara Estela !!! E complimenti !!!

Estela Soami Prego carissimo Alessandro Nani !!!
E. . . grazie a Te per far riflettere su temi importanti !!!

Salvini : "... Se questi sono gli attacchi stiamo al governo per 30 anni !"...

Michele Andreani 'a va a lavora bausciaa

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Salvini : "... Se questi sono gli attacchi stiamo al governo per 30 anni !"...

Nuccia Quarto Il blogger Salvini no sa fare il ministro!!

Nuccia Quarto Intanto è in calo! Ed è il nord a ribellarsi! Ma ha sempre pronta la carriera di blogger! Farà la gara con la Ferragni!

Mirella Mirella Nuccia Quarto non sono d accordo. Visto i precedenti e visto chi c è all opposizione. Il nulla. A me Salvini non dispiace e comunque peggio di così non può andare, almeno me lo auguro. Probabilmente nessuno di noi vedrà un Italia diversa finché nn cambieranno gli italiani.

Diego Maria Renier Salvini in calo??? Tra Pd, Leu e Forza Italia hanno perso milioni di elettori... Che se ne siano accorti???

Ma Vi sembra normale voler vincere proprio con la stessa identica squadra che ha clamorosamente perso ???!!!...

Vera Pascucci O.k. questo è veramente il nuovo che avanza!!!!! Riesco a sopportarli con fatica........

Graziella Gorgolini Dai che sarà un fake, a impossibile !! Altrimenti vorrebbe dire che il PD è di loro proprietà e come in un azienda privata a volte si cambiano gli amministratori ma i soci restano gli stessi

Stefano Zilia Bonamini Pepoli preferisco la famiglia Addams

Alessandro Lippera Consulenti junker, moscovici, soros . Alla larga

Antonino Leanza Come si dice? "Squadra perdente non si cambia"........Se la notizia è vera.........sarà il colpo di grazia per il PD.......... .È un incubo, solo a vederli. ....

Giorgio Ciceroni Forse è il caso di aggiungere qualche altro nome come Renzi, Marcucci, Rosato,Lotti,Boschi, Poletti questi sono i veri perdenti

Piero Prosperi Ma neanche per Natale hanno consumato l'alto strato di prosciutto che hanno negli occhi??? E tolto i tappi che hanno nelle orecchie per sentire la dolci melodie natalizie!!!

Francesco Di Lorenzo Alè a queste sciagure umane.

Sauro Tonucci Si vede che I giovani non ci sono da quelle parti

Giorgio Ciceroni Non so mai se quelli che rispondono a questi post sono tutti di destra, sono tutti cinquestelllati o di sinistra o del Pd, ma delusi e critici.

Piero Prosperi l'ultima è quella giusta...

Ernesto Olmeda Che pieta'!!!!!!!!!

Romano da Valtreara È una bufala fatela girare

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Perchè una "bufala" ?!... Ti risulta che qualcuno di questi sia andato in pensione ?!

Romano da Valtreara Purtroppo ci sono ancora tutti!!!
... bufala come battuta...perché impossibile rivederli di nuovo al governo!!!

Settimia Moretti Andate retro, incapaci !!!!!!!

Paolo Farroni Mo encera stet Un epidemia

Anna Rita Guerra Non ne hanno di nuovi,!!

Giustino Di Gregorio sono i migliori

Ilio Leonida Nn c'è + nulla da fare hanno idee obsolete, anzi nn ne hanno, e le hanno trasmesse ai posteri qnd indottrinati male

Domenika Szecsanova Cosa e una promemoria delle Mummie, hanno sbagliato il secolo , tocca riportarli nelle piramidi .

Consuelo Picchio No!!

BUON POMERIGGIO a lei e famiglia Signor Conte

Settimia Moretti Anch'io, pienamente

Maria Roselli Anch'io !!!

Ilio Leonida Qnd nn sopporti i soloni che hanno portato, mangiandosi le banche x soddisfare i loro adepti di partito etc. etc. e favorire prestiti a gentaglia che sapevano che nn li avrebbero mai resi, "bidonari' facendo fallire banche come il Monte Paschi.
Questa era gente eletta da te .

Maria Maddalena Cicciù Idem

Consuelo Picchio Auguri  ...e buone feste

Non sopporto i BUGIARDI, detesto "chi promette e non mantiene", odio chi si approfitta dei più deboli e degli ultimi.

Anna Rita Guerra Idem

Roberto Bendini La quasi totalità dei politici e molti comuni cittadini

Rosalba Rosso Condivido appieno!

Celestino Bonvini Perfettamente d’accordo, come qraticamente stanno facendo Salvini e Di Maio con Quota 100......STANNO PRENDENDO IN GIRO TUTTI GLI ITALIANI.....quelli più deboli naturalmente

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Qui non si parlava di politica, nè ci si riferiva ai politici !!!

Giancarlo Sorbini Alessandro Nani Marcucci Pinoli ?

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Ho postato questo post pensando ai Cittadini normali e non ai politici !!!

Giancarlo Sorbini Alessandro Nani Marcucci Pinoli purtroppo il misunderstanding nasce dal fatto che sempre più spesso sono i politici (purtroppo) a farlo, mentre tra i Cittadini normali si scoprono sempre più delle belle persone ( una speranza :) )!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Si... ma non solo i politici !!!... Magari fossero solo Loro !!!

Celestino Bonvini Alessandro Nani i politici sono chiaramente la categoria principe di imbonitori......mi è sembrato ovvio pensare a loro prima di tutto!!!

Manuela Celli Condivido il suo pensiero Signor Conte

Buon giorno da P E S A R O... la Città

ROMANTICA !!!...

Osvalda Falghera Bellissimi paesaggi, ci volevano proprio questa mattina queste belle foto per dissipare il grigiore della nebbia e sollevare l'anima!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie mille mia cara Osvalda !!! (E... dietro nuvole e nebbia... il sole splende sempre !!!)

Manuela Celli BUONGIORNO E BUON GIOVEDÌ SIGNOR CONTE

Roberto Bendini Buongiorno

Manuela Tausani Buongiorno

Eugenio Crudelini Buongiorno

Piero Prosperi Romantica Pesaro ... Romantico Nani ..
Non volendo diventare Sindaco di Pesaro si autoconsacrò paladino e mentore delle sue bellezze!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Caro Piero Prosperi !!!... E grazie mille a Te !!!

Emma Gurashi Nikolaoy Meravillia...Buon Anno a tutti..voi...

In crescendo c' è: MALEDUCAZIONE, "INEDUCAZIONE", POCA EDUCAZIONE, EDUCAZIONE, MOLTA EDUCAZIONE, EDUCAZIONE CON MOLTA SENSIBILITÀ

Loretta DeAngelis Esistono molte sensibilità....in alcuni prevale l’egoismo più retrivo corroborato da sentimenti di inferiorità ,che spessissimo sfociano in un baratro di pulsioni negative ! E la peggiore e ‘ l’INVIDIA , poi la maldicenza che può uccidere la onorabilità di un individuo e che inciderà irrimediabilmente e negativamente sul futuro dello stesso,il che è molto frequente purtroppo !!!Esistono persone che al contrario sono di animo generoso e disponibile ,ma che talvolta non esternano per timore di critiche da parte del pensiero dilagante odierno in cui “ il male e’ bene ,ed il bene e’male “ che ci fa orrore !!! Occorre non lasciarci intimidire ,ribadendo e testimoniando il nostro pensiero positivo ,etico, morale ,passato di moda, CON CORAGGIO E DETERMINAZIONE !!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli La "SENSIBILITÀ" di cui parlo io è un sentimento positivo !!!

Sempre si può MIGLIORARE. Allora : "MIGLIORIAMO IL MIGLIORABILE". Ognuno di noi inizi questa RIVOLUZIONE del "BUON ESEMPIO".

Gianfranco Guiducci caro nani solo critiche x chi ci prova

Alessandro Nani Marcucci Pinoli No problem !!! Le critiche ci sono sempre state e ci saranno sempre !!!

Loretta DeAngelis Se ciascuno di noi apportassimo il nostro contributo piccolo, ma efficace ,e dessimo il buon esempio Tutti, ma proprio Tutti ,saremmo come gocce cristalline pure in un oceano ! L’esempio e ‘ contagioso, ma il male grava su questa società in cui ormai dilaga il peggio del peggio, attraverso i media che formano negativamente i nostri ragazzini in erba, e che li avviano verso un baratro di vuoto e mancanza di principi sani e di sensibilità verso i doveri !!! Chi ricorda ad esempio il nome di queL giovane italiano che, preso dai Talebani disse “ VI FACCIO VEDERE COME MUORE UN ITALIANO? CHI LO RICORDA PIÙ ? CHI NE RICORDA LA FIEREZZA E L’EROICO CORAGGIO? Venne persino spregiato dalla sinistra becera! Nessuno lo ricorda più ! Bello questo esempio, ormai ignorato!!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Fabrizio Quattrocchi ... un grande... un eroe !!!

Loretta DeAngelis Alessandro Nani Marcucci Pinoli VERO!!! Solo Tu e pochissimi lo ricordano ... !!! Grazie di esserci NANI CARO!!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Prego !!!

Monia Mancini Metodo Kaizen

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Cioè ?!

Monia Mancini Alessandro Nani Marcucci Pinoli cambiare in meglio

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Ok !!!

Loretta DeAngelis SEMPRE POSITIVO E MERITEVOLE IL TUO PENSIERO , “CONTRO CORRENTE “.! GRAZIE NANI

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Prego... mia cara Lori !!!

Non si può essere e/o avere tutto e ognuno ha i suoi limiti e difetti. Ma tutti potremmo MIGLIORARE.

Roberto Bendini Magari!

Loretta DeAngelis AMOREVOLE PENSIERO !!! Eleva il nostro spirito , trasmette PACE e lo invade di tanta tenerezza!!!

Ida Baci Soltanto se vogliamo farlo

Manuela Celli Bellissimo pensiero !!
GRAZIE Signor Conte

Nanda Rago Certamente,tutti possiamo migliorare fino alla fine dei nostri giorni, ed è bellissimo constatare che qualcosa ci è già successo.,grazie a Dio!

Ilio Leonida Comincia tu , forse hai qualche scheletrino

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ???

Passano dal 41% al 16%, stancano il 25% dei loro elettori (me compreso) e hanno ancora il coraggio di criticare e dare consigli !

Vincenzo Fraternali Grilli Poracci si attaccano alla nutella...

Davani Paolo-Agostino ...hanno perso il senso della misura, se mai l'hanno avuto.

Bruno Fulvi E fatica costatare le statistiche, ora governano per 5 anni poi si vedrà. Speriamo. Mi dispiace per i pensionati ricchi.

Angelo Trotta Ma non sanno di aver perso tanti voti pieni come sono della loro boria di genia eletta da Dio. Che tristezza...

Marco Matteucci rifondazione PD ? Siamo al 15 esimo riciclo ?

Diego Maria Renier Marco Matteucci la chiamavano rottamazione...

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Ma Vi sembra normale voler vincere proprio con la stessa squadra che ha clamorosamente perso ???!!!

Marco Matteucci PCI PDS (parentesi margherita ulivo e flora varia) DS, e infine PD, ma visto che in America ora va di moda DEM cominciano a farsi chiamare cosi anche qui, troppo stupidi per rendersi conto del nefasto effetto scaramantico che evoca nella gente, che dice, ah ma allora è vero...

Marco Matteucci dovevano chiamarsi PDC (peggio de cosi)...

Pino Longobardi Caro conte, in tutte le democrazie il diritto di dire la propria oppinione e fare criticheè sacrosanto,al di la dei voti ottenuti. Capisco che la tentazione di pensare ad uno stato meno democratico per alcuni e grande

Giacomo Bellinazzo Ci ha già pensato ilPD e berlusconi

Marco Giuliani Il PD per anni ha governato facendo quello che adesso fanno gli altri, voti di fiducia e disprezzo delle regole compresi. Allora non c'era un pericolo di deficit democratico?

Pino Longobardi Marco Giuliani A parte il fatto che questa compagine si è presentata alle elezioni dicendo di essere diversi. Poi non mi risulta che in sei mesi sia stata usata la fiducia per ogni legge compresa la finanziaria,dove non è stata data la possibilità a nessuno di leggerla prima del voto. Per ultimo basta con la favola di dire sempre "allora gli altri?" parliamo di chi c'è adesso! che dichiara di essere il nuovo e il cambiamento

Marco Giuliani Pino Longobardi, sono d'accordo, basta col giochino " di quelli di prima"; sentiamo le nuove proposte dell'opposizione....Vuoto assoluto!

Marco Giuliani Purtroppo....

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Ma certo !!! Questo lo sanno anche i polli !!! Ma avere il coraggio di consigliare quello che non si è fatto per anni quando erano al Governo... beh, ci vuole un bel coraggio !!!

Celestino Bonvini Si ricordi che il PD ha portato il paese fuori dalla recessione e creato occupazione per un milione di posti. I fenomeni che difende lei hanno già riportato il paese in Recessione e creato ottantamila disoccupati

Massimo Bonaparte Mi associo........

Celestino Bonvini Ma che c’entra il coraggio, la democrazia è questa......informatevi!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ??? ... Caro Celestino... allora io mi dovrei informare ?!... Io, secondo Te, dovrei informarmi su cos' è la Democrazia ?!... Io, dopo avere fatto l' Avvocato, il Professore Universitario, avere scritto tanti libri... dovrei informarmi ?! Ok ! Ma... da chi ?!... Da Te, immagino !!!... Ok !!! Allora, per favore, dammi le Tue referenze... scrivi qui la Tua biografia....il Tuo Curriculum vitae... Grazie mille !!!

Celestino Bonvini Guardi Egregio Conte Alessandro Nani Marcucci Pinoli, parecchi anni fa ho frequentato le scuole Elementari e la maestra mi ha raccontato che la Democrazia è una conquista fatta dai nostri Padri (anche del mio e credo anche del suo).....anzi fatta con sangue dei nostri padri è proprio per questo non dovrebbe essere solo Rispettata ma anche Onorata!!! Questa insegnante non era laureata ne Avvocato né Professore né Scrittrice e nemmeno Contessa .....era una semplice Maestra, diceva che ogni cinque anni si fanno delle votazioni che danno il diritto/dovere di governare a chi vince e il diritto/dovere di fare opposizione a chi perde. A questo punto mi chiedo come sia possibile che lei che è Conte, Avvocato, Professore, Scrittore e chissà cos’altro ancora non abbia fatto le Elementari.....ma tant’è......me ne farò una ragione!!!
Lei gentilissimo Conte Avv. Ecc. Ecc. Ecc. solo per rispetto dei titoli di studio che ha conseguito....lei più di ogni altro avrebbe il dovere di rispettare e onorare questa Democrazia......e non di adoperarsi per far passare l’idea che siano gli altri a non farlo!!!
Pensi piuttosto ai Ciarlatani che lei tanto difende e che hanno già riportato il paese, “dopo solo cinque mesi” in recessione, facendo peggio ma molto molto peggio dei loro predecessori.......basterebbe questo!!!
Lasci stare il mio curriculum non è oggetto di queste sterili discussioni.....come non dovrebbe esserlo il suo!!!
Ma evidentemente lei non ha altri argomenti
Ossequi Celestino

Alessandro Nani Marcucci Pinoli In tutta sincerità mi sembra che Tu... caro Celestino... sia rimasto alle Elementari e alla Tua Maestra... visto che riporti nozioni elementari e ovvie. Comunque... contento Te !!!...Ricambio gli ossequi !!!

Celestino Bonvini un Onorificienza detto da un Imbonitore come lei......ma ci parli dei miracoli del suo governo invece di fare opposizione all’opposizione

Diego Maria Renier Includerei anche i sindacati Italiani, che sono condotti da personaggi che percepiscono stipendi faraonici...

Bruno Mongaretto sindacati...prossimi privilegi da tagliare

Bruno Mongaretto Facce di bronzo....
Io aspetterei di vedere i risultati di chi governa oggi...
Poi criticherei a ragion veduta..non a pappagallo senza contenuti, come stanno facendo...

Celestino Bonvini Si ricordi che il PD ha portato il paese fuori dalla recessione e creato occupazione per un milione di posti. I fenomeni che difende lei hanno già riportato il paese in Recessione e creato ottantamila disoccupati

Diego Maria Renier Allora, cortesemente,ci spieghi perché il Pd ha perso milioni di voti. Grazie

Celestino Bonvini perché hanno creduto a delle false promesse non certo a dei risultati concreti
MI SEMBRA OVVIO

Celestino Bonvini Diego Maria Reniere comunque è un dato inconfutabile quello che ho scritto non è un’invenzione

Diego Maria Renier Se è così ovvio non lo è per chi come Lei ha votato Pd. Dal 41% siete passati al 16%...

Celestino Bonvini Diego Maria Renier guardi che non si deve stabilire se chi vince abbia ragione oppure torto....e non funziona nemmeno che chi perde ha necessariamente governato male. Come le dicevo prima il PD ha fatto ripartire l’economia creando posti lavoro, mentre voi Recessione e Disoccupazione!!! Beato lei che crede agli Asini che Volano!!!

Diego Maria Renier Beh, Voi avete creduto in Renzi...

Celestino Bonvini Diego Maria Renier Renzi ha portato l’Italia oltre la recessione è ha creato un milione di posti lavoro “basterebbe questo” ma ha fatto molto di più!!!
I Guru che ha votato lei hanno già riportato il paese in Recessione e Ottantamila Disoccupati in più!!! Un consiglio pulitevi la bocca quando parlate del PD!!!!!!!

Giovanni Diotallevi Celestino Bonvini di sicuro ci puliremo la bocca!! Quando si nomina il partito in questione si rimane con un saporaccio....

Celestino Bonvini lei il saporaccio ce l’ha perché è un leccaculo.....scusi il francesismo ma per lei il termine è proprio “ad hoc”

Giovanni Diotallevi Celestino Bonvini poveretto Lei, oltre ad essere un grandissimo maleducato ( forse i genitori avevano altro da fare) é un perdente nato. D’altronde, leggendo i suoi deliri politici cosa ci si può aspettare da un soggetto simile. Non la scuso, ma la mando in quel posto.

Diego Maria Renier Celestino Bonvini non ha ancora risposto! Ci spieghi perché avete perso oltre il 25% se il Pd fosse stato ‘bravo’ come Lei dice!!! Se molti del Pd non lo hanno votato...ci sarà un motivo...

Celestino Bonvini Giovanni Diotallevi ai maleducati si risponde così......porti rispetto a chi la pensa diversamente da lei.....e poi ne riparliamo

Celestino Bonvini Diego Maria Renier impari a leggere prima di delirare.....ho già risposto più volte
LEGGA TUTTO IL POST
prima di dire stupidagini e si accorgerà che l’unico che non risponde è il Signor Conte...come lo chiamate voialtri !!!!!

Giovanni Diotallevi Il rispetto si guadagna con il rispetto. Dare del leccaculo a chi non si conosce é segno che c’è qualche cosa che non ha funzionato. Questo comportamento mi ricorda tanto Renzi che ha avuto pan per focaccia proprio per il suo atteggiamento. Se voi del pd ancora non lo avete capito, avrete la chiusura del cerchio fra qualche mese. Io ho sempre portato rispetto, soprattutto verso chi non conosco di persona e pretendo la stessa cosa. In democrazia ci vuole sopratutto rispetto. La ripetizione é voluta.

Giovanni Diotallevi Comunque auguro un buon anno anche al signor Celestino, anche se mi ha fatto arrabbiare.

Celestino Bonvini Giovanni Diotallevi mi dispiace non era mia intenzione......ma sa sono cinque che mi sento dare dell’idiota, prima o poi sì reagisce
Auguri anche a lei

Diego Maria Renier Il fatto è, Sig. Bonvini, che il Pd, oltre a non mantenere le promesse, non è mai stato vicino ai cittadini, alla disperazione della gente! Renzi, dopo le Europee, ha preso bordate da tutte le parti! Perdendo SEMPRE: dal referendum, alle elezioni, alla direzione del Pd! NESSUNO GLI HA PIÙ CREDUTO! In fondo, senza che Le sto a raccontare le balle e le enormi bugie che ha detto, proprio lui è stato la rovina del suo partito, oltre che dell’Italia!
Ps.: se avete perso, non è colpa di Salvini, Di Maio o mia. Valuti bene il perché del tracollo e...STIA SERENO! Buona giornata.

Celestino Bonvini Diego Maria Renier guardi so bene quello che è successo al PD che è molto più complesso di quanto dice lei e Renzi potrebbe essere anche una vittima delle scorribande interne indegne di un partito che si rispetti. Cosa ha fatto il governo Renzi/Gentiloni lo allego a questo commento, aggiungo io che ha portato il paese fuori dalla Recessione e in più ha creato un milione di posti lavoro!!!

Adesso “invece di fare opposizione all’opposizione” mi dica lei che cosa sta facendo di buono il governo lega/5s e poi mi dica quali sarebbero le bugie di Renzi e quello che aveva promesso e non ha mantenuto.
Io le consiglio di pensare a quegli ottantamila che hanno già perso il posto di lavoro grazie a quello che voi avete chiamato Decreto/Dignità.....e pensi anche che dopo soli 5 mesi avete già riportato il paese nel pieno di una Recessione che state disperatamente cercando di nascondere agli italiani!!!
Io le consiglio di pensare a quello che sta facendo questo governo è non a quello che dice l’opposizione.....stia tranquillo io sono SERENO....casomai consiglio a lei di non farsi condizionare da quanto si afferma continuamente su questa pagina .....e si ricordi che la Povertà non l’ha creata Renzi
Un caro saluto

Eh !!!... Infatti !!!...

Giustino Di Gregorio che brutta cosa

Valentina Canargiu Sempre attuale

 

Ricordi...

Anna Rita Guerra Dovresti mettere il nome del tuo ricordo, altrimenti noi non capiamo

Loretta DeAngelis GRAZIE NANI CARO , Tu sei un vero grande Amico da sempre!!! Mi dai sempre spunti per migliorare, migliorare ,migliorare ,in ONESTA ‘ RETTITUDINE , VALORI ETICI FONDANTI e TANTA ONESTA ‘ INTELLETTUALE ORMAI COSÌ ‘ RARA!!! UN GRANDE ABBRACCIO A TE E PAOLA!!! BACI E AUGURI!!!

 

"CHI SBAGLIA PAGA"... di solito. Ma poi, a volte, non vuole pagare e cerca di salvarsi accusando gli innocenti.

Donatella Calzari Già!

Mara Difelice Quasi sempre...si accusano altri...

Loretta DeAngelis SI , ora più che mai , in maniera cinica ,proterva ,generalizzata! Non esiste più il senso di dignità e di onore ... ! Lo si vede ovunque e ciò contribuisce a renderci diffidenti in una AFFOLLATA SOLITUDINE che ci ANGOSCIA tanto da renderci irrimediabilmente vulnerabili !!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Domenico Bavusi ha condiviso un link nel gruppo: PESARO NEWS.

Ieri alle 11:23

Lungo ma interessantissimo articolo.

Francesco Calcagnini https://youtu.be/7HeIpuNiGd4

Ricordi...

Antonietta Andreoli Di Virgilio Stupenda questa bimba!

Ricordi...

Bruna Bartolucci Che belli.

Loretta DeAngelis Bruna Bartolucci Si Nani sempre molto BELLO E CHARMANT!!!

Bruna Bartolucci Loretta DeAngelis vero.

Loretta DeAngelis Un amico da sempre .... dall’asilo ....

Loretta DeAngelis CHE BEL RITRATTO NANI !!!! GRAZIE COMPLIMENTI !!!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Prego !!! E complimenti a Te !!!

Ricordi...

Loretta DeAngelis INCREDIBILE... IDENTICI....!!!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli !!

Anna Rita Guerra Sei tu?

Alessandro Nani Marcucci Pinoli A sx si... e a dx mio nipote !!!

Ricordi...

Loretta DeAngelis TI ASSOMIGLIA TANTISSIMO!!! BELLISSIMA COME TE!!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Tks !!!

Ricordi...

Loretta DeAngelis Identici .... e veramente belli !!! Complimenti NANI !!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie milleee !!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Estela Soami‎ a Le fan di Nani !!

Ieri alle 08:33

Extrasistole

Ho aperto una nuova porta, forse.
Un altro cielo, non il solito.
E sono caduto in mezzo a nuove stelle…
O rapito?
Solo il cuore stanco seguivo
e vi ho rivisto tutti
vestiti di luce immortale.
Circondato, per un attimo,
ho capito la vita.

“Nani”

Dal libro “Rimugino”
Edizioni - il lavoro editoriale-
2014

Estela Soami E. . . nulla c’è di più bello di quella “luce immortale” che Tu sai far percepire . . .
“Circondato per un attimo, ho capito la vita.”
Meravigliosi versi che donano speranza e fanno comprendere cosa significa l’amore infinito. . . che cura ogni ferita e rigenera . . . !!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie mille mia cara Estela !!! (Fu un' esperienza incredibile, straordinaria e fantastica !)

Estela Soami Prego carissimo Alessandro Nani !!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Loretta DeAngelis è con Rita Mattioli e altre 2 persone.

26 novembre 2016

NANI CON LA SUA AMATISSIMA PAOLA

Antonella Velotti Buon Natale

Rita Fra Affettuosi auguri da Rita e Alberto!

Cenzo Casavola MI DATE GIOIA A VEDERVI

Daniela Gherardo Buon Natale cari Nani e Paola

Paolo Magnoni Auguroni!!!

Maria Giuseppina Tommesani Auguri Nani a te e famiglia

Ross Deste Auguri a tutti e due

Isabella Brega Auguri a questa bellissima coppia!!!!

Stefan Cernetic Bella cravatta stile inglese, da caccia alla volpe ! Tally-ho Nani !!!

Francesca Nobili Buone feste !!

Mara Difelice Complimenti

Antonella Ferrari Auguroniii

Barbara Bini Che bellissima coppia che siete!

Haydee Quadraccia FELICIDADES!

Lilian Rita Callegari AuguriAugurissimi
.. cara Paola e caro Alessandro Nani Marcucci Pinoli.. amico NANI

 

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Alessandro Nani Marcucci Pinoli

22 dicembre alle ore 11:40

I migliori AUGURI di buone Festività e

un sereno Santo Natale a Voi tutti e in

modo particolare a Chi è solo, malato o

comunque soffre...

Roberto Bendini Grazie, buon Natale

Ciao !!!...

Egidio Spugnini RIP

Bruna Bartolucci R.i.p.

Rita Fra Sit tibi terra levis!

Pesaro Prima pagina
Addio al professor Roberto Bertinetti
24/12/2018 Il Foglia
di Stefano Mascioni

La notte si è portata via Roberto Bertinetti, amico di lunga data con cui ho condiviso tante avventure professionali, organizzando insieme per dieci anni “Idee a San Vigilio, festival del pensiero contemporaneo“.

Con Roberto, eravamo riusciti a creare un salotto colto a 2000 metri d’altezza animato da personaggi come Reinhold Messner, Enry De Luca, Mauro Corona, Riccardo Illy, Lella Costa, Gianantonio Stella, Ferruccio De Bortoli, Massimo Cacciari, Giorgio Zanchini e tanti altri campioni dello sport, dell’impresa e della cultura intervistati dall’amico comune Gianfranco Fabi.

Roberto non aveva un carattere facile, ma era un infaticabile lavoratore, una penna raffinatissima e quando si metteva in testa una cosa, la sua “tigna” lo portava quasi sempre al traguardo che si era prefissato.

Fosse un libro, un trattato o una serie di conferenze. L’ho personalmente accompagnato tante volte alle presentazioni dei suoi libri, intrisi di cultura inglese e bon ton.

La sua cultura praticamente sconfinata gli permetteva di partecipare con garbo a qualsiasi conversazione e da lui ho imparato tante cose.

Tutta la redazione de IlFoglia.it è vicina a Patrizia, Francesca e Federica in questo difficile momento.

CIAO ROBERTO

Anna Rita Guerra Una prece per lui!! Condoglianze!!

Cancellare anni di ricordi e trucchi esagerati e vestiti da teen ager e frequentazione di più giovani fanno ancor più invecchiare.

Alessandra Ritucci Quindi rjdicolizzarsi con ostentazione di gioventù che non torna più.....

Loretta DeAngelis Proprio vero !!! La vita è fatta di attimi che vanno lentamente assaporati, vissuti semplicemente! Le persone semplici emanano energia positiva , al contrario ora si vuole” apparire e non essere” !Ragion per cui ,si sorpassa la linea del ridicolo ,dell’esagerazione diventando caricature ! Peccato ! Così si perde di dignità !

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Infatti !!! Vero !!! Brava, mia cara Lori !!!

Loretta DeAngelis Alessandro Nani Marcucci Pinoli TU NANI , sei davvero autentico , saggio intelligente ! Sei l’ unica Persona onesta , CHE TRASMETTE I VERI AUTENTICI VALORI ETICI MORALI , che ci inducono a meditare ed essere migliori !!! GRAZIE NANI CARO!!!

AUGURONISSIMI !!!...

Daniela Berzigotti Bellissimo. Grazie

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Prego !!!

Daniela Gherardo Adorabili

Cenzo Casavola SI L'ASSURDITà TI PERMETTE DI ENTRARE IN UN'ALTRA DIM ENSIONE,,,,QUELLA DI ESSERE BAMBINI DENTRO E NON ADULTI E SCHIFOSI

Magda Cambrini Tantissimi auguri di buon Natale

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Katia Monni

23 dicembre alle ore 23:07

"I rapporti umani sono spesso un disastro perché gran parte dell'umanità non riesce proprio a capire che entrare nel cuore delle persone non è una conquista ma una straordinaria opportunità".

(Cit.)

Cenzo Casavola SEMPRE,, MAI MOLLARE E NON ENTRARE NEI CUORI

Gli "ASTENSIONISTI" saranno l'ago della bilancia delle prossime votazioni. E l'UNIONE DEGLI ASTENSIONISTI avrà notevole importanza

Gianfranco Guiducci vero + gli stupidi siamo allegri

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso una foto.

Antonio Ricci Grazieeeeeee

Marina Vitolo Splendido!! Auguri a tutti voi

È bello avere moltissimi AMICI (5.000 solo qui in Fb !) e ricevere tanti AUGURI (già più di 1.000 qui !!!)

Alfina Di Salvo A tutti voi

Maria Lorena Arceci Auguri!

Vera Pascucci E mi aggiungo anch'io. Tanti auguri x un sereno Natale

Michele Ferri Tanti Auguri!

Emidio Mozzoni Buon Natale Caro Conte, così aggiungiamo un'altro.

Gianfranco Cenci Aggiungo anche i miei di cuore, Buon Natale

Glauco Barlecchini Tantissimi auguri Nani

Romualdo Gargiulo auguri

Nuccia Quarto 1001.... auguriiiii!!!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Ringrazio e ricambio di cuore mia cara Nuccia !!!

Ilaria Baldi Auguri di infinita serenità!

Francesca Nobili Auguri Nani!!

Alberto Junior Cantani Auguri Conte!!!

Marco Giorgetti tanti auguri

Emanuela Carloni Auguri a lei e a tutta la sua splendida famiglia

Annalisa Crosara Auguriiii

Rita Bigelli Mi aggiungo: Un sincero augurio di Buone feste!

Valentina Canargiu Augurissimi

Gianfranco Vergari 1002 Auguri di un sereno Natale

Daniela Simoni Tanti auguri, buon Natale!

Giuliano Cotellessa Auguri!!!!

Eugenio Crudelini Auguri

Daniele Morena Auguriiiii

Massimo Massa tanti auguri anche a te e famiglia.

Lorella Sgherri Tantissimi auguri per un sereno Natale ciao

Francesco Bonaffini Auguri di Buon Natale.

Roberto Bendini Auguri

Vita Lina Auguri!!!

Tiziano Ronchi Auguri carissimo amico.

Estela Soami Tanti Tanti Tanti Auguri Alessandro Nani carissimo !!! BUON NATALE !!!

Marco Ferri auguri

Maria Roselli Tantissimi auguri di buone feste a lei e famiglia

Anna Maria Ba Buon Natale Nani!

Giuseppina Grilli Buon Natale

Piero Prosperi BUON NATALE a te ed alla tua cara Consorte senza tralasciare gli auguri per i tuoi figli.

Magda Cambrini Tantissimi auguri di buon Natale

Maurizio Ganzaroli Auguri Nani!

Carma Artista Buon Natale

Savio Peri Auguri...

Marco Bedinotti Buone feste!

Miranda Patelli-Ganna Buon natale signor nani a lei e fam

Mirna Montanari Auguriii

Marie-gabrielle Capone Tantissimi auguri di buon Natale

Patrizia Mariotti Tantissimi auguri di un sereno Natale!!

Maria Polombito Scordilli Buon Natale

Tiziana Paci Augurissimi di un Santo Natale in famiglia Nani

Rocco Lucchi Tantissimi cari Auguri di Buon Natale

Nicola Vaccari Augurissimi. Buon Natale nella pace e nella gioia capitano!

Elisabetta Papa Tanti Auguri di Buon Natale a te e in famiglia

Fiorellina Dolce Auguri!

Lilian Rita Callegari AUGURI caro e bravo e bel Alessandro Nani Marcucci Pinoli

Lilian Rita Callegari Buin Natale NANI !!

Alberto Andreoni Buon Natale, tanti auguri

Paolo Bellenghi aggiungo pure i miei: auguri!!!!

Noi AngyeGeorge Auguri!!!!

Luca Damiani Tantissimi auguri

Lucia Spagnuolo Auguri di Buon Natale

Michele Porrozzi Auguri di buon natale Alessandro Nani Marcucci Pinoli

 

Buon Natale da P E S A R O... la Città

ROMANTICA !!!...

Roberto Bendini Buongiorno

Loretta DeAngelis LVE....

Loretta DeAngelis TKS ! DEAR NANI!!!

Dal famoso film "Bu bu che nebbia a

Novilara !"...

Estela Soami La nebbia a volte è una dolce compagnia !!!
Buon giorno Alessandro Nani carissimo !!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Questa poesia è una delle mie più vecchie... Quando la scrissi facevo le Scuole Medie... quindi più di 60 anni fa !!!

Anna Maria Ba a Alessandro Nani Marcucci Pinoli

Buon Natale e buone feste Nani!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Un grande GRAZIE di cuore !!!

Estela Soami a Alessandro Nani Marcucci Pinoli
40)

Dal libro
L’ULTIMO PRESIDENTE
Dalla RIVISTA “SIPARIO”,
leader per Teatro, Commedie e Tragedie.
di Alessandro-F. Marcucci Pinoli di Valfesina
Ecco. . . un mio pensiero

ATTO SECONDO

Scena II

2ª parte

PRESIDENTE - È vero. Sarebbe così. Ma io ritengo che se una persona pensi una cosa… una qualunque… anche la più strana e cattiva, per fare solo un esempio… per farmi capire, beh!… prima o poi finirà per dirla a qualcuno…e poi a qualcun altro… e alla fine quella cosa, quel pensiero, quel giudizio, giusto o sbagliato che sia, buono o cattivo, vero o inventato, comunque sia… beh!… finirà per circolare e lo verrano a conoscere tutti tranne Te! Tu che sei, magari, il diretto interessato. Se, invece, non sei permaloso e tutti sanno che ascolti tutto e tutti senza arrabbiarti, senza prendertela, senza… che so… legartela al dito, mah!… penso che sia meglio, penso che, forse qualcuno… venga a dirtela, possa trovare il coraggio di dirtela anche in faccia! E così, però, Tu avrai la possibilità di spiegare, di difenderti, se ce ne sarà bisogno, di giustificarti. Altrimenti, se sei permaloso, non hai neppure quella chance, quella possibilità. Tutti Ti parleranno alle spalle, senza che Tu neanche lo sappia!
S - Giusto! Parole sante!
PRESIDENTE - Grazie.
S - Beh!… Allora, visto come la pensa… direi di approfittare subito della Sua cortese e intelligente disponibilità… per chiederLe… per sapere quello che, poi si chiedono tutti…
PRESIDENTE - Perché non inizio la guerra?!
S - Precisamente!
PRESIDENTE - Ma… se posso permettermi anch’io… perché Lei ne fa solo una questione di tempo?
S - Non capisco…
PRESIDENTE - Mi spiego. Nel Suo interrogativo, è implicito, sottinteso… indirettamente, un “postulato”… diciamo così. Lei dà per scontato che io debba iniziare, per forza, la guerra. Come tutti i cosiddetti “Falchi”, anche Lei ritiene che la guerra si debba per forza fare… non ci sono Santi !… la guerra si farà, ci sarà… non sappiamo quando, ancora, ma una cosa è certa: la guerra di sicuro la faremo.
S - Perché, non è così?
PRESIDENTE - Ma certo che no!
S - Cosa? Come? Lei ora mi viene a dire che non si farà!… Sì, va bene, va bene… ho capito… Lei non dice che di certo non si farà. Mi sta dicendo, però, che non è detto che di certo si faccia. Giusto?
PRESIDENTE - Giustissimo. Non è detto. Non si può darla per scontata.
“Nani”

  1. . . come è vero ciò che dichiara il nostro Presidente . . . sarebbe stupendo se tutti sapessero accettare di sentirsi dire in faccia la verità . . . di ascoltare cosa veramente l’ altro pensa . . . per poterlo assorbire . . . elaborare . . . e rimanere o meno sulle proprie convinzioni . . . nella totale libertà. . . anche di sbagliare . . . ma soprattutto per avere tramite l’altro la possibilità di migliorare un proprio percorso di vita.
    - Estela -

Grazie Alessandro Nani per entrare nel cuore del problema . . . dove ogni protagonista rappresenta una parte della mente umana . . . che combatte su più fronti davanti a qualsiasi scelta . . . specialmente quando la scelta si presenta difficile e complicata !!! Estela Soami

A domani il seguito

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie mille mia cara Estela !!! E complimenti !!!

Estela Soami Prego carissimo Alessandro Nani !!!
E. . . grazie a Te per queste pagine così coinvolgenti !!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Gentilissima !!!

San Pietroburgo e Pesaro !!!...

Loretta DeAngelis BELLISSIMA! COMPLIMENTI E AUGURI!!! ì

Rosa Fiore Favoloso, complimenti!

Estela Soami a Alessandro Nani Marcucci Pinoli

20 h

39)

Dal libro
L’ULTIMO PRESIDENTE
Dalla RIVISTA “SIPARIO”,
leader per Teatro, Commedie e Tragedie.
di Alessandro-F. Marcucci Pinoli di Valfesina
Ecco. . . un mio pensiero

ATTO SECONDO

Scena II

1ª parte

Entra il Segretario di Stato, S.

PRESIDENTE - Buon giorno e ben arrivato!
S - Buon giorno a Lei, Signor Presidente.
PRESIDENTE - Si vuole accomodare?
S - No grazie, resto in piedi. Tra l’ altro vado di fretta, come certo credo saprà, perché devo tornare al più presto al Pentagono… da dove, tra l’ altro sto venendo.
PRESIDENTE - Sì, so che era lì.
S - Sfortunatamente!
PRESIDENTE - Sfortunatamente? Perché?
S - Perché ne ho sentite di tutte. Me ne hanno dette proprio di tutti i colori !
PRESIDENTE - Immagino, immagino.
S - No, Presidente, Lei non può immaginare.
PRESIDENTE - Ed invece posso, posso. Mi creda. So benissimo che sono tutti arrabbiatissimi con me e ne so anche il perché.
S - Ah si? E allora perché non fa qualcosa o dice qualcosa?
PRESIDENTE - Ma sto facendo “qualcosa”! Molto di più di quanto Lei non possa vedere o credere e di quanto non possono pensare quelli là del Pentagono.
S - Ah sì? Non si direbbe. Non si direbbe proprio.
PRESIDENTE - Lo so. So anche questo. D’ altronde nella mia posizione… quando si ha a che fare con talmente tante persone… interessi…
S - Capisco, capisco. È naturale. Ma allora lo dica. Dica chiaramente che…
PRESIDENTE - Non sempre, tutto si può dire o… conviene dire… insomma…
S - A volte si hanno le mani legate!
PRESIDENTE - Appunto! Bravo. Mi ha tolto le parole di bocca!
S - Eh! Capisco, capisco. Non sempre è facile. Ma… allora, Signor Presidente se posso permettermi…
PRESIDENTE - Ma certo, certo! Che diamine! Si permetta, si permetta. Lei può dire ciò che vuole. Anzi, se vuole sapere la verità… se mi dice tutto quello che pensa… beh!… mi fa felice… mi fa un regalo, un grosso regalo. Magari se tutti dicessero quello che pensano!
S - Beh!… Non sempre però! E non tutti, soprattutto! Evidentemente Lei, Signor Presidente, non deve essere permaloso, perché…
PRESIDENTE - C’è il rischio di offendersi!
S - Appunto!
“Nani”

  1. . . a volte nel dialogo tra due persone . . . succede che da una parte è tutto già scontato . . . mentre per l’altra tutto è da definire . . . ed è come girare in tondo senza una vera conclusione soddisfacente per nessuno dei due.
    - Estela -

Grazie Alessandro Nani per far trasparire i pensieri e . . . le aspettative dei due protagonisti . . . così da far riflettere chi legge . . . sull’ importanza delle parole in un dialogo !!!

A domani il seguito

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie mille mia cara Estela !!! E complimenti !!!

Estela Soami Prego carissimo Alessandro Nani !!!
E. . . grazie a Te per il Tuo bellissimo libro !!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Gentilissima !!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Matteo Ricci è con Dalmazio Livi.

Ieri alle 13:59 ·

#solidarieta’ grazie mille al ristorante “la giara” che ha offerto il pranzo di Natale ai poveri accolti dalla Caritas. È la città dal cuore grande la mia preferita. Qui con i lavoratori del ristorante. #pesaronelcuore #wepesaro
Ps. Abbiamo approfittato del pranzo per consegnare alla Caritas una donazione di mille euro, contributo raccolto durante l’intervista del sindaco sulla torre “pesaro in the Sky”

Marcello Nori Buon Natele, anime pure !

"When they're small you would eat them but then when they grow up you regret not having done so !" Quindi mai affezionarsi troppo.

Anna Rita Guerra Traduzione

 

Mi auguro che non sia vero... perchè

altrimenti sarebbero guai seri e...

MOLTO PERICOLOSI...

Roberto Morbidi SE FOSSE.... SARÀ RIVOLUZIONE !!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Beh... potrebbe essere... E comunque lo temo...

AUGURONISSIMI !!!...

Anna Rita Guerra Augurissimi

AUGURONISSIMI !!!...

Giovanna Gasperini Auguri

Raffi Gambini Buone Feste

Mariateresa Taussi Anche a lei

Paola Troiani Sparacca Auguri!!!!

Paola Bonetti Buone feste caro Nani augurissimi ( di cuore )i migliori auguri

Paola Bonetti Grazie mille caro amico Nani

Bruna Bartolucci Grazieeee

 

È una nebbia così fitta... che "ovatta"

ogni cosa... perfino i ricordi...

Paola Bonetti La nebbia nasconde con la sua foschia ( i cori che mi piacciono molto ) carissimo Nani buona serata

Paola Bonetti Dovevo scrivere colori caro Nani

Paola Bonetti Quando scrivo in piedi ( il Tablet in carica ) gli errori non dovrei farlo buona serata Nani

Paola Bonetti Tu sei gentile come sempre (se faccio gli errori ) mi dici mi piace grazie ancora buona serat

Pur non usando un lacrimatorio o unguentarium ho dato un nome a tutte le mie lacrime che così oggi mi ricordano momenti unici.

Fiorella Daviddi ......che bella !!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie mille mia cara Fiorella !!!

Fiorella Daviddi Buona domenica caro

Anna Rita Guerra Me ne dici qualcuno di questi nomi?

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Troppo personali e troppo dolorosi.

Gianfranco Guiducci certo che fanno buon viso a cattiva sorte

Stefan Cernetic Nani, perdonami, solo un dettaglio: lagrime, non lacrime in italiano.

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Perdonato... caro Stefan !!! Anche perchè, dopo avere scritto 26 libri e più di 1.500 poesie, fare di questi errori e farsi correggere da Chi, pur conoscendo benissimo l' Italiano, non è di madre Lingua... sarebbe stato grave o quanto meno preoccupante. Ma, per fortuna, in errore sei Tu... perchè sia in Italiano che in Latino si scrive con la "c" !!!... Quindi "LACRIME" !!! (Però, essendo Principe, hai una scusante : per una lunga storia... in Araldica si scrive con la "g" e quindi "lagrime"... ma solo in Araldica !!!)

I miei migliori AUGURI per TUTTI e

in particolare per Chi è solo, malato

o comunque soffre. E naturalmente

anche per chi non è Cristiano, ma

festeggia il 25 dicembre non

lavorando... usa il nostro calendario,

datanto quest' anno 2018...

e usufruendo della nostra Cultura

Giudaico-Cristiana che ci fa essere

primi al mondo per il Volontariato

e l' AMORE PER IL PROSSIMO !!!...

Paola Bonetti Grazie Nani accetto i tuoi auguri che siano sereni per tutti da una persona gentile come sei tu grazie ancora !

Tra enormi INGIUSTIZIE, VIOLENZE e SOPRUSI continui... NON si può dire che TUTTO VA BENE, a meno che non si sia dei PRIVILEGIATI

Rita Mattioli EGGIÀ....!

Loretta DeAngelis VERO .... !

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Alessandro Nani Marcucci Pinoli

18 dicembre alle ore 13:29

Noi "ONESTI" lavoriamo almeno il doppio per mantenere un esercito di ladri, evasori, "nullafacenti", furbi, mafiosi, truffatori.

Rita Mattioli Purtroppo....!!

Gloriana Molo Verissimo...!!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Alessandro Nani Marcucci Pinoli

18 dicembre alle ore 14:59

Guardo e ascolto Tv7 ora... e Cuperlo ha il coraggio di criticare il governo attuale e dire cosa dovrebbe fare. Lui e il Pd !!!

Paolo Marconi Nani non capisco, quindi con questo criterio Salvini, che è stato al governo con la Lega per molti anni, non avrebbe dovuto criticare il governo Gentiloni ?

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ???

Paolo Marconi Salvini non criticava il governo Gentiloni ? Pur essendo stato al governo con la Lega per anni ?

Alessandro Nani Marcucci Pinoli E faceva bene ... secondo Te ?!

Paolo Marconi Quindi perché Cuperlo non può criticare il governo attuale ?

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Perchè ha avuto i Suoi tempi... li ha usati male (soprattutto per litigare) ... e ora non può dare consigli... (sempre secondo me !)

Paolo Marconi Ma anche la Lega di Salvini li ha avuti i suoi tempi.....

Alessandro Nani Marcucci Pinoli (Ultima risposta, perchè come forse saprai non amo le polemiche e non supero mai le 3 risposte, anche poichè rispetto sempre le idee altrui, anche diverse o addirittura opposte, a condizione che gli altri facciano altrettanto con le mie !). Ebbene, a prescindere dal fatto che prima Salvini non c' era e comunque non contava niente, ma poi io esamino e giudico solo i comportamenti "odierni".

Ora precisiamo : 1) più difetti troviamo

in questo Governo... più confermiamo

l' errore di averlo votato. (Io non ho

votato nessuna delle 2 "forze" al

Governo.) 2) Più critichiamo l' averlo

votato... più critichiamo quella

maggioranza di Italiani che lo ha

votato. (E io non l' ho votato.) 3) Più

critichiamo l' operato di questo

Governo... più critichiamo quel 60%

di Italiani che, dai sondaggi, lo

appoggia sempre di più. (E io

sono molto critico su tante scelte

di questo Governo.) 4) Concludo :

meno vale questo Governo e più

difetti gli si trovano... più gli altri

partiti (che ebbero fino al 41% dei

consensi e che governarono per

anni) dovrebbero fare un "mea

culpa" e capire quanto MALE

abbiano fatto (o poco e niente

abbiano fatto) di quello che

volevano gli Italiani. 5) Quindi, se

questo Governo è al potere non è

certo colpa di quelle 2 "forze

politiche", ma è COLPA di quei

partiti che ora sono al 16% e 8% dei

consensi... 6) ma che ora vogliono

dare consigli, criticare, giudicare,

condannare, dire cosa e come fare !!!

7) PERDERANNO SEMPRE PIÙ...

PURTROPPO. (Perchè io avevo votato

Renzi, come quel 25% ( = 41% - 16%)

che ora non Lo vuole più per

colpa Sua e di tutte quelle prime

donne che, invece di pensare ai

bisogni degli Italiani e a quello che

chiedevano e chiedono, hanno

continuato e continuano a dividersi

e/o a farsi le guerre tra Loro, solo

per interessi personali e... più privati

che di partito.

Gianfranco Guiducci condivido la tua analisi

Monica Panizza Quando non hai piu potere si usa la maleducazione.

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie 2.000 miei cari Gianfranco e Monica !!!

Monica Panizza Alessandro Nani Marcucci Pinoli è un onore conoscerti ed essere considerata una tua amica, ricordati 2019 rinnovo promesse nel tuo albergo

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Mille grazie mia cara Monica !!! E... Ti aspetto a marzo !!!

Monica Panizza Alessandro Nani Marcucci Pinoli certooooooooo

Gianfranco Guiducci un grazie a te nani x i toui chiarimenti

Diego Maria Renier Che piaccia o meno, questo governo è impopolare in Europa, ma è molto popolare per i Cittadini Italiani! Finalmente qualcuno che pensa alla Gente c’è! Non sarà abbastanza, ma penso sia un cambiamento che ci voleva! Troppo poco tempo ancora per giudicare! In fondo, poi...hanno tutti contro...

Paola Bonetti Condivido l'analisi / vedere alla camera gettare folgi in aria / con urla e altro ancora la maleducazione impera / che bel esempio per un paese come il nostro (soprattutto per i giovani ) caro Nani buona serata ciao

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un link.

https://www.ilrestodelcarlino.it/pesaro/cronaca/parcheggi-via-oberdan-1.4358592?fbclid=IwAR3KjJTrr1xvfjKJmi4Y3giUQc3khJ1IeO0hZNvCjh7aV70TfrHSbDgiKxU

Gianfranco Guiducci be non male come idea se quei posti fossero x parenti che sono in hospedale

21/12/2018 - Da alcune settimane si è formato a Pesaro un nucleo di persone di varia estrazione ed esperienza che intende confrontarsi in merito a importanti tematiche sul presente e sul futuro della nostra città:

  • democrazia e partecipazione
    • economia, occupazione, sostenibilità
    • cultura, istruzione, educazione
    • diritti, salute, sanità • ecologia e mobilità

L’iniziativa poggia sulla diffusa necessità di riappropriarsi del valore della partecipazione e del confronto dialettico che hanno sempre caratterizzato l’azione politica del governo locale.

Al contrario, oggi vediamo alla ribalta un’amministrazione in gran parte proiettata su manifestazioni effimere ed estemporanee in cui è possibile leggere un’evidente mancanza di progettualità.

Nel difficile contesto economico e sociale che ormai da un decennio pesa sul territorio, Apriti Pesaro non è una sigla politica, ma un invito ad aggregare le tante energie silenti della città per disegnare un futuro possibile, tangibile e auspicabile per il bene comune di Pesaro.

L’iniziativa è aperta a quanti condividono il nostro proposito e intendono esprimere idee e opinioni all’interno del gruppo.

Guarda il manifesto clicca qui

PESARO, VENERDÌ 28 DICEMBRE 2018 ORE 11.00
ALEXANDER MUSEUM PALACE HOTEL (G.C.)
VIALE TRIESTE 20

Paola Bonetti Caro Nani guarda lo sai !,ciao

Paola Bonetti Grazie mille caro amico Nani

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Estela Soami‎ a Le fan di Nani !!

Ieri alle 08:29

Come l’infinito
come l’eternità
non può che essere unico
l’amore.

“Nani”

Dal libro “Rimugino”
Edizioni - il lavoro editoriale-
2014

Rita Mattioli L'amore muove i cielo e l'altre stelle !! È unico e grande !!

AUGURONISSIMI A TUTTI DA PARTE DI

TUTTI NOI DELL' ALEXANDER MUSEUM

PALACE HOTEL !!!...

Maurizia Braga GRAZIE ...AUGURI CHE RICAMBIO E SPERO DI PORGERE DI PERSONA ..... Buongiorno

Estela Soami Grazie infinite e . . .
Tanti cari Auguri a Te carissimo Alessandro Nani alla Tua bella famiglia e a tutto il personale dell’Alexander !!!

Silvio Calandrini Grazie!!!! ...
e ricambio a tutti Voi dello splendido ALEXANDER MUSEUM PALACE HOTEL

Regina Resta Augurissimi

Manuela Celli GRAZIE INFINITE SIGNOR CONTE

Rosa Carazzai Buon Natale!
Tanti tanti auguri!

Nicola Vaccari Grazie caro Nani, augurissimi che ricambiamo con affetto e stima. Felice Natale nella gioia del Signore e un prospero nuovo anno 2019!

Clara Schiavoni Ricambio carissimi auguri.

Rita Mattioli Grazie Nani caro , Auguri a Te , alla Tua bella famiglia e al personale del meraviglioso ALEXANDER!!

Giusy Santonocito Grazie d Alessandro.Auguri a te e alla tua famiglia.

Tiziana Pella Auguri anche a tutti voi.....

Lucia Rocca Augurissimi di Buon Natale a Lei e famiglia!

Francesco Sanfilippo Grazie e Auguri a tutti.

Mirjana Dobrilla Auguri

Flora Castaldi Tanti auguri caro Alessandro Nani Marcucci Pinoli Buon Felice Natale

Rosalba Angiuli Contraccambio di cuore

Sergio Camellini Ringrazio e ricambio affettuosi auguri di Buon Natale.

Alessandra Laurenzi Auguri

Alberto Andreoni Tanti auguri a tutti e grazie.

Buona domenica da P E S A R O... la Città

ROMANTICA !!!

Manuela Celli A lei e famiglia Signor Conte
BUONGIORNO
BUONA DOMENICA NELLA PACE !!!

Manuela Celli Bellissimi scatti
COMPLIMENTI A TUTTI i fotografi amatoriali

Rosangela Bertini Buona domenica!

Loretta DeAngelis GRAZIE CARO NANI !!!!

Manuela Tausani Buongiorno

Roberto Bendini Buona domenica

 

Molti non sono nè uomini nè animali...

molti sono inqualificabili... esseri abietti...

Martina Chlubnovà Una mia amica ha trovato I cani in patumiera con I cucioli chiusi nel sacchetto!!!!la gente è matta!!!!buttano tutto!!!

Mario Simotti Ma perché chi li ha messi in Salvo e presi in adozione non sono uomini?......Non sarà il caso di finirla con queste generalizzazioni?

Katia Monni Mario Simotti la traduco : L'ESSERE PIÙ CATTIVO SULLA TERRA È SENZA DUBBIO "L'UOMO" PERCHÈ
-Un cane non abbandonerebbe mai il proprio padrone e compagno di vita, l'uomo invece si! Ha il coraggio di farlo e lo fa..! ( Tutti i cani non abbandonerebbero mai il loro padrone e compagno di vita.. sono fedeli ad esso sino alla morte; mentre invece non tutti gli uomini sono sensibili e di buon cuore.. ma sempre più spesso si sente parlare di sadismo e crudeltà nei confronti dei più deboli e indifesi). L' uomo per riconoscenza verso chi lo ha creato, avrebbe dovuto, nel corso della storia lasciare impronte solo di solidarietà, carità e pace... Invece si è spesso.. molto spesso fatto conoscere per la sua serpe in seno. È vero che al mondo ci sono anche uomini buoni, di buon cuore ...ma non per questo, purtroppo possiamo cancellare il fatto che l' uomo (un certo tipo di uomo), ha mostrato e dimostrato che cosa possiamo arrivare a fare in quanto uomini a discapito del mondo circostante ..e questo purtroppo non possiamo nasconderlo dietro un dito.

Mario Simotti Guarda che non sto facendo confronti tra animali e uomini (che non ha senso).....dico che il bicchiere lo si può vedere mezzo pieno o mezzo vuoto,ed entrambe le opzioni sono vere......con la differenza che a furia di infliggerci colpe e negatività ,forse ci illuderera di essere migliori di tutti, ma così non è. ....e si finisce per avere una visione grigia della vita.....tu hai guardato chi ha abbandonato i cani.....io ho guardato chi li ha salvati e adottati....il titolone l'avrei fatto piu sui secondi che sul primo....perche i secondi possono essere imitati e presi da esempio,....tra l'altro questo è quello che ho imparato da maestri (vabbe qui non mi dilungo)...

Martina Chlubnovà Va be mi arrendo.hahah

Iside Pinoli Perché sempre a pensare male? lì hanno depositati lì affinché qualcuno li adottasse. .

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Infatti !!! Verissimo !!! Brava cara Iside !!!... Anzi bravissima !!!

Iside Pinoli Grazie Nani,buona domenica

Martina Chlubnovà Speriamo che non in Cina perché li le mangiano hahah

Cenzo Casavola SPERIANO CHE QUESTE VITE RALLEGRINO LE VITE DI PERSONE DESOLATE E SOLE

 

 

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Estela Soami‎ a Alessandro Nani Marcucci Pinoli

Ieri alle 13:55

38)

Dal libro
L’ULTIMO PRESIDENTE
Dalla RIVISTA “SIPARIO”,
leader per Teatro, Commedie e Tragedie.
di Alessandro-F. Marcucci Pinoli di Valfesina
Ecco. . . un mio pensiero

ATTO SECONDO

Scena I

6ª parte

VICE - Non mi sembra! Scusami, ma non mi sembra proprio. Tu stai portando in giro mezzo mondo. Tutti quelli che hanno creduto in Te… che hanno votato per Te… che ancora, grazie a Dio, continuano a credere in Te… Me compreso… i Tuoi collaboratori, i Tuoi amici, i Tuoi stessi famigliari… A proposito… cosa dice Tuo padre? Cosa ne pensa di questa Tua indecisione?
PRESIDENTE - Ma cosa vuoi che dica mio padre!… ma cosa vuoi che ne sappia!… cosa mai dovrebbe importarmi? Eh?
VICE - Ma cosa dici? Ma se l’hai sempre tenuto nella massima considerazione… nella Tua massima considerazione… L’ hai sempre ascoltato… Ascoltato e interpellato! Ed ora… dopo tutto l’aiuto, tra l’altro che Ti ha dato… dopo che… se sei in questa casa… sì, riconoscilo… lo devi al novantanove per cento a Lui… adesso mi vieni a dire…
PRESIDENTE - Insomma, ora basta! Incominci proprio a stancarmi. Sono stanco di sentire prediche… consigli… da Te e da tutti! Se lo vuoi sapere… mio padre, in questo frangente, in questo unico caso… guarda un po’!… Lui è stato l’ unico, che non mi ha detto niente. E non mi ha chiesto niente. E non mi ha seccato… scocciato… in nessun modo. Chiaro? L’ hai capito adesso? Hai capito bene? Ed è per questo, proprio per questo, forse, che lo stimo, l’ ho sempre stimato e… l’ ho sempre tenuto nella mia massima considerazione … come Tu dici.
VICE - Non capisco. Scusami, ma proprio non riesco più a capire…
PRESIDENTE - E allora, mio caro, non so che dirTi. Io non posso farci più niente. Più niente. Ed ora Ti chiedo scusa, non me ne volere… so bene quanto Tu abbia sempre fatto per me… ma, purtroppo, ho tanti impegni per poter stare qui a spiegarTi… a convincerTi. Tra l’ altro il Tuo tempo è scaduto e di là mi sta già aspettando il prossimo… Comunque, prima di lasciarTi, una cosa voglio dirTela… Te lo meriti, né hai diritto e poi… se io dovessi morire improvvisamente o perdere completamente l’ uso della ragione… alla fine… saresti Tu a prendere il mio posto e a dovere prendere questa decisione. Ebbene… Burt, ascolti bene e si ricordi di scriverlo… questo che sto per dire… mi raccomando. Sappi che una decisione come questa… di dichiarare una guerra… d’ iniziare una guerra… in questo momento… in questo contesto… con questi presupposti… beh! caro amico, non è più una cosa che riguardi me, Te, il partito, gli elettori, i petrolieri, e… neanche tutti gli americani. Riguarda il mondo intero… milioni… forse miliardi di vite umane… e, pensa, perfino quelle che stanno per nascere… che forse, non poterebbero più nascere. Ricordatelo bene, molto bene. Specialmente se Tu dovessi prendere il mio posto… le mie responsabilità… queste grandi, enormi, incredibili responsabilità. In tal caso, lascia stare gli elettori, i sovvenzionatori … Avrai di fronte il mondo e, la Storia… Quindi ascolta solo la tua coscienza… la Coscienza. Mi raccomando. Ciao e… non me ne volere. Stammi bene.
VICE - Certo. Anche Tu. E…anche tu non me ne volere. Auguri.
PRESIDENTE - La coscienza, la coscienza… (sottovoce)

Esce il vice.
“Nani”

  1. . . quando si dà spazio alla coscienza . . . tutto il resto passa in secondo piano. . . la mente è più chiara e diventa meno complicato prendere decisioni importanti !!!
    - Estela -

Grazie Alessandro Nani per questa pagina così intensa e coinvolgente !!!
Estela Soami

A domani il seguito

Fernanda Vinci alessandro ti consiglio di leggere un libro di JOHN PE RKINS
confessione di un sicario dell'economia molto interessante...auguri di buon natale e buona guarigione

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie mille e buon Natale !!!

 

Costretto in casa da un' influenza eterna,

nel cercare un altro libro, mi è capitato tra

le mani questo simpatico libro di Barbara

(del 1994 !) che ricorda l' antica amicizia

tra me e Vittorio ...

Annarita Viscido Non mi piace questa cosa, l'influenza intendo

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Passerà !!! Comunque grazie mille !!!

Manuela Tausani Non è da te, cacciala, tanti auguri

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie mille !!! (Beh, anche gli eroi piangono !!!)

Loretta DeAngelis Fantastico e davvero molto divertente !!!

Loretta DeAngelis Mi spiace tantissimo, curati , vogliamo rivederti in forma!!!

Regina Resta Stai al caldo... Passerà

Lilian Rita Callegari ... che papere! PERÒ!!!. Nani !!!!
Guarisci.

Mick Paca Vittorio è davvero unico. E tu che lo conosci da prima di me lo sai bene. Auguri carissimo Nani per tutto.

GRAZIE DI CUORE

Donatella Servici Augurissimi di buon NATALE e buone feste a tutta la famiglia!

Estela Soami Grazie Alessandro Nani carissimo !!!
Auguri di cuore a Te e alla Tua famiglia !!!

Rosa Fiore I migliori auguri di Buone Feste!!!

Marco Giuliani Contraccambio conte...

Valentina Marongiu Auguri di buone feste a te e alla tua famiglia!

Susanna Pelosi Tanti auguri Santo Natale

Chicca Sacco Grazie altrettanto gentilissimo

Rita Mattioli Grazie Nani caro, ...la tua solidarietà e altruismo..si dimostrano anche nei Tuoi auguri natalizi

Marina Pomante Auguri Nani a te e tutta la tua meravigliosa famiglia

Stefano Alessandri Grazie e altrettanto!!

Alessandra Gamberini Auguri di buone feste anche a lei e famiglia

Anna Clini Grazie. Contraccambio sinceramente!

Francesco Sanfilippo Grazie augurissimi anche a te e a tutta la famiglia.

Rosangela Bertini Grazie.Auguri a te e famiglia!

Marie-gabrielle Capone Auguri di buone feste a tutti voi....

Claudio Botrugno Grazie mille!
Ricambiamo con affetto!
Un felice Natale
e un buon anno nuovo!
Anna Rita e Claudio

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Buon Parigi !!!

Dan Gius Grazie e ricambio con vera stima caro amico.

Paola Troiani Sparacca Grazie! Auguri anche a te e alla tua famiglia!

Paola Bonetti Grazie Nani augurissimi buone feste compresa la tua famiglia

Nanda Rago Tanti auguri di Buon Natale e pronta guarigione!

Romolo Napoletano Grazie. Grande augurio che condivido pienamente

Umberto Vitiello Ricambio gli AUGURI con tutto il cuore

Rosangela Bertini Grazie. Auguridi buone feste

Umberto Vitiello Ricambio gli auguri con tutto il cuore

Rosalba Angiuli Grazieeeee

Miranda Patelli-Ganna tantissimi Auguri di Buone feste di vero <3 signor Nani a te e alla tua bella famiglia

Paola Bonetti Caro Nani vedi quante persone ti vogliamo bene " la spiritosa la faccio,io " se ti dico che vorrei essere l'unica ( cosa mi rispondi ) buona serata caro Nani augurissimi,,,,,,,,

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Paola... Paola !!!

Paola Bonetti Sto sorridendo scerzavo " non prende per vero caro Nani ci mancherebbe "se non prendo la vita così come viene scusami buona serata !

Giorgio Secondini Ricambio vivissimi auguri buone feste

Maria Teresa Infante Grazie Nani, auguri di cuore anche a te e ai tuoi cari affetti!

Giovanni Martini Grazie di cuore ricambiando : mi sento pienamente fra i soli e sofferenti nell'intimo sperando - non so quanto ancors possa - in un cambiamento essendo al limite della sopportazione di questi due stati pesantissimi di cui ho quasi superato il limite di greve accettazione.

Lorella Sgherri Grazie e tanti cari auguria te e famiglia ciao

Giuseppe Pari Auguri Conte

Sergio Camellini Ringrazio e ricambio gli auguri caro Nani.

Marco Giombetti Auguri...buone feste!

Daniele Lazzari Tanti auguri

Franco Semprucci Grazie ricambio auguri .

Vita Lina Grazie..auguri a tutti

Romano da Valtreara Grazie Nani!!! Tantissimi auguri anche a te e famiglia

Lilian Rita Callegari Grazie caro Alessandro Nani Marcucci Pinoli.
Tanti AUGURI a TE e famiglia ed a tutte le persone a te amiche care.

Gloriana Molo Grazie tanti auguri a te famiglia

Ivana Acciaioli Grazie! Auguri!!!

Fiorenza Orseoli auguri

Emanuela Francesconi Auguri, x sereno Natale...A Te tutta la famiglia..

Maurizio Fiorentini Auguri Nani

Roberto Bendini Auguri

Rita Fra Ricambiamo con affetto! Rita, Alberto e ragazzi.

Caterina Tagliani Sereno Natale anche a te Nani

Antonella Dionisi tantissimi auguri!

Giovanni Pancari Grazie per .....la dedica !!!! Ricambio di cuore !!!!!!

Mirella Sebastianelli Grazie di auguri

Monica Panizza Carissimi Auguri anche a te e famiglia

Ida Baci Tanti auguri a te e ai tuoi cari

Un Mondo Solidale Auguri di Buone Feste!!

I migliori AUGURI di buone Festività e

un sereno Santo Natale a Voi tutti e in

modo particolare a Chi è solo, malato o

comunque soffre...

Annalena Cimino Augurissimi caro Conte

Sonia Benetton Grazie , ricambio con un sincero augurio per un sereno Natale e anno Nuovo

Anna Rita Guerra Grazie. Contraccambio di cuore!!!

Annamaria Servici Tantissimi auguri di buone feste a tutta la famiglia!!!

Manuela Celli AUGURI a tutta la sua famiglia Signor Conte

Per esperienza so che le Festività portano tanta allegria a chi sta bene quanta tristezza a chi soffre. Cari auguri a Costoro !

Paola Bonetti Condivido pienamente d'accordo se potessi andrà a trovare i vecchi soli in casa senza nessuno " intendo i figli non sono capaci neanche di prendere il telefono per chiamare , per sapere come stai !?io o mia madre non è mai sola caro Nani vedo degli errori scusa buona giornata

Marisa Rossini Auguri a noi! Un abbraccio!

Davide Angelini Proprio vero alessandro,auguri.

Manuela Celli Condivido il suo pensiero.....
GRAZIE SIGNOR CONTE per aver pensato a chi è solo (come me)
Grazie per la sua sensibilità....
Auguri a lei e famiglia SIGNOR Conte

Caterina Di Malta Io direi che tutti soffrono e che ognuno ha la povertà dentro perché non esiste nessuna famiglia perfetta.AUGURISSIMI.

Marco Matteucci verissimo, auguri a tutti, belli e brutti, sani e malati, contenti e depressi

Paola Bonetti Grazie mille caro amico Nani

Bruna Bartolucci Grazie davvero grazie Augurii

Raffaelli Monica Un abbraccio a tutti

Quando ero Ambasciatore in Bolivia scrissi

una serie di poesie in Castigliano, che

piacquero molto all' Arcivescovo di La Paz

e al Nunzio Apostolico, che le fecero

pubblicare nel quotidiano locale e poi mi

convinsero di mandarLe, in Italiano, a Roma

per l' Anno del Giubileo...

Manuela Celli Complimenti Signor Conte
Belle!!

Alberto Conforto Pure ambasciatore in Bolivia! La tua vita è un’avventura tipo Indiana Jones!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un link.

https://www.perugiatoday.it/politica/veterinario-gratis-per-cani-e-gatti-proposta-legge-approvata-marco-squarta.html?fbclid=IwAR1tYQuAaMkOjcMN4dzvFdt0iEk1jUEQL9HdtAC-h5J27SkAQ0bjiHU7WUE

Fernanda Vinci da quasi 10 anni ho una proposta di legge anche per pesaro e provincia ...non hanno voluto o saputo attuarla

Annarita Viscido Ne ho presi 4, non pagare le spese veterinarie sarebbe utile per loro e per me

AUGURONISSIMI da P E S A R O !!!...

Mohy Elrayes Merry Christmas and happy New year my dear friend

Claudia Costantin Grazie,contraccambio un mare di AUGURI!

Rosangela Bertini Grazie. Auguri a te!

Martina Chlubnovà Tanti auguri!!!!!!!

Estela Soami Auguri di cuore a Te carissimo Alessandro Nani e alla Tua bella famiglia !!!

Donato Di Chiara Auguroni di buon natale

Duccio Marchi Auguri!

Eugenio Crudelini Buon Natale

Maurizio Caselli Tantissimi Auguri per un sereno Natale

Antonella Alfonsi AUGURISSIMI NANI..!!

Manuela Tausani Buon Natale

Franca Motola Auguri...
Tanta serenità da Bologna

Clara Schiavoni Carissimi auguri a te!

Giovanna Gasperini Buongiorno grazie ! Buone Feste

Manuela Celli A lei e famiglia SIGNOR CONTE

Marinella Manca Bellissima natività ,auguri di splendide feste !

Rosa Fiore Auguri di un sereno Natale!!!

Giovanni Marinelli Auguroni......a tutti......

Salvatore Salvador Restuccia Amen

Elai Katiuscia Bortolato Auguri di buone feste anche a lei

Isabella Trau' Auguroni Alessandro a lei e la signora.

Valli Ravenna Auguri di buone feste e buon Natale

Bruno Rapa Auguri Nani!

Hafez Haidar Auguro a Te carissimo Conte ed Amico e alla sua Famiglia un sereno Natale e un Anno Nuovo ricco di salute e prospero.

Romolo Napoletano Augurissimi anche da parte mia

Oriana Battistuzzi Auguri di buon Natale da Kildare

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Estela Soami‎ a Le fan di Nani !!

Ieri alle 08:20

E . . . "non giudicare, se non vuoi essere giudicato"! Poi c'è la cristiana e comoda frase della "pagliuzza negli occhi degli altri e della trave negli occhi nostri"! Ed è qui il "tormento".

Altra ragione dei miei tanti "tormenti"!
E se così, ci trovassimo di fronte ad una specie di facile "scappatoia" dalle nostre grandi e gravi responsabilità, solo e tanto per capire e giustificare quelle degli altri?!

Non vi pare che così, in fondo, tutto sia, diventi comodo, troppo comodo?
"Nani"

Dal libro “Dodici”
I mesi della nostra vita
(La vita dei miei mesi)
Edizioni - Paìgnion -
2005

Le donne che non accettano d’invecchiare
22/12/2018 Nani
di Alessandro Marcucci Pinoli di Valfesina

Ricordo che quando ero ragazzo (una sessantina d’ anni fa) vedevo dei signori ancora in gamba con vicino o dietro delle signore con capelli bianchi ma abiti neri che dimostravano molti più anni degli uomini. Mentre ora si sono invertite le parti e vediamo spesso dei “vecchietti” che arrancano dietro a donne ancora “giovani” e anche piacenti… Questo grazie alle maggiori cure che queste ultime dedicano al loro fisico e aspetto… Diete, palestre, jogging, trekking, Yoga… e tinture, trucchi, “ritocchi”… fino a lifting, plastiche, ecc. ecc. Poi scollature, gonnelline sopra il ginocchio, tacchi a spillo… Per non parlare del linguaggio… che non solo si adegua a quello delle teen agers, ma spesso lo supera abbondantemente quanto a parolacce e volgarità ! … Ebbene, “est modus in rebus” e quindi a tutto c’è un limite… oltre il quale da una parte si diventa ridicoli, mentre d’ altra parte si rischia il patetico. Perché si nota un voler scimmiottare le proprie figlie o comunque le ventenni… in una gara assurda e sicuramente sempre perdente !!! Perché se certi abbigliamenti e atteggiamenti si addicono ad una ragazza e possono anche essere graziosi e piacevoli, poi ad una cinquantenne o addirittura sessantenne rasentano il ridicolo. Beh, in tutta sincerità, in queste età sarebbe molto meglio puntare sulla Cultura e la saggezza… che consigliano sobrietà, eleganza, stile, fascino… grazie ai quali si può ancora e di certo molto meglio reggere la concorrenza delle giovani vere… sempre ammesso che si voglia restare in queste gare assurde !

Anna Rita Guerra Concordo in toto

Rita Mattioli Giustissimo : " est modus in rebus " sicuramente a 50 o 60 anni non si possono scimmiottare le adolescenti...si cade nel patetico, ma una maggiore cura del corpo e dell'abbigliamento sì, altrimenti si cade nella sciatteria...e poi nell'età matura maggiore è l'esperienza e la " saggezza "....

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Giustissimo mia cara Rita !!!... Ed infatti "una maggiore cura del corpo e dell' abbigliamento" ci vorrebbe sempre e a tutte le età !!! ... Invece, purtroppo, poi si vedono giovani proprio "sciatti" !!!

Rita Mattioli Verissimo, Nani carissimo

Daniela Ciavarella Bravo Nani!!! Condivido!!!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie !!!

BUON POMERIGGIO SIGNOR CONTE

Bruno Mongaretto I peggiori!!

Alberto Beretta Pece È detengono per lo più posizione privilegiata e de potere

Molto peggio dei pigri ci sono gli IGNAVI, che non muovono un dito o al massimo tirano il sasso e poi nascondono la mano.

Monica Ciccioli Conte..oggi siamo pieni di ignavi!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Purtroppo !!!

Caterina Di Malta Prima o poi 20 gocce di Xanax ci saranno per tutti.

Manuela Celli E GIÀ...... IL MONDO È PIENO DI IGNAVI

Buon giorno da P E S A R O... la Città

ROMANTICA !!!...

Antonietta Andreoli Di Virgilio Grazie, altrettanto!

Loretta DeAngelis GRAZIE NANI CARO !!!!

Rosangela Bertini Sereno sabato!

Manuela Celli Grazie Signor Conte

Manuela Tausani Buongiorno

Ironia sempre!!!

Amneris Ulderigi Simpaticone di un Nani!!!

Bruno Fulvi Aahaha stupendo.

Noi AngyeGeorge Sta bene anche in versione Sheicco..

Carlo Cardoni Se poi fai crescere la barba puoi alla tigre di Mompracel  Carlo Cardoni Auguri di buon week end e buon Natale

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Ringrazio e ricambio !!!

Cenzo Casavola HAHAHAHAHAHAHAAHH BRAVO

BEN 7 ANNI FA !!!...

Maurizia Braga Buongiorno

Gabriele Romanini Questo è troppo!!!!!!!!

Paola Bonetti Nani vieni dal India ( o un altro paese ) se non pesaro romantica ciao

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Quando ci si prende in giro da soli... non è mai "troppo" !!!

Gabriele Romanini Questo è vero. Ciao e tanti auguri

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Ringrazio e ricambio !!!

Giancarla Boschi Sempre "conturbante"!!!

Paola Bonetti Pure la sottoscritta caro Nani vedi buona Gionata

Paola Bonetti Augurissimi caro Nani

Paola Bonetti Prego caro Nani buon pranzo

Anna Rita Guerra Un principe indiano

Giampaolo Colocci Grande maestro auguri

Mauro Giancaspro Che bello il distintivo che hai sulla giacca! Auguri, amico mio!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Caro Mauro... mi sembra di avertelo dato... Rappresenta l' AMORE PER TUTTI E TUTTO e l' appartenenza ad un' ASSOCIAZIONE che fondai molti decenni fà e chiamata "FAI VIVERE" !!! ...

Antonella Ferrari Auguroniii

Manuela Celli Simpaticissimo Signor Conte

"Nani carissimo, le Tue meravigliose iniziative, il Tuo amore per il buon gusto e la cultura...giovano...giovano a tanti ...a tutte quella folta schiera di persone che Ti stimano e apprezzano i Tuoi sforzi e la Tua profusione nel migliorare tutto ciò che si può migliorare...assimilano e trasmettono ad altri...così i Tuoi sforzi saranno ricompensati.
Continua così e non demordere mai ...!!!"
(Rita Mattioli)...

Giovanni Domenico Ricciardi Illustre Alessandro Nani Marcucci Pinoli, tanti la ringraziano. Auguri Buon Natale a Lei e Famiglia

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie mille !!! Gentilissimo !!! E... ricambio di cuore !!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un link.

http://www.pu24.it/2018/12/20/lannunciazione-guido-reni-arrivata-urbino-la-presentazione-vittorio-sgarbi/268517/?fbclid=IwAR2LniwLJ_4N85Ja2IqRtcXwRt6RAsy5J9uRmu-6VhE0snI1E3e9PrZgChU

Rita Mattioli Bellissima....ricorda un pò Raffaello.!!!

 

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Alessandro Nani Marcucci Pinoli

18 dicembre alle ore 11:20

Mi piacciono !...

Rita Mattioli Hai fatto un compendio del BELLO...per fortuna hai inserito i Tuoi manichini...ne sarei rimasta delusa....e il Tuo ALEXANDER con la stele di Cucchi...una meraviglia!!!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie mille mia cara Rita !!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli A dire il vero ho fatto un "compendio" di ciò che piace a me... Ecco perchè ho messo anche i miei Manichini !!!

NAPOLI... PALAZZO REALE... una delle mie

più importanti MOSTRE PERSONALI

ANTOLOGICHE !!!...

Mauro Giancaspro Giornate indimenticabili!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie a Te e a Donna Vittoria !!!

Loretta DeAngelis GRANDE E FANTASTICO NANI !!! COMPLIMENTI E CONGRATULAZIONI !!!

Laura Volante Complimenti

A LEI E FAMIGLIA
BUONGIORNO E BUON SABATO

Miranda Patelli-Ganna tutto si innalza verso il cielo, la natura stessa, e le tue bellissime matite colorate

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Denti Annamaria ha condiviso un post nel gruppo: Terza Biennale Internazionale d’arte Contemporanea Su Facebook.

Denti Annamaria Grazie Alessandro Nani Marcucci Pinoli ,molto gentile!

La mia "ENERGIA PER L' UOMO" a Montelabbate... (lì chiamata "LE
MATITE COLORATE" !!!)...

Giovanna Gasperini Mi piace

Giovanna Gasperini Sensazione di liberta!!!!

Monica Ciccioli Bella Conte!

Paola Bonetti Bellissimo caro Nani ( bei colori complimenti ) cari saluti

Yle Alus Eryle Marini Apsella

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Apsella di Montelabbate !!!

Antonietta Andreoli Di Virgilio Una delle tue opere che piu' mi piace!!

Iside Pinoli Magnifico! complimenti

Rita Mattioli Se il cielo è grigio rende l'animo più gioioso, se è azzurro....più luminoso

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie mille mia cara Rita !!!

Fabrizio Bicio Rossi Grandiosa scultura è un lustro per il territorio così così!?! Bravo Nani sai sempre distinguerti

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Mille grazie caro Bicio !!! Gentilissimo !!!

Manuela Celli Bellissima opera SIGNOR CONTE
Complimenti


Noto che molto spesso non conta tanto l' aver studiato quanto invece l' ONESTÀ INTELLETTUALE, la SERIETÀ e la SINCERITÀ... vere !!

Daniela Perugini Parole sante!

Arnaldo Boscherini Cosa Rara.

Gloriana Molo Certo!!! Oggi la vedo scarsa

Poi ancora qualcuno non ha idea di cosa

sia la BUROCRAZIA in Italia ...

Claudia Costantin Per i giovani seri ,intelligenti e con capacità imprenditoriali qui ci sono troppi impedimenti,troppa burocrazia,troppi ostacoli ed intralci,fanno di tutto per demotivarli invece di incoraggiarli ed incentivarli!

 

Continua la Mostra !!!...

Estela Soami Alessandro Nani carissimo !!!
Grazie di cuore !!!

Continua la Mostra !!!...

Estela Soami Grazie di cuore carissimo Alessandro Nani per questa bellissima opportunità !!!

DISCRASIE !!!... Se ricordo certe affermazioni e/o promesse... e poi penso ai comportamenti anche di poco tempo dopo... Eh !!!

Alberto Conforto https://www.facebook.com/1547942170/posts/10217019123100765/

 

Buon giorno da P E S A R O... la Città

ROMANTICA !!!...

Paola Bonetti IL SOLE CHE SORGE "COLORA IL MARE DI ROSSO ROSA / LA MATTINA E IL MOMENTO PIÙ BELLO DI UN ALTRO GIORNO CHE SI AVVICINA BUONGIORNO CARO NANI PESARO ROMANTICA

Pierfrancesco Marini Caro Nani, grazie per le belle immagini che ci regali e tanti AUGURI a Te ed ai Tuoi cari !!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Prego e ... ricambio !!!

Manuela Tausani Buongiorno

Paola Bonetti Augurissimi caro Nani

Vera Pascucci Bellissimo buongiorno . Ricambio il buongiorno ma non con altrettante belle foto.

Giuliano Cotellessa Buongiorno!!!!

Rita Fra Splendide immagini! Grazie!

Paola Bonetti Grazie mille caro Nani sempre molto gentile

Loretta DeAngelis GRAZIE, NANI !!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Giovanni Dallasta

23 h


Spread 253
PANICO TRA I DETRATTORI

Cenzo Casavola CE NE SONO ANCORA MOLTI SPERO TANTO CHE LA FINISCONO DI CALUNNIARE E INCOMINCIANO A SOSTENERE EAIUTARE ILGOVERNO

Massimo Agostini Questo conferma che bastava non fare gli scemi per mesi e non buttare nel cesso miliardi. Solo degli INCAPACI IN MALAFEDE !!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Beh... nelle trattative - tutte, anche in quella d' affari - se si parte subito dal basso poi si ottiene ben poco... quindi ogni parte deve cercare di "tirare l' acquua al proprio mulino" per poi giungere ad una via di mezzo... Pertanto se avessero chiesto subito il 2,04%... poi avrebbero ottenuto al massimo un 1,5%... visto che l' Europa aveva offerto al massimo lo O,8%.

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un link.

https://www.ilmessaggero.it/italia/clochard_offre_pranzo_lusso-4183161.html?fbclid=IwAR0C7BS2udUCBRMrcBm-GVdCZbWwRivR80NVcz3hRugYBB7OM8Ei-7_5ZVM

Cenzo Casavola i poveri aiutano i poveri,,,beato il ricco che aiuta il povero con i suoi gesti espande l'universo dell'amore

Oggi !!!...

Gianfranco Guiducci vero e bravo presidente

Alessandra Nencioni Come no! Se chiedere 240€ e accontentarsi di 204€ è la stessa cosa, allora è tutto ok.
Nel frattempo gli investimenti bancari perdono un 10%, ma l'importante è far finta di non vedere.
Se non è arretrato sui contenuti, perché non farlo subito?

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ???

Monica Panizza Alessandra Nencioni dovevano tutelarci i signori di prima invece di rovinarci come hanno fatto non paragono Conte con Renzi il primo.un signore.

Alessandra Nencioni Quelli di prima?
Oggi è in carica un governo che ha fatto proclami e io aspetto risposte da questo, visto che è il suo lavoro. Conte, un signore che non è stato eletto da nessuno, come si diceva una volta

Valli Ravenna Ma per favore durante le elezioni di proclami ne ho sentiti a bizzeffe da tutti i governi ma poi tutti ridimensionati in modo vergognoso e addirittura annientando tutto ciò che hanno promesso portando l'Italia alla fame x incompetenza parassitaria,ora finalmente vedo la speranza, vedo l'impegno,sento la vicinanza ai problemi del popolo io credo che se anche non riusciranno in tutto quello che hanno promesso io lo capisco, sono solo pochi mesi e già hanno fatto tanto, cosa che non hanno fatto gli altri governi in cinquant'anni. Il governo Conte ha infuso la speranza in un futuro migliore e questo è un sentimento che fa bene all'anima di un popolo dopo anni di lassismo io ci credo

Roberto Consani La realtà è che il nostro sconosciuto bravo presidente, prima si è calato le brache, circolano un paio di vignette in merito, naturamente in Europa, e poi ha accettato le condizioni per evitare... "grane". Proprio stasera la commisssione, in televisione, comunicava che hanno concesso all' Italia ancora un anno di tempo per vedere di mettere a posto le finanze, come usa dire Junker, per non rischiare d'uccidere un uomo morto, come disse un famoso toscano... Tra l'altro le storiche "bevute" di quest'ultimo non sono altro che attacchi di paralisi alle gambe, causate da diverse stenosi che si porta dietro da anni. Secondo ICD-Code,.M54-86/87.... (Per coloro che sanno cosa sia l'ICD-Code)

Domenico Bavusi Roberto Consani ma con che razza di coraggio osate parlare, proprio Voi , fedeli sudditi di cotanti filibustieri che hanno portato questa derelitta Italia ad essere zimbella di tutti. Vergognatevi e rassegnatevi all'oblio

Mauro Montini Per poter sparlare di questo governo,vuol dire che avete sicuramente avuto i benefici da quelli che l'hanno preceduto!

Roberto Consani L'errore fondamentale che fate voi, per esempio sig. Bavusi oppure signor Montini è quello di diventare subito ad personam... Posso capire la frustrazione, sapendo cosa sia, del purtroppo dover argomentare alla tipo " mi hanno messo di nuovo sul giornale: La Gazzetta dello Sport ha scritto che che noi italiani siamo i migliori calciatori del mondo..." Pero' dovete smettere di scrivere cagate sul coraggio di Consani, fedele suddito di cotanti filibustieri oppure di Consani, beneficiato dal governo precedente(sic)... E' tutta una vita che giro per il mondo, vivo all'estero, parlo e scrivo 3, tre, lingue straniere e leggo, leggo, leggo e ascolto, e ascolto giornali e tv straniere e maledettamente per voi sono anche un comunista convinto. E' legittimo avere parere diversi specialmente in politica, pero' quando argomentate non fatelo a vanvera. Vi auguro buona giornata..

Roberto Consani Mi ero quasi dimenticato di dirvi che votero' Ricci. Punto.

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Non mi piacciono le polemiche, nè le volgarità... e come ho sempre detto e scritto le evito, come evito chi le usa.

3 ANNI FA !!!...

Loretta DeAngelis UN BELLISSIMO RICORDO ... !!! UNA DELLE INNUMEREVOLI SPLENDIDE PERFORMANCE , DI CUI ALESSANDRO NANI MARCUCCI PINOLI E’ PROMOTORE , NEL SUO FAMOSO HOTEL ALEXANDER MUSEUM PAKACE !!! GRAZIE NANI CARO !!! INDIMENTICABILE!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Prego e grazie mille a Te mia cara Lori !!!

Paola Bonetti Coplimenti a tutto il gruppo ( uno bparticolare a Nani )

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Mille grazie mia cara Paola !!!

Paola Bonetti Grazie mille caro Nani ( anche se quella b alinizio non va bene ) buona serata "i fiori per tua moglie ,," ho messo un gif dinuovo grazie

Paola Bonetti Grazie Nani

CUI PRODEST ?!
1)... Ho scritto 26 libri, centinaia di articoli, tenuto decine di conferenze e fatto installazioni, performance e
2) Ho sponsorizzato Festival (della Felicità, del Cinema, ROF, Ente Concerti, ecc.).. la Biblioteca San Giovanni
3) Ho organizzato (sempre a mie spese) centinaia di Mostre, Eventi Culturali, 11 Premi RAFFAELLO a 26 Personalità
4) Ho creato (e co-fondato) Premi per le "BELLE PERSONE", (e "PERSONE GENTILI"), gli "SPEECH COCKTAIL" per GIOVANI
5) Ebbene, non certo a me, che ho profuso in decine d' anni tanto impegno, tempo e danaro. Allora ?
6) Agli altri ?!... Ma... a chi ?! Forse a nessuno !!!... Sic est VERITAS ?!
7) Comunque mi sono SEMPRE impegnato per far conoscere ed AMARE la CULTURA, l' ARTE, il BELLO, il GIUSTO, il VERO
8 ) Perchè sono convinto che importante, utile e indispensabile sia il BUON SENSO, il BUON GUSTO e il BUON ESEMPIO.

Estela Soami E. . . sono passati appena tre anni da quando . . . emozionata e curiosa entrai per la prima volta all’ Alexander . . . senza conoscere cosa nascondesse veramente quel luogo meraviglioso . . . Stupita osservai che ad ogni angolo . . . potevo vedere un’ opera d’ Arte e assorbire da vicino l’energia dei vari artisti . . La camera a me assegnata mi stupì . . . mi fece riflettere molto . . . dormire e sognare in una vera opera d’Arte fu una cosa meravigliosa . . . come fu meraviglioso ricevere un premio nella Sala degli Specchi . . . un altro spazio stupendo . . .E ancor più per me fu . . . ascoltare il Conte Alessandro Nani che con estrema gentilezza accoglieva tutte le persone che erano presenti . . . Ho avuto l’occasione durante un pranzo . . . di ascoltarlo raccontare. . . come fosse nato quell’albergo cosi speciale . . . E mi ritengo fortunata di aver potuto ritornare più volte ad assaporare le stesse emozioni della prima volta . . . nel tempo mi sono appassionata alla sua storia . . . Lo seguo da allora e in me ha lasciato una traccia indelebile . . . la sua saggezza espressa nei tanti suoi libri che ho letto con curiosità ed entusiasmo . . . le varie conferenze che ho avuto il piacere di seguire . . . le sue numerose iniziative che cercano di scuotere gli animi assopiti . . . la sua estrema generosità e nobiltà d’animo fanno di lui una persona speciale . . . una persona che con l’esempio cerca di migliorare il migliorabile . . . e che a volte si dispiace perché pochi ne seguono l’esempio . . . Ma sono sicura che ha lasciato un segno in tante persone e. . . per queste come per me qualcosa è cambiato in meglio grazie a lui !!!
Per tutto questo non posso che essere grata . . . alla vita che mi ha fatto incontrare una gran bella persona come Te carissimo Alessandro Nani !!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie mille mia cara Estela !!! Tu sei troppo buona con me ! Ma... se trovassi almeno qualche decina di persone che ripone la Tua stessa stima e fiducia su di me... beh, sono quasi sicuro che potrei iniziare veramente una vera, bella, importante e utile RIVOLUZIONE DEL "BUON ESEMPIO" per "MIGLIORARE IL MIGLIORABILE" (... che è davvero tanto !!!)...

Estela Soami E. . . sono passati appena tre anni da quando . . . emozionata e curiosa entrai per la prima volta all’ Alexander . . . senza conoscere cosa nascondesse veramente quel luogo meraviglioso . . . Stupita osservai che ad ogni angolo . . . potevo vedere un’ opera d’ Arte e assorbire da vicino l’energia dei vari artisti . . La camera a me assegnata mi stupì . . . mi fece riflettere molto . . . dormire e sognare in una vera opera d’Arte fu una cosa meravigliosa . . . come fu meraviglioso ricevere un premio nella Sala degli Specchi . . . un altro spazio stupendo . . .E ancor più per me fu . . . ascoltare il Conte Alessandro Nani che con estrema gentilezza accoglieva tutte le persone che erano presenti . . . Ho avuto l’occasione durante un pranzo . . . di ascoltarlo raccontare. . . come fosse nato quell’albergo cosi speciale . . . E mi ritengo fortunata di aver potuto ritornare più volte ad assaporare le stesse emozioni della prima volta . . . nel tempo mi sono appassionata alla sua storia . . . Lo seguo da allora e in me ha lasciato una traccia indelebile . . . la sua saggezza espressa nei tanti suoi libri che ho letto con curiosità ed entusiasmo . . . le varie conferenze che ho avuto il piacere di seguire . . . le sue numerose iniziative che cercano di scuotere gli animi assopiti . . . la sua estrema generosità e nobiltà d’animo fanno di lui una persona speciale . . . una persona che con l’esempio cerca di migliorare il migliorabile . . . e che a volte si dispiace perché pochi ne seguono l’esempio . . . Ma sono sicura che ha lasciato un segno in tante persone e. . . per queste come per me qualcosa è cambiato in meglio grazie a lui !!!
Per tutto questo non posso che essere grata . . . alla vita che mi ha fatto incontrare una gran bella persona come Te carissimo Alessandro Nani !!!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie mille mia cara Estela !!! Tu sei troppo buona con me ! Ma... se trovassi almeno qualche decina di persone che ripone la Tua stessa stima e fiducia su di me... beh, sono quasi sicuro che potrei iniziare veramente una vera, bella, importante e utile RIVOLUZIONE DEL "BUON ESEMPIO" per "MIGLIORARE IL MIGLIORABILE" (... che è davvero tanto !!!)...

8 ) CUI PRODEST ? Perchè sono convinto che importante, utile e indispensabile sia il BUON SENSO, il BUON GUSTO e il BUON ESEMPIO.

Rita Mattioli Cui prodest strepitus iris.. muto corde

Rita Mattioli Forse ho fatto un errore

 

E molti m' incitano a scrivere anche a nome "loro".. visto che "loro" non possono ! E non possono neppure mettere i "Mi piace" !!!

Roberta Crescentini Pecore non cittadini.

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Pecoroni !!!

Annarita Viscido Molto triste, ma in questo modo niente cambia ...solo l'unione è la nostra forza

Cenzo Casavola allora non sono nessuno du FB

Alberto Conforto Più una persona si struttura in questa società più perde libertà

Alberto Conforto Nani a parte!

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie mille caro Alberto. Comunque a mio avviso bisognerebbe, anzi si DEVE ESSERE SINCERI E ONESTI CON SE STESSI... SEMPRE.

Alberto Conforto Il disonesto è disonesto solo di riflesso verso gli altri. Se lo è accade perché prima durante e dopo lo è con se stesso. Forse per questo qualcuno, anzi molti stimano tanto la forza: è ciò fa fa essere onesti con se stessi. La sto rivalutando avendola sempre vista come e solo mezzo di sopraffazione.

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Bravo !!!

Nuccia Quarto Ignavi???

 

Continuo a ricevere "complimenti in privato"... e moltissimi mi scrivono "beato te che puoi dire tutto quello che pensi !" !!!...

Gabriella Gattari Perché agli altri chi lo vieta.....

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Gli altri ???!!!... Molti hanno paura perfino di mettere un "Mi piace" !!!!!!

Gabriella Gattari Alessandro Nani, sarà che io esprimo sempre quello che penso e a metterci la faccia non mi tiro indietro.
Quanta gente teme il giudizio altrui.

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Ma poi ci sono i RUFFIANI... quelli che "TENGONO I PIEDI SU PIÙ STAFFE"... quelli che "TIRANO IL SASSO E POI NASCONDONO LA MANO"... e poi quelli che "TENGONO FAMIGLIA"... e poi quelli che "HANNO PAURA ANCHE DELLA LORO OMBRA"... e poi quelli del "NON SI SA MAI"... e poi quelli che sono "NATI SCHIAVI"... ecc. ecc. !!!

Gabriella Gattari Troppi sempre troppi

Laura Volante Ehhhhhhh...

Giustino Di Gregorio Alessandro Nani Marcucci Pinoli i migliori

Giustino Di Gregorio buone feste

Giovanni Montesi Sono i pecoroni tre punto zero!

Manuela Celli BUONA GIORNATA
BUON POMERIGGIO
SIGNOR CONTE

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Ricambio !!!

Manuela Celli Alessandro Nani Marcucci Pinoli GRAZIE DI CUORE

Stefano Pastorutti Grande Nani

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie mille caro Stefano !!!

Maria Maddalena Cicciù Sei onesto una brava persona sincera...Orgogliosa di esserti amica su Facebook. La penso esattamente come te. Vorrei avere la tua eleganza la tua diplomazia...invece spesso vado oltre. Sei un esempio x tutti. Forza

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Grazie mille mia cara Maria !!!

Valli Ravenna Esporsi è così difficile lo può fare solo una persona socialmente considerata, oppure uno spirito libero considerato poi un ribelle

A mio avviso le "liste a sostegno" sono formate per lo più da ruffiani e/o "compiacenti" e/o pavidi e/o indecisi.

Massimo Falcioni "utili idioti"

Gianfranco Guiducci ben detto ma come adesso fanno comodo

Nelle persone noto sempre più una sorta di "discrasia" tra dire e fare, tra le loro belle affermazioni e i loro comportamenti.

Cenzo Casavola MA SONO FORSE UOMINI DI COMANDO, POLITICI ???SE persone comuni è preoccupante vero problema per loro,,,,essere o non essere...

Laura Volante Purtroppo è vero. Sono rare le persone su cui poter contare
Tante buone intenzioni ma oggi sembra non ci siano neppure quelle
Da parte mia ho sempre dato con i fatti per gratuito volere. E non mi aspetto ciò che non arriverà. Non ci penso...cancello gli scarabocchi sulla mia pagina

Fabrizio Balzani Discrasia o Ipocrisia

Gabriella Gattari Quelli che si fanno "belli" qui su Facebook e conoscendoli sai che sono proprio il contrario.

Davide Leoni Basterebbe semplicemente non assecondarli.....

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Eggià !!!

Settimia Moretti Anch'io e non da oraù

Manuela Celli Purtroppo è vero.
Sono rare le persone su cui poter contare ...

Se c'è una soluzione perché ti preoccupi? Se non c'è una soluzione perché ti preoccupi?
Aristotele

Paolo Bellenghi ripreso anche dal dalai lama...

Cenzo Casavola CA....O SCUSAMI SE MI INTROMETTO,, AFFERMO SEMPRE....SE HAI UN PROBLEMA TROVI LA SOLUZIONE,, SE NON C'è RISOLUZIONE NON è UN PROBLEMA ,MA UNA TUA FISSAZIONE...

Stefania Maggiulli Alfieri è una citazione buddista

Alessandro Nani Marcucci Pinoli Posteriore.

Manuela Celli Affrontiamo tutto con coraggio....

Mara Difelice Purtroppo....

Ugo Felici perchè penso alle conseguenze......

Gianfranco Vergari Mio padre diceva sempre “ esistono solo due tipi di problemi , il primo ha una soluzione ( quindi non è più un problema ), il secondo non ha una soluzione ( quindi non è più un problema) ...
Citazione : Mario Vergari

Alberto Beretta Pece A volte la soluzione può costare molto in termini di energie e fedeltà nei propri ideali

Ada Massignani Trussardo Proverbio cinese

Buon giorno da P E S A R O... la Città

ROMANTICA !!!...

Paola Bonetti Pesaro città romantica dai mille colori (tra mare , monumento di Rossini il nostro Grande compositore di musica famoso in tutto il mondo !buongiorno caro Nani

Estela Soami Un caro saluto a Te Alessandro Nani carissimo e. . . a Pesaro la “Bella” !!!

Paola Bonetti Grazie mille caro Nani

Loretta DeAngelis GRAZIE SEMPRE PIÙ BELLA !!! I PESARO !!!

Rosangela Bertini Buona giornata!

Loretta DeAngelis GRAZIE NANI CARISSIMO !!!

Loretta DeAngelis GRAZIE NANI CARISSIMO !!!

Una bellissima notizia !!!... Beh... finalmente

un' altra battaglia vinta !!!...

Pietro Pistelli Era una idea da condividere...spostarlo in un luogo più consono ..e non in un sottoscala..in un luogo di spaccio...il tutto per ricordare uomini che hanno sacrificato la vita per la nostra libertà...

PESARO ha una lunghissima e importante

STORIA !!!...

Paola Bonetti Bravo a Franco ( per la risposta ) o al professore che non ha detto niente di nuovo

Paola Bonetti Grazie mille per mi piace caro Nani ( oggi telefono a Franco )prima che mi dimentico ( Aguri per natale ) buona giornata

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un link.

https://www.jedanews.it/blog/olocausto-dimenticato-nativi-americani/?fbclid=IwAR2Q3fM2pYXCs7qNwC5PpR4kUPbD9RTqH1ifEsv17rvhTBHejAveZFS2SFM

Arduino Dottori Quanta ipocrisia e ingiustizia nella storia!

Cenzo Casavola MILIONI E MILIONI ,,NON DI SOLDI,,,MA DI GENTE CON UNA CULTURA ASSAI VICINA ALLA NATURA,,,CIò CHE NOI ABBIAMO DIMENTICATO

Patrizia Sabatini Pensiamo di poter annientare tutto ciò che ci intralcia ma ne vediamo le conseguenze...stiamo morendo

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un post.

Alessandro Nani Marcucci Pinoli ha condiviso un link nel gruppo: TRIBUNALE DEL POPOLO.

22 h

Grazia Marino de Robertis Pare che la realtà sia tutt'altra

Grazia Marino de Robertis
Pare dipenda da un incidente

Paolo Bellenghi lasciatelo barcollare e se casca per terra lasciatelo steso, sperando che vada in un mondo milgiore di questo, rendendo con la propria auspicabile scomparsa il nostro mondo migliore di quando c'era lui a fare danni.

Il cane ...l'amico più fedele

Paola Bonetti Avevo pure io un cane si chiamava ( Lulu ) anni fa buona serata a tutte le amiche e amici di Nani

Manuela Celli Paola Bonetti RICAMBIO CON AFFETTO