di Nani (del 06/05/2013 alle 15:13:11)

609) LEGGO (Resto del Carlino): " Letta: Imposta sul mattone. Non e' una questione solo di Berlusconi. Il superamento dell'IMU apparteneva al programma di Pd, Pdl e Scelta Civica"!!!.. (Cioe': Bersani, Berlusconi e Monti!).. Proprio i tre che l'hanno istituita e votata!.. Eh?!.. Letta, Letta.. non incominciare a deludermi anke Tu!!.. Perche' queste affermazioni sono insulti all'intelligenza degli Italiani (memori)!!!

Se siete Pesaresi e/o amate Pesaro... leggete e scrivete su "pesarocittaideale.it"... dando anke i Vostri suggerimenti, consigli e critiche...

Massimo Del Grande Sicuramente userò questo strumento perchè delle cose ci sono da mettere in evidenza, ci sono anche tante cose posisitive.

 

QUIZ : Cosa mai accomuna le seguenti parole... cosi' diverse ?!... "Purgatorio, Limbo, Spirito Santo, Arcangeli, Cherubini... Patria, Onore, Dignita', Onesta'... Educazione, Galanteria, Seduzione... Gotta, Pellagra, Geloni... Rosolio, Mistra', Visciolata... Salasso, Suffumigi..." Beh, la risposta esatta e' una singola parola !... A Chi la indovina... chiedo di continuare l'elenco... solamente "esplivativo" !!!...

Denti Annamaria elisir?

 

Nani Marcucci Pinoli No! Mi dispiace! Più' semplice !...

 

Denti Annamaria benessere

 

Nani Marcucci Pinoli Neppure "benessere" !...

 

Maria Nives Urbinati Lucarelli Passato?

 

Nani Marcucci Pinoli Acqua/fuochino !...

 

Maria Nives Urbinati Lucarelli Vecchio! purtroppo al di fuori di alcune cose di cui potremmo fare a meno sono tutte cose che non esistono più.

 

Nani Marcucci Pinoli Fuochino-fuoco !...

 

Maria Nives Urbinati Lucarelli Desuete...

 

Nani Marcucci Pinoli Sai che potrebbe andare benissimo ?!... Ma non e' la parola che ho pensato !... Anke se, forse, potrebbe essere perfino mogliore !...

 

Anna Clini dizionario

 

Considerazione notturna : "Per me 'Artista Contemporaneo' e 'Artista storicizzato' (o musealizzato), detto della stessa persona, e' un ossimoro !" !!!...

Nuccia Quarto mmmhh..ci sarebbe da discutere!

 

Nani Marcucci Pinoli Benissimo! Forza, allora !

 

Nanda Rago Scusa Nani, non capisco perchè mai un Artista Contemporaneo non può essere anche storicizzato o musealizzato?Può succedere, e molti Artisti Contemporanei pensano di esserlo o di diventarlo a breve! E' una pia illusione?

 

Nani Marcucci Pinoli No... La differenza e' minima, sottile e soprattutto del tutto "mia, personale"! Questo e' dato dal fatto che, a mio avviso, l'Artista Contemporaneo dovrebbe - anzi per me, deve ! - essere sempre innovativo, all'avanguardia, "mutante"... "alla ricerca"... "in fieri"... E poiche' i tempi per diventare "musealizzati" e/o "storicizzati" sono lunghissimi... Quei pochissimi che ci riescono... quando ci riescono... ormai sono, sempre a mio avviso, magari "moderni", ma non più' "Contemporanei" !!!... Eh?!... Non so se sono riuscito a spiegarmi !!?!...

 

Vincenza d'Augelli Dipende da cosa vogliamo intendere per contemporaneità! Certe opere d arte hanno una vita più lunga di coloro che le hanno create.Una vita che le rende nostre contemporanee grazie alla loro attualità rinnovata dalle mostre e dal lavoro di chi le studia.

 

Nanda Rago Benissimo,certamente, ci sono molti punti di vista ed ognuno ha un'idea del tutto personale del BELLO.Ciò che per una persona può sembrare bellissimo ed innovativo per un'altra può sembrare banale se non addirittura brutto. E' difficile che un'Artista riesca ad emergere rinnovando ogni giorno se stesso,bisogna essre portati a farlo, l'importante è credere ed amare quello che si fa,poi quel che sarà....sarà e chi vivrà...vedrà!

 

Nani Marcucci Pinoli Certo! Hai colto nel segno!... Siamo tutti diversi... l'uno dall'altro !... E cosi' e' più' che giusto che ognuno possa e debba pensare a proprio modo !... E inoltre, sempre a mio avviso, non esiste una sola verita' come non e' giusta l'opinione di uno e sbagliata quella di un altro! ... E cosi' io so di avere... "idee tutte mie"... paticolari, forse strane, originali e comunque più' uniche che rare ! Comunque, "PER ME", l'Artista Contemporaneo dovrebbe essere un po' come... l'Inventore... (Quindi neppure come tutti gli Scienziati !)... Il quale apre nuove strade... batte nuovi percorsi... trova nuove vie... E... innova continuamente !... Cosa non facile! Lo so!... Da qui il "tormento" !... Il "pensare" più' che il "fare" !... Mah !

 

Nanda Rago Bravissimo Nani, sei Contemporaneo !

 

Nani Marcucci Pinoli Bravissima Vincenza! Hai proprio ragione! Dipende assolutamente tutto da quello che intendiamo per "Contemporaneo" !.. Per me (pero' non e' una regola o una definizione, ma solo una mia idea del tutto personale!)... Il "Contemporaneo" nell'Arte e' come nella vita!... E' il "vivo"!... E uno quando muore... non e' più' "vivo"!... E per essere "vivi", secondo me, bisogna "vivere"... "fare"..."correre"... sempre... verso il dopo... verso il domani... senza mai fermarsi... senza mai "ripetersi" !...

 

Vincenza d'Augelli Hai ragione anche tu carissimo Nani!! Non essendo addetta ai lavori cerco di leggere e di saperne di più dell arte e imparo anche dalle tue considerazioni visto che sei un uomo di cultura!!!Buona giornata cara Nanda condivido le tue idee!!!

 

QUIZ : Cosa mai accomuna le seguenti parole... cosi' diverse ?!... "Purgatorio, Limbo, Spirito Santo, Arcangeli, Cherubini... Patria, Onore, Dignita', Onesta'... Educazione, Galanteria, Seduzione... Gotta, Pellagra, Geloni... Rosolio, Mistra', Visciolata... Salasso, Suffumigi..." Beh, la risposta esatta e' una singola parola !... A Chi la indovina... chiedo di continuare l'elenco... solamente "esplivativo" !!!...

Denti Annamaria elisir?

Nani Marcucci Pinoli No! Mi dispiace! Più' semplice !...

Denti Annamaria benessere

Nani Marcucci Pinoli Neppure "benessere" !...

Maria Nives Urbinati Lucarelli Passato?

Nani Marcucci Pinoli Acqua/fuochino !...

Maria Nives Urbinati Lucarelli Vecchio! purtroppo al di fuori di alcune cose di cui potremmo fare a meno sono tutte cose che non esistono più.

Nani Marcucci Pinoli Fuochino-fuoco !...

Maria Nives Urbinati Lucarelli Desuete...

Nani Marcucci Pinoli Sai che potrebbe andare benissimo ?!... Ma non e' la parola che ho pensato !... Anke se, forse, potrebbe essere perfino mogliore !...

Anna Clini dizionario

“POVERA ITALIA”… TUTTI IN LUTTO! ...

Nani Marcucci Pinoli Grazie 1000 x i "Mi piace"! Siamo o dovremmo essere davvero tutti in lutto per quello che sta succedendo in Italia!... Violenze, morti (omicidi, suicidi...) e "oltraggi" continui al "buon senso" e al "buon gusto"!...

Paolo Antonini fortuna che e' stata fatta il ministro delle pari opportunita per difenderci ancora di piu'',viva l'italia,anche io sono uno dei tuoi manichini,ti mando un grande abbraccio,paolo

Nani Marcucci Pinoli Grazie 1000, caro Paolo !

Considerazione notturna : "Per me 'Artista Contemporaneo' e 'Artista storicizzato' (o musealizzato), detto della stessa persona, e' un ossimoro !" !!!...

Nuccia Quarto mmmhh..ci sarebbe da discutere!

Nani Marcucci Pinoli Benissimo! Forza, allora !

Le peonie in fiore e... Kantino che se le mangia !!!...

Vincenza d'Augelli Bellissime le peonie!!!Sono tra i fiori più venerati in oriente come portatori di fortuna e di un matrimonio felice!!In europa la peonia è definita" rosa senza spine". Buona domenica Nani!!

Fabiana Luceri povere peonie, Kantino fa solo il suo dovere...

Francesco Agnello Vai kant mangia...mangia...

Bruno Benvenuti kant lasciane un po anche per me .....tra poco finiremo tutti a mangiar erba ....

Nani Marcucci Pinoli Ah, ah!... Ringrazio tutti Voi, miei carissimi amici! Si, cara Vincenza, concordo... le peonie sono bellissime ! Quanto a Kant... gia' sa quello che puo' o deve mangiare !... Mica e' un uomo !...

Francesco Agnello A me mangiano le cicas.

Nani Marcucci Pinoli Ma, come sai meglio di me, caro Francesco, i cani mangiano solo le erbe che fanno Loro bene !

Antonietta Andreoli Di Virgilio Ciao Nani, buona domenica! Anch'io come Vincenza, trovo che le peonie siano fiori bellissimi!!! Mi sono sempre piaciuti, e poi in questo periodo di fioritura, solo a guardarli mi riempono di allegria! Poi questi di colore rosso, sono veramente stupendi! Per Kantino, sara' un piacere mangiarseli...,

A proposito di 'asfalti', buche e mancanza di soldi: 1) Ma.. i contratti di appalto prevedono la garanzia x almeno 5 anni? (Xke' all'estero durano molto di +!) 2) Voi avete mai visto 4/5 persone con le giacche gialle, mentre una lavora e le altre parlano tra Loro o telefonano? Eh?! Io molto spesso! Beh, fotografateLe !

Alfeo Matteo È sempre stato così e noi li paghiamo pure!!!

Luigi Muratori Sarebbe sistemare tutte le cose , troppo risarcimenti danni spese uscita e' molto ma sempre parlare assicurazioni sarebbe portare via immobile comunale ; Le tasse che paghiamo do v e lo buttano anche multe del codice strada circai 30 per cento da comune sistemazione --non ho parola

Nani Marcucci Pinoli Bravissimo, caro Luigi !... Ank'io non ho parole !...

Luigi Muratori La cultura pesarese saletta costo alto e sistemazione strade casino vedere sembra programma tv Mara Venier ... non ho parola anche se andasse parlare con Assessore Gambini Gloriana sto svolgendo mostra importante per 18 giugno su facebook ... non e' molta aperta come dicasi simbolo stemma pesaro fedelta' dov e amicizia comunale per parlare non lo vedo tanto per arte .

 

Per il "Giro d'Italia" hanno rifatto il selciato di un pezzo di Piazza del Popolo e di via San Francesco, l'asfalto di via Flaminia e della strada per Novilara.. per il passaggio di un po' di biciclette per pochissimo tempo.. HANNO TROVATO i soldi!.. Ma per le migliaia di Pesaresi che ci devono passare tutti i giorni e anke più' volte al giorno: NO ! Anzi tutte le buche, anche profonde, del resto della citta' restano

Giancarlo Balducci Scusi, Nani, lei è un albergatore, mi sembra, e dovrebbe essere il primo ad essere felice si si investono soldi per offrire una bella immagine della nostra città! Mi rivolgo ovviamente a tutti, non solo a lei, pronti a criticare se si fanno interventi che possano apparire di facciata, ma il capitale di cui dispone il nostro Paese è la bellezza e la cultura, dobbiamo quindi sforzarci in ogni modo di valorizzare questi aspetti. I nostri ospiti, pochi o tanti, che siano fisicamente in città o la vedano in tv, che siano qui per un giorno o una settimana, devono essere accolti nel modo migliore! Se viene qualcuno a casa nostra lo accogliamo in soggiorno o in ripostiglio?

Ilaria Baldi Conoscendo Nani sono sicura che la sua critica non va all'intervento in se, ma alla tempistica ed alla modalità con cui l'amministrazione è intervenuta non per rendere un servizio ai cittadini, che per quello pagano fior di tasse, ma solo per apparire per quello che non è....forse anche perchè vi erano altri tratti di strade che a rigor di logica avrebbero dovuto avere la priorità....ingannare gli ospiti non è mai bello e proporre quello che non è non da grande ritorno d'immagine...!!!!

Giancarlo Balducci Scusi, Ilaria, ma se lei accoglie gli ospiti in soggiorno e prima del loro arrivo pulisce e lucida solo quella stanza, pensa di ingannarli? Abbiamo la fortuna di vivere in un Paese bellissimo, e questo rimane nonostante le buche nelle strade. Sono d'accordo che ci sarebbe molto da fare, ma non denigriamo sempre e comunque, a prescindere da ogni iniziativa!

Ilaria Baldi Di solito io pulisco e ordino sempre perchè è la trascuratezza quotidiana che ci ha portato nella situazione di oggi...ho abitato a Pesaro tre anni e conosco la mentalità che Nani cerca strenuamente di combattere...non è la straordinarietà dell'evento che deve produrre una " lucidatura " di facciata, ma l'interesse quotidiano affinchè si cambi strutturalmente...

Nani Marcucci Pinoli Mio caro Giancarlo... eh?!... Allora veramente facciamo a non capirci! Per fortuna che la cara Ilaria mi ha capito! Certo che io vorrei accogliere nel migliore dei modi, da albergatore ma soprattutto da Pesarese, i nostri Ospiti! I quali pero' non fanno il percorso del Giro d'Italia! Ma entrono ed escono dagli alberghi! E Tu, ad es., vieni a guardare il marciapiede davanti l'Hotel Savoy! Eh?! E poi forse non sai che gli Albergatori e quindi i Loro Clienti pagano la "Tassa di soggiorno" che in prima battuta sarebbe dovuta andare per il Turismo e che poi il Comune ha deciso di non darla più' per questo, ma per "chiudere le buche" della zona mare! Poi ha detto che non ha i soldi e quindi lascia le buche! Ed ora li trova per fare solo le strade del Giro d'Italia! E io, egoisticamente dovre essere "felice", visto che abito a Novilara! Ma so che anke gli altri Pesaresi hanno diritto di "lamentarsi" per le buche della nostra Citta'!... Eh?!

Nani Marcucci Pinoli Brava Ilaria! Complimenti ! Peccato che le persone come Te se ne vadano !...

Alessandra Pagnoni bravo!!!!

Nani Marcucci Pinoli Grazie 1000, mia cara Alessandra !

Fabio Marchionni Ma non e` proprio il Giro d'Italia che sborsa soldi per queste cose, e non il Comune?

Vincenza d'Augelli Si infatti concordo nel dire che sia proprio un peccato che la cara Ilaria sia andata via.Ma fortuna che esiste facebook per scambio di opinioni e condivisioni!Non sono di Pesaro ci vivo perchè vi ho trovato lavoro e famiglia e considero questa cittá bellissima.Ad esser sincera alcune immagini del passato sono anche più belle della Pesaro attuale.E nell edilizia urbana il concetto dell araba fenice non è sempre valido.Ma è piú comodo da attuare.Concordo con te Nani sulle strade di Pesaro .C è un termine napoletano che rende perfettamente il concetto di come sono alcune strade di Pesaro:sgarruppate!!!!Vedi le vie della zona mare che incrociano i viali principali!E non solo!!

Ilaria Baldi Grazie a Vincenza e Nani...per fortuna esiste fb e certe distanze si accorciano...!

Nani Marcucci Pinoli Beh, non ne sono sicuro al 100%... Ma, secondo me, al 99,99% il Giro d'Italia non va a sprecare soldi in giro per l'Italia per asfaltare le strade!... Sarebbe folle!

Nani Marcucci Pinoli ... "Sgarruppate" !... Bel termine, cara Vincenza! I nostri Clienti di solito mi dicono che sono una "vergogna" e che mi dovrei ribellare a tanta incuria!... Putroppo io... più' che lamentarmi... non posso fare!...

Katia Marionni E'la solita storia Nani...il mondo non è di chi paga molte tasse per ricevere dei servizi che non ci sono; il mondo è dei pochi che pagano poche tasse e che abusano di molti privilegi; certe giunte comunali andrebbero rivoltate come dei calzini per verificarne la correttezza e soprattutto come spendono i nostri soldi...

Nani Marcucci Pinoli Pero' mi piacerebbe sapere quanto spende il Comune, tra avvocati, assicurazioni e risarcimenti, a causa dei danni che provocano le buche alle persone e cose (auto, moto, bici, ecc.) !!!...

Luigi Muratori Vedi come fanno , mi fa venire rabbia dicono non ha soldi che vergogna come quando succede vicino elezione CERISCIOLI hanno sistemato ..... secondo me meglio non pagare le tasse

Giancarlo Balducci Capisco, capisco benissimo... E' un fenomeno analogo ma opposto a quello che è stato battezzato "NIMBY" (Not In My Back Yard) ovverosia "non nel mio cortile", secondo il quale si è portati a rifiutare di aver vicine opere importanti per la collettività ma non gradite vicino la propria casa... Vivo a Pesaro, faccio più chilometri a piedi ed in bicicletta che non in auto, conosco bene le condizioni delle nostre strade e dei marciapiedi ma trovo sempre apprezzabile ogni intervento che possa migliorare anche solo un poco la vivibilità cittadina, anche se non direttamente la mia. La mia città non è solo davanti l'Hotel Savoy ma capisco benissimo anche la sua indignazione di imprenditore, lei cerchi di capire la mia, quando mi trovo ad avere spesso a che fare con persone che le buche le hanno dentro. La sua cara amica Ilaria con la sua affermazione alle lucidature di facciata mi fa pensare a tutti quelli che la mattina si mettono la cravatta per apparire più eleganti, senza che questo li aiuti però a diventare uomini migliori dentro. I cambiamenti strutturali devono partire dentro di noi, se vogliamo che cambi qualche cosa al di fuori. Poche righe sopra le mie parole c'è ancora un apprezzamento a non pagare le tasse, se adottassimo tutti questo criterio ci rimarrebbe da sistemarci ognuno il marciapiede davanti casa propria... ed è proprio il pensare a se stessi che ci ha condotti a questo stato di cose...

Nani Marcucci Pinoli Penso che noi due siamo veramente molto distanti !... Io giudico le situazioni e i comportamenti... Tu le persone ! E io non mi permetterei mai ! Ma... a dopo !

Nani Marcucci Pinoli Eccomi! Aggiungo, caro Giancarlo, solo due cose : 1) ho citato i marciapiedi davanti il Savoy solo come esempio (perche' quasi tutta la zona mare e' in pessime condizioni!) e perche' si tratta del Viale della Repubblica, il pricipale di Pesar, che va dalla Piazza principale al mare! E ho detto che, egoisticamente, dovrei essere 'felice' xke' mi hanno asfaltato la strada fino a casa! 2) Io non faccio casi personali, quindi, ma mi dispiace sentire le critiche (giuste) dei forestieri! Comunque mi piacerebbe molto sapere cosa diresti Tu, al posto di uno come me, che tra imposte, tasse dirette e indirette e contributi vari, paga più' di un milione di euro all'anno !!!... Eh?!... Altro che "NIMBY" !!!...

Giancarlo Balducci Ne sarei felicissimo, come tante altre persone a reddito fisso che hanno visto progressivamente erodersi il potere di acquisto, e non hanno mai voluto e/o potuto neanche pensare di evaderle. Penso ci sia anche un malinteso, da me alimentato parlando di "persone che hanno le buche dentro": non punti il dito contro nessuno, se non contro certi modi di fare e di pensare... Spero che il confronto possa sempre essere costruttivo!

Nani Marcucci Pinoli Carissimo, stai scrivendo quello che avevo scritto io prima !... Io non punto mai il dito contro nessuno, ma mi sono semplicemente difeso! Poi, per chiarire un punto per me molto importante (perche' molti credono che tutti gli imoprenditori siano evasori...) vorrei precisarTi che NON c'e' di certo da essere 'felicissimo' neppure nei miei panni, perche' io, non evadendo e non volendo licenziare nessuno dei miei 220 collaboratori, sto "rimettendo" da 6 mesi e ho dovuto prendere un fido in banca per pagare 65.000 euro di IMU, xke' questi "irresponsabili"

Massimo Del GrandeB.no Nani, il dilemma è la mancanza del lavoro specialmente per i giovani, diventono vecchi senza aver mai iniziato a fare nulla. Le pochissime aziende che cercano richiedono giovani con almeno 2 o 3 anni di esperienza, ma se nessuno da la possibilità ai ragazzi di iniziare a fare qualche dove la prendono l'esperienza lavorativa?.

Luigi Ferrignosembra,che proprio lo facciano apposta ,scelgono di andare nelle direzioni oiu sbagliate possibili...mm.mah,...proverbio siciliano: amara a pecura c'avi a dari a lana!


LEGGO (Corriere della Sera di ieri) : "Mario Monti. L'ex premier dagli osanna all'oblio" !!!... Eh?!... Io vorrei aggiungere : "dalle illusioni alle delusioni" !... E poiche', sempre a mio avviso, avrebbe potuto fare molte cose buone per gli Italiani, mentre poi in realta' ha fatto quasi solo cose "sbagliate"... rovinandoci completamente... beh, Vi diro' : "Ben Gli sta'!" !!!...

Umberto CorsucciBUON 1° MAGGIO SIG. CONTE , ...E' GIUSTA LA SUA AFFERMAZIONE ! IO PERO' AGGIUNGEREI CHE; VI SONO TROPPE SUPER PENSIONI , TROPPI SUPER STIPENDI CHE PERCORRONO UNA SCALA DALL' ALTO IN BASSO DEL PUBBLICO IMPIEGO AI QUALI SERVONO 100.000.OOO. DICO -CENTO MILIONI- DI OPERAI CONTRIBUENTI PERCHE' TUTTO POSSA GIRARE NEL GIUSTO VERSO !...PURTROPPO QUI VE NE SONO SI E NO' 20.000.000. COSI' NON VA'!!!!!!!!!!!!!

Nani Marcucci PinoliInfatti ! E grazie, mio caro Umberto !

Massimo QuaresimaIo ci sarò molto volentieri !! Se possibile non la settimana entrante ma quella successiva .

Vincenza d'AugelliChe nobile iniziativa .Ci sono caro Nani.Grazie!!

Nani Marcucci PinoliPrego !

mberto CorsucciBUON 1° MAGGIO SIG. CONTE , ...E' GIUSTA LA SUA AFFERMAZIONE ! IO PERO' AGGIUNGEREI CHE; VI SONO TROPPE SUPER PENSIONI , TROPPI SUPER STIPENDI CHE PERCORRONO UNA SCALA DALL' ALTO IN BASSO DEL PUBBLICO IMPIEGO AI QUALI SERVONO 100.000.OOO. DICO -CENTO MILIONI- DI OPERAI CONTRIBUENTI PERCHE' TUTTO POSSA GIRARE NEL GIUSTO VERSO !...PURTROPPO QUI VE NE SONO SI E NO' 20.000.000. COSI' NON VA'!!!!!!!!!!!!!

Nani Marcucci PinoliInfatti ! E grazie, mio caro Umberto !