di Nani (del 20/05/2012 alle 18:56:04)

Sono mesi

dal nevone di febbraio

che il mio cuore

piange lacrime di resina

cadente dai rami tagliati

dei secolari pini

rotti

spezzati

lacerati

e ora tagliati...

... estirpati...

che piantarono

di certo con amore,

pensado anche a me,

i miei bisnonni...

Francesca Tombari Scrive Ed ora tu con lo stesso amore ne pianterai degli altri pensando ai tuoi nipoti, lo scorrere del tempo, le intemperie della vita, la natura che per nulla viene toccata dagli umani dolori non potranno portarti via i ricordi dolci che ti hanno donato i tuoi bisnonni......

Nani Marcucci Pinoli Grazie! Certo! Ne piantero' ancora! Nel bosco che 'distrussero' (in parte per far legna, pero'... e questo lo capisco e giustifico!) durante e subito dopo la guerra, ho piantato 22.000 piante!... Un bel polmone verde per Novilara! E ora ne ho gia' ripiantate decine! Ma, come dicono gli inglesi, gli alberi di alto fusto non si piantano ne' per se', ne' per i figli, ne' per i nipoti... ma per i Loro figli! Per questo soffro quando vedo cadere un albero! E ancor di più' quando li abbattono senza ragioni e motivo seri nella nostre strade pubbliche!

Alleva Rossella Bella...

Nani Marcucci Pinoli Grazie!

Michela Pacassoni Grande emozionante Nani Marcucci Pinoli

Vincenza d'Augelli Vero e proprio quadretto di fugaci sensazioni.................ti rispondo con alcuni tuoi versi di una tua poesia

Marcella Gennari Temo, caro Nani, che se i nostri nonni e bisnonni avessero potuto immaginare l'attuale situazione si sarebbero ben guardati dal spendere l' intera vita a far le formichine per assicurare quella dei loro discendenti!! O forse no...Mah...sta di fatto che è un dolore vedere come il loro sacrificio va a finire...e ti capisco!

Nani Marcucci Pinoli Purtroppo la Natura e' piu'... "lunatica" di me !!!... Alti e bassi !!! A volte Ti offre Panorami unici, sensazionali, emozionanti... mozzafiato... come certi tramonti o crepuscoli... e altre volte una forza distruttiva come le tempeste, i tornado, gli uragani... gli tsunami !!!... (Ma chissa' perche' mi chiamano Tsu-nani ?!..)

Alleva Rossella HIHIHI carinissimo soprannome!

Nani Marcucci Pinoli Grazie! ... TSU-NANI !... E' un soprannome che mi hanno dato.i gemelli Vaccari, quando avevo organizzato una Performace a 100 mani - di Artisti! - durante i lavori dell'ALEXANDER MUSEUM PALACE HOTEL !!!

Miky Degni ha condiviso la foto di Miky Degni. LO STATO DELL'ARTE
catalogo della 54a Biennale Venezia
per il 150° dell'Unità d'Italia

Nani Marcucci Pinoli Grazie Miky - a nome mio e di tutti gli Artisti che hanno lavorato all'ALEXAMDER MUSEUM PALACE HOTEL ! - di averlo 'menzionato' con il giusto orgoglio !

238-7) LA RISCOSSA

SBAGLIATO !... LEGGO

(Sempre dal Resto del Carlino di Oggi, pag.5) :

"Piu' di 200 pagine di CONSULENZE per la privincia di Pesaro e Urbino. Ed e' solo la prima puntata. E' quanto emerge sfogliando i dati pubblicati dal sito del Governo"!!!... E poi :

"I Comuni danno ancora incarichi per il sisma : a Cagli dopo 15 anni dalla scossa c'e' abcora un consulente pagato 8.163 euro... l'anno per sbrigare le pratiche del terremoto" !!!

E poi un lungo elenco con nomi e cognomi di "CONSULENTI" per cifre incredibili !!! Tralasciando i nomi, riporto qui un po' di cifre : 8.736+23.200+21.600+8.163+4.992+40.510+1000+3.500+4.000+6.240+62.920+62.920+50.336+6.240+12.880+9.236+11.000+4.350+15.912+8.323+21.260 !!!!...

La somma la lascio fare a Voi!

Io faccio solo 3 considerazioni :

1) Tutte queste somme si riferiscono a consulenze esterne che, come e' scritto nell'articolo, potevano benissimo essere evitate, avendo i relativi Enti pubblici tutto il personale interno fisso e gia' pagato, in grado di svolgere, per competenze e tempo, tutti quei lavori.

2) Tutte queste somme sono solo alcune tra tante e si riferiscono ad un solo anno e alla sola nostra provincia!

Quindi vanno aumentate degli importi qui non riportati e moltiplicate per le oltre 100 Province italiane!!!

3) I politici continuano a "chiedersi" dove "risparmiare" e a sostenere che NON ci sono sprechi !!!...

E un Ministro della Repubblica ha pregato noi fessi Italiani di farGli sapere via sms o mail dove "scovare" gli sprechi!!!...

Credo che in pochi giorni gliene siano arrivati qualche centinaia di migliaia !!!

Ora dovra' far "SPRECARE" chissa' quanto tempo e quanti soldi, solo per farli leggere, trascrivere e catalogare !!! (Perche', poverino, non li poteva conoscere ne' immaginare!)

Saremmo alle comiche, se non ci fossero quelli che si suicidano e quelli che fanno la fame !!!!!!!.....

Alberto Rossini che dire di più? ottima sintesi.

Monica Panizza Cioè anche quando spieghi la politica sembra che spieghi ARTE!!!!!! Grande Nani!!!!!!!!!! Non ti conosco di persona ma sei eccezzionale !!!!

Nani Marcucci Pinoli Che dire?!... Gentilissimi! Il fatto e' che scrivo con il cuore!... Come tutto quello che faccio !!!...

Nani Marcucci Pinoli ... Perche' Hemingway scrive :" Non domandare per chi suona la campana... la campana suona per Te!" !!!... E cosi' io soffro quando leggo che un mio simile si e' suicidato per dignita' (e per colpa di chi non ne ha!), o ricevo decine di persone che cercano disperatamente lavoro, non avendo di che mantenere i figli... Ed io non posso aiutarLe, perche' gia' faccio fatica per non ridurre il mio personale, come invece dovrei fare... a causa di questa enorme crisi, che dipende in parte dai tanti errori dei politici italiani e in parte dai vergognosi speculatori internazionali !... E cosi' m'indigno... m'infurio !!!...

Galleria "LA LOGGIA DI NANI"!...
Parte del soffitto!... Installazione dello stesso Nani... tanti anni fa'...
quando "continuava" a dire che "qui e' tutto sotto sopra e... va tutto al rovescio"! E cosi' anche i quadri sono attaccati "a testa in giu' "!...

Filippo De Mariano Nani perchè non inviti tanti politici e li fai entrare, così loro che fanno tutto il contrario di tutto quello che dovrebbe essere fatto si raddrizzano, e magari chi lo sa si aggiustano...

Annarita Viscido già basterebbe che facessero tutto il contrario ............

Nani Marcucci Pinoli Sarebbe da fare! Ma non credo che capirebbero! O meglio : farebbero finta di non capire! E se glielo dici... Ti danno ragione e poi... non cambiano d'un pelo!... Perche' non hanno alcun interesse a capire e a cambiare! Loro stanno tanto bene cosi!... Anche se ormai al mondo... e' tutto ribaltato... tutto al rovescio... tutto sotto sopra!...

Matteo Mattioli bello,fa venire il capogiro;)complimenti!

Nani Marcucci Pinoli Grazie! Roba vecchia! L'ho 'postata' solo per farla vedere a un Artista, "amico in Fb", che ha esposto 3 Suoi quadri a testa in giu' !

Giulia Urbinati Geniale :)

Nani Marcucci Pinoli Grazie! Gentilissima! Ma... Quest l'e' il minim !!! Troppe cose 'dovrai' vedere!... Prendero' freddo!... Se vorrai scoprirmi tutto!...

Giulia Urbinati :) portati una stufetta allora :)

Nani Marcucci Pinoli No, la devi portare Tu, xke' x vedere i miei "Giochi" - di una vita! - dovrai venire Tu !

Giulia Urbinati Ok dai, te la porto io allora ;)

Nani Marcucci Pinoli Ok!

Roberto Paini contro l'etica (professionale) piccolo borghese dei galleristi italiani!!!!GRANDE NANI!!!!!!!!

Nani Marcucci Pinoli Grazie Roberto!

Jackie Crapanzano me parece que comenzarè a caminar a testa in giù...forse è meglio.

Nani Marcucci Pinoli ¡ Claro !... Es mejor que con la cabeza entre las nubes.

Nani Marcucci Pinoli Un grande grazie a ciascun "mi piace!" !!!.

Luciano Dolcini il mondo capovolto di Nani Saluti

Nani Marcucci Pinoli Caro Luciano...purtroppo non e' solo il 'mio' !!!... Questo e' solo un mio vecchio "Gioco" provicatorio!... Ma per tanti e' la triste e dura realta' !!!... Conunque grazie !

Romolo Napoletano Prendo atto, ma quando guardo il firmamento, le graziose e stridule piroette delle rondini o il canto dei merli poggiati sulle antenne televisive delle abitazioni, devo sempre guardare in alto con occhi e cuore estasiati. Solo dopo, abbassando gli occhi sulla terra guardo le miserie umane con maggiore predisposizione a comprenderle e con la volontà di fornire il piccolo contributo a migliorarle. Molto probabilmente non riuscirò nel intendo a riportare equilibro, perché ciò si potrà realizzare con il contributo sinergico di tutti o della maggioranza.

Nani Marcucci Pinoli Caro emerito Questore, anch'io sono in teoria un romantico! E mi piacerebbe tantissimo continuarlo ad esserlo! Ma, purtroppo, vivo anche tra chi ha problemi seri di sopravvivenza, e conosco, ahime', persone che farebbero la fame vera, se non ci fosse la Caritas... E Costoro, glielo assicuro, se vedono un merlo, non pensano ai cinguettii, ma a mangiarselo! Puo' sembrare assurdo o esagerato, ma purtroppo non lo e'... Anzi, e' la triste, tragica realta'. Mi creda.

Romolo Napoletano Condivido. Ma le mie considerazioni si riferivano a quanti, avendone la possibilità, sarebbero in grado di contribuire ad alleviare le sofferenze altrui. Molti non lo fanno perché si lasciano "incartare" e rimangono immobili sino a diventare indifferenti. Io non sono romantico per natura, ma se ho bisogno di superare il "blocco" e di avere uno stimolo sociale ricorro alla fede oppure, se non credo, cerco nelle bellezze della natura. Se uno non ce la fa a camminare, c'è sempre un altro che ti dice "alzati e cammina". Ecco il perchè dell'ultimo richiamo alla "sinergia": tutti coloro che possono aiutare i bisognosi devono muoversi insieme per evitare che lo sforzo dei singoli si perda e diventi inutile, mentre gli indigenti continuano a essere indigenti. Ecco l'invito a prendere atto che le "cose sono sotto-sopra" (non si vedono) e a muoversi insieme perchè tutto ritorni al posto giusto. E, poi, non bisogna preoccuparsi delle valutazioni negative degli altri se si è spinti da veri valori di carità o di filantropia. E "...ora tutti in cammino": è la frase di chiusura del mio libro "Pesaro...Bella", che non riguarda le foto, ma i miei commenti sociali sparsi nei sette capitoli, perchè la mera conoscenza non ha alcun valore in se stessa, mentre diventa "valore" se mira all'azione sociale per il benessere degli altri. Qui mi fermo perchè il ragionamento è lungo e articolato.

Nani Marcucci Pinoli Giusto! In mancanza o in assenza di leggi appropiate che permettano a tutti una vita dignitosa, ben vengano la solidarieta' civile e il volontariato, gli aiuti delle Comunita' Religiose, la Pietas Cristiana e perfino l'elemosina! Meglio di niente, quando c'e' la fame o la disperazione. Ma in uno Stato civile dovrebbero essere le Istituzioni Pubbliche a garantire a tutti un lavoro dignitoso, una Sanita' efficente, scuole, ecc. E una giustizia sociale che non permetta l'indigenza di molti 'a favore' degli interessi di pochi!... Specialmente quando quei pochi sono proprio quelli che dovrebbero governare e tutelare i più' deboli e poveri.

Franca Franceschi va benissimo. anche l'elemosina ha il suo valore. a volte è l'unica risorsa per chi ha fame. io esco con le monete in tasca. lo faceva anche la mia mamma.

Laura Volante Condivido pienamente!

Nani Marcucci Pinoli Grazie! Certo, l'elemosina!... Ma gratifica piu' chi la fa' di chi la riceve! ... I poveri non dovrebbero sopravvivere grazie alla pieta' dei buoni, ma vivere dignitosamente grazie al dovere delle Istituzioni e di Chi ne gode i privilegi.

Franca Franceschi nani non mi gratifica per niente.è un dovere non una gioia. i giovani africani sono gioiosi e comunicativi e la considerano solidarietà fra persone

Nani Marcucci Pinoli Bravissima!

Nani Marcucci Pinoli Il dovere, secondo me, e' da parte dello Stato dare lavoro a tutti... Ed e' diritto e dovere di tutti lavorare. Poi capisco e apprezzo il Tuo modo di pensare... Anche se, a mio avviso, resta umiliante vivere di elemosina, di pieta'... Ma pensa alla soddisfazione del lavoro... di sudarsi il proprio pane, di potersi.permettere qualche volta il superfluo, d contribuire con le proprie tasse al bene comune, di poter DARE l'elemosina... anziche' riceverla!... Eh!!... Per me non ha prezzo!... Ma non so se sono stato capace a spirgarmi...

238-6)
... LA RISCOSSA

SBAGLIATO !!!... LEGGO :
(Resto del Carlino Pesaro)

"E' stato pagato 8.736 euro
(OTTOMILASETTECENTOTRENTASEI EURO !!!...)
per 2 giorni di lavoro...
La Camera di Commercio di Pesaro dall'11 al 13 febbraio 2011 ha pagato detta 'parcella' (il triplo di quanto guadagna Mario Monti, 100 volte in piu' di un operaio, degna di un ex Presidente degli Stati Uniti per una Conferenza...!...), tolto il viaggio, pranzi, cene e riposo (!) per una CONSULENZA, per il "Salon de tourisme' a Strasburgo, come SOMMELIER !!!!!......

Forse io potrei anche avere il dente avvelenato ( ma scherzo, e' solo una battuta!),
perche' per moltissimi anni sono andato a tantissime Fiere del Turismo in Italia e in mezza Europa, sia come Presidente dell' APT, che in delegazione come albergatore, ma anche come SOMMELIER, e NON ho MAI preso un euro o, prima, una lira !!! ... (Posso sempre dimostrarlo con documenti e testimoni!).

Ma, a parte questa mia precisazione e personale esperienza (che ho voluto dare, perche' non si dica che spesso si predica bene e si razzola male'!...)... io mi chiedo e VI CHIEDO :
"MA VOI COSA NE PENSATE?"
Eh?!... Ma cosa dire?!... Cosa fare!!... Io aggiungerei subito, tra i reati del Codice Penale: "FURTO e/o SPERPERO DI DANARO PUBBLICO", con immediata restituzione del "maltolto" e pena pecunaria di pari importo sia per Chi li ha ricevuti e sia per Chi li ha dati!... Perche' con quella somma cento famiglie non farebbero la fame per un mese !!!...

Matteo Cecchini siamo sempre più una barzelletta...

Nani Marcucci Pinoli Anche!... Pero'... che non fa ridere e... di cattivo gusto, soprattutto!

Matteo Cecchini La cosa più irritante è che continuano a farcele tutte sotto il nostro naso!!

Nani Marcucci Pinoli Ma infatti!... Se leggi tutta quella pagina del Carlino c'e' da inorridire! Io, in tutta sincerita', penso che finora e' andata bene e che i Cittadini... gli 'uomini della strada', cioe' la maggior parte degli Italiani siano anche troppo pazienti e buoni!... E temo che prima o poi, qualche padre di famiglia che non riesce più' a dar da mangiare ai propri figli, a leggere queste "vergogne", davvero finisca per perdere la testa e si metta a cercare di farla finita o farsi giustizia da solo!...

Bruno Benvenuti la CCIA altro ente inutile e mangiasoldi ....e' un furto...legalizzato ma furto... e oggi Monti va da equitalia .... certo che i dipendenti di equitalia non hanno responsabilita' ...ma sig, primo ministro perche' non porta in parlamento una belle legge elimina sprechi ( e non chieda a noi dove tagliare ma lei dove vive ???) poi vediamo chi vota contro ..certo eliminare subito con una legge tutti gli sprechi e' impossibile in italia sono troppi .....ma almeno cominciamo

Nani Marcucci Pinoli Certo! E' arrivata proprio l'ora d'incominciare!... Senza tante prese in giro!...

Bruno Benvenuti ricordo che qualche tempo fa un amico era a mosca alla fiera del mobile gli espositori italiani erano in 40 mentre le delegazioni ( comune e CCIA ) delle " autorita " che portavano il "saluto" ed il " sostegno " a detti operatori erano in 80.......... ovviamente a spese dei contribuenti maaaaaaa sssiiiiiii potraaaa continuare cosiiii...

Nani Marcucci Pinoli E' cosi', purtroppo! Una vera vergogna! Proporrei, d'ora in poi, di pubblicare tutti i nomi dei partecipanti a queste 'gite aziendali' o 'scolastiche'!... Perche', altra vergogna, ci vanno persone che non solo non parlano la lingua del posto, ma neppure l'INGLESE !!!... Ma cosa ci vanno a fare?! Eh?!... Per parlare tra Loro?!... Pubblichiamo, pubblichiamo! Facciamo girare! E diamo "VERGOGNA"!...

Michela Pacassoni ..e ci son persone a cui son state tolte delle ore dopo anni di lavoro, demansionate e si continuan a prendere esterni per lavori che gli interni potrebbero far gratuitamente o con pochi spiccioli di rimborsi kmetrici...mi vien da piangere

Adriana Galoppi Condivido

Matteo Cecchini Noi siamo qui per questo dare voce agli stanchi!!

Nani Marcucci Pinoli Grazie Adriana!... 
E... Michela, sai che so, condivido e partecipo! ... Cosi' spendono 2 volte e demotivano i propri collaboratori !... Altra doppia vergogna!
Quanto a Te, Matteo, grazie!... Al momento opportuno confideremo anche in Te !!!...

Michela Pacassoni ...pensa carissimo ad ottobre ho chiesto di esser trasferita in un luogo dove avrei potuto svolgere cio' che so fare e di cui son preparata...son passati molti mesi...poi hanno fatto la scelta di mettere tre persone esterne per la stagione primavera estate...pazienza sì, ma anche grande demotivazione e consapevolezza d'abbandono quasi totale...e se si parla troppo, caput!

Adriana Galoppi Caro Nani tanti anni fa dovevo decorare anche io il tuo hotel Impegni di lavoro e familiari nn me lo hanno concesso.

Nani Marcucci Pinoli Ma va!... Dici sul serio?!... Se domani sera vieni, ne parliamo!

Adriana Galoppi E si. Vero vero

Nani Marcucci Pinoli Allora ... a domani !!!

Augusto Salati Caro Nani, ti sento molto molto amareggiato, e come non si può esserlo! Ma in un momento di crisi come questa, dove si parla giornalmente che dobbiamo stringere la cinghia, ma questi signori, (è un eufemismo) possibile che non hanno più "sensibilità per comprendere? o pensano che le persone incarognite sono poche? Bisognerebbe non farle entrare più nei Comuni, nelle Province, in tutte le istituzioni dove i politici credono di esserne i proprietari!!!

Michela Pacassoni se fossero intelligenti e votati alla loro Patria, se fossero di cuore e di anima, lascerebbero lo scettro da soli, aiutando a crescere le nuove generazioni..amarezza, sconforto..c'è chi getta la spugna e non vede alternative..che tristezza.

Nani Marcucci Pinoli Non credo che non siano intelligenti... Sono solo e semplicemente 'interessati' a un po' di potere e tanti, troppi soldi!... E molti di Loro non saprebbero che fare, perche' non hanno mai lavorato e non sanno proprio fare niente!...

Michela Pacassoni vero Nani..la loro intelligenza la usan per far sempre piu' i loro interessi..peccato!

Nani Marcucci Pinoli Caro Augusto... "amareggiato"?!... Non solo! ... Indignato... arrabbiato... furioso! ... Se Tu leggessi il Resto del Carlino di Pesaro di oggi... pag 5... capiresti subito!... Qui c'e' veramente moltissima gente che deve fare sacrifici tremendi e tanta che e' alla fame... E le Amministrazioni Pubbliche continuano in tutti i modi a sperperare, sprecare... Troppi Enti, troppi consiglieri,

Nani Marcucci Pinoli ... Troppi Assesori... E poi ... continuo al prossimo numero: 238-7 !... Qui concludo proponendo di fare una colletta e regalare ad ognuno di questi Amministratori con le mani bucate... un bello specchio!... Chissa' pero' se avranno il coraggio di guardarsi?!...

Augusto Salati Forse con la loro crosta di indifferenza verso chi li ha votati non gli importerebbe proprio niente, nemmeno se qualcuno gli mettese la testa nella "merde"

Nani Marcucci Pinoli ... Come dicono sempre i cugini francesi!... (E forse e' anche per questo che hanno sempre ... la puzza sotto il naso !!!...)

238-5 bis) LA RISCOSSA

SBAGLIATO !...
1) In seguito al 'nevone' di febbraio ho ricevuto l'ingiunzione di abbattimento di un albero d'alto fusto del mio giardino, perche' pericoloso ... Ok!
Ma poi mi e' stato detto che dovevo fare la domanda per abbatterlo!... Ma me lo avevano prescritto Loro!...
(Naturalmente un altro ufficio! Ma conta poco!)
E... marche da bollo, versamento di euro 52 e altro so...pralluogo !...

2) Anche quest'anno ho ricevuto un bollettino di pagamento per una vecchia 'Concessione' comunale. 
Ok! Dopo che avevo regolarmente pagato, mi e' stato detto che avrei dovuto fare di nuovo la domanda!...
Ma se avevo gia' pagato !?!...
A Loro!!!...

Anche in questo caso, in seguito alle mie 'rimostranze' e critiche, mi hanno detto : " Cosa ci vuol fare!... E' assurdo, ma cosi' e' la Pubblica Amministrazione!"... E naturalmente ci hanno riso!
Ma se fa tanto ridere a tutti, perche' non cambiano?!...

Forse perche' anche noi Cittadini seguitiamo a riderci, magari ci arrabbiamo per 5
minuti, ma poi... lasciamo perdere... sopportiamo !!!...
Ma questi sono costi, sprechi... E se li moltiplichiamo per tutti gli Uffici di tutta Italia... specialmente di questi tempi... O no?!... Mi sbaglio ?!...

Nani Marcucci Pinoli Grazie 1000 x i "mi piace" !

Filippo De Mariano Nani, i tuoi due esempi sono canzanti con tutto quello che sta succedendo in Italia, i politici fanno di tutto per parlare in televisione e rendersi affascinanti con parole che ormai siamo stufi di sentire, fanno di tutto per non cambiare lo stato delle cose (vedi gli sprechi) perchè conviene loro, quando ci sono le votazioni:"tranquillo dammi il voto, poi troviamo un posto di lavoro per tuo figlio". Tutto questo deve finire, bisogna cambiare il modo culturale sbagliato che negli ultimi è stato impiantato nei nostri cervelli, inculcandoci l'apatia...potrei continuare all'infinito, scrivere milioni di cose, ma sono apatico questa sera e non mi interessa il futuro dei miei figli...questa è una frase che bisogna ripetersi la mattina prima di alzarsi...

Nani Marcucci Pinoli Certo! Ma 1, 10, 100, 1000 apatici non sono un problema, ma milioni di apatici ... Lo sono meno ancora!!!... Anzi! Pero' poi ... 'Stop con le lamentele'!... Paghiamo sempre più' tasse, teniamoci malasanita', scuole tra le peggiori dei Paesi civili, buche, ecc. ... ma ZITTI !... Perche' ce lo siamo voluto !...

Nani Marcucci Pinoli Certo! Ma 1, 10, 100, 1000 apatici non sono un problema, ma milioni di apatici ... Lo sono meno ancora!!!... Anzi! Pero' poi ... 'Stop con le lamentele'!... Paghiamo sempre più' tasse, teniamoci malasanita', scuole tra le peggiori dei Paesi civili, buche, ecc. ... ma ZITTI !... Perche' ce lo siamo voluto !...

Filippo De Mariano Nani bisogna cambiare, in tutto e pertutto, siamo ad un limite, ci vuole un cambiamento a 360 gradi, cambiare rotta, volere il meglio da noi stessi e dagli altri, bisogna riorganizzare la cultura renderla lavoro, riorganizzare uffici, creare incentivi per il rinnovabile, rendere la vita pulita, la politica pulita, l'italia è stanca di sentire hanno rubato, hanno gli stipendi più alti, hanno e fanno la bella vita a nostre spese e noi poveri cristi moriamo di fame, vogliono che si paghino le tasse, e noi le tasse le paghiamo volentieri ma solo se si ha un lavoro...bisogna cambiare le cose...bisogna credere nella nostra forza di poter cambiare le cose e annientare la famosa apatia di cui sopra...

Nani Marcucci Pinoli Allora... almeno due cose... come minimo... tanto per cominciare :
1) Comportarsi bene!... 2) Pretendere che i politici facciano altrettanto!... Anzi, possibilmente meglio!... E se non lo fanno... dirlo, scriverlo, pubblicarlo... anche qui!... Anche perche' guadagnano esageratamente!... E ancora mi dovrebbero spiegare perche' dovrebbero guadagnare 10, 15, 20 volte piu' di un minatore o un facchino o uno scaricatore di porto... ?.... Forse fanno lavori piu' gravosi?... Piu' usuranti ?!...

Osvalda Falghera Mi piace

Silvio Picozzi Nani, francamente comincio a far fatica a seguirti in questa tua insistente affermazione "comportarsi bene!". Tu sai benissimo che la stragrande maggioranza degli italiani si è comportato bene per tutta la vita e ora si ritrova a combattere con con difficoltà di ogni tipo e con un futuro incerto sia per i giovani che per gli anziani. Tutti i politici non hanno fatto altrettanto perchè quelli che non hanno commesso reati hanno però o fatto finta di non vedere o non hanno denunciato. Anche quando i reati, vedi la mala gestione dei rimborsi, sono diventati di dominio pubblico nessuno di loro ha avuto il coraggio di liberarsi dai vincoli della legge di partito e votare urgentemente nuove leggi. I problemi che ci ritroviamo sono stati già elencati da De Mariano e sono tali e tanti che è assurdo pensare che si possa con le sole forze di semplici cittadini modificarli tutti. Un cambiamento lo aspettiamo da anni (non di 360° perchè così ci ritroveremmo esattamente nella stessa posizione di partenza) e i politici non hanno voluto modificare uno status quo che garantiva ricchi stipendi, vitalizi e regalie.

Nani Marcucci Pinoli Grazie!

Silvio Picozzi Nani, io mi permetto suggerire di ridurre "il tiro" a uno o due problemi "locali" come quello della distribuzione dell'acqua, dei costi per il ritiro dei rifiuti ed il loro riciclaggio o quello del pessimo sistema di asfaltare le nostre strade. In queste dimensioni possiamo essere efficaci perchè possiamo "studiare" il problema e contattare gli uffici competenti e verificare le loro capacità o suggerire modifiche e migliorie. Non possiamo continuare a pensare di incidere nelle decisioni a livello nazionale, mi sembra un gioco un poco presuntuoso. se vogliamo giocare possiamo anche continuare così.

Nani Marcucci Pinoli Grazie Osvalda!

Nani Marcucci Pinoli Caro Silvio, innanzi tutto grazie per essere intervenuto! Qui rispondo al Tuo primo post... Ripeto spesso 'comportarsi bene'... perche' non vorrei istigare nessuno... non dico all'odio o alla violenza, ma neppure alla 'disobbedienza civile', come sento purtroppo spesso ripetere : 'non pagare le tasse', boicottare, scioperare... Tutti comportamenti che, alla fine, sono pericolosi, controproducenti e che impoveriscono sempre piu' gli Italiani. Tutto qui. Per il resto sono ovviamente d'accordo, tranne quando sembri un po' rassegnato e scrivi che i semplici Cittadini non possano fare nulla!... E chi altri, allora, potrebbero e dovrebbero fare qualcosa?!... Ognuno puo' e deve fare la propria parte! ... Poco, magari pochissimo, ma 'qualcosa' si'!... E quel qualcosa sara' sempre meglio di niente! Ne sono certo!... E poi, tante di quelle 'qualcosa'... messe insieme possono fare anche grandi cose... O, comunque, almeno qualche cambiamento in meglio... Ed e' la sola, unica, indispensabile speranza!...

Nani Marcucci Pinoli Ed ora rispondo al Tuo secondo post !... Non sono di certo presuntuoso di natura e quindi non mi e' venuto mai in mente di "incidere nelle decisioni a livello nazionale"! Infatti nei miei 'punti', sia tra i riferimenti sotto la voce "giusto", sia tra quelli sotto la voce "sbagliato", ho riportato 'problemi' locali... sia di politica "locale" (gli Assessori di Pesaro!), sia di pubblica amministraziine "locale" : richieste, spese, tempi... inutili, costosi (sia per i Cittadini, sia per le stesse Amministrazioni Pubbliche) e comunque assurdi!... Permettimi di aggiungere una sola cosa: se poi in ogni citta' e paese tutti s'indignassero per tutte queste 'assurdita' ", protestassero seriamente, forse si potrebbe incidere ... 'a livello nazionale'! Per concludere... bravissimo!... Occupiamoci anche dei due "problemi locali" dei quali Tu accenni! Per questi 2 problemi fai Tu il 'capofila' e noi - io di sicuro! - Ti seguiremo e supporteremo!... Buon lavoro!

Diego Maria Renier Vedi, caro Nani, secondo me, la gente ha paura. Un'inconsapevole tremenda paura. Che cambi questo pazzesco ordine delle cose e dei Valori. Cio' che la subdola societa' odierna impone. Stereotipi che quotidianamente plasmano la nostra Vita. Tutti scrivono, tutti parlano, tutti accusano, ma troppi, tanti...hanno paura. Quindi, vigliacca accettazione di questa condizione. Io non ho paura. Assolutamente no! Cerco per quel che posso, con i mezzi a mia disposizione, civilmente, di sovvertire questo caos, fatto in principal modo dalla mancanza di RISPETTO e dall'avidita' umana. L'unica paura che ho e' rivolta ai miei due Figli. Che non debbano avere un domani di pochezza. Cio', mi permette di dare un senso alla mia Vita.

Nani Marcucci Pinoli Lo credo anch'io! Per ragioni storiche... Per troppi secoli siamo stati dominati dagli stranieri... Cosi' i politici, gli amministratori non sono considerati dei 'pari' al servizio dei Cittadini, come nei Paesi più' civili e dove la Democrazia praticamente c'e' da sempre, ma vengono percepiti e considerati come Autorita', da rispettare e 'servire' e 'Queste' si sentono tali, quindi al di sopra delle leggi e dei Loro stessi 'datori di lavoro'! E spadroneggiano! Una volta eletti o raggiunta la poltrona giusta si sentono di avere il 'potere' di fare cio' che vogliono... Non pensano più' di essere al servizio dei Cittadini, ma sono convinti del contrario : che i Cittadini siano al Loro servizio!

Nani Marcucci Pinoli (Continua)... E cosi' molti hanno perfino paura!... Ma io ho fiducia negli 'Uomini'!... Quelli veri, onesti, giusti, dignitosi!... Si, ce ne sono pochi, pochissimi... ma ci sono!... E grazie a Loro, a persone come Falcone, Borsellino... prima o poi - e piu' poi che prima! - la Giustizia trionfa, per fortuna!... E molti mafiosi vanno a finire in prigione, gli scandali vengono fuori... come tangentopoli, nella prima Repubblica, e tutte le ruberie vergognose di tutti questi ultimi anni... fino a ieri!... Dispiace... perche' tutti potremmo stare meglio... molto meglio!... Invece l'egoismo, la fame di soldi e la sete di potere e di poltrone di queste squallide persone... ci rovinano la vita!... Ma non solo! Rovinano la vita dei Loro stessi figli e nipoti... Guarda i mafiosi... per piccoli vantaggi momentanei, fanno vivere i figli in Regioni tra le piu' povere d'Europa, dove i servizi sono i peggiori tra i Paesi piu' progrediti e civili... Basti pensare alla Loro malasanita'!... Ma che mondo preparano ai Loro figli?!... E cosi' e' ovunque, quando impera l'egoismo! Ma ci sono sempre gli onesti... che resistono, che si oppongono, che si ribellano, che denunciano!... E i nodi, prima o poi, vengono sempre al pettine! Non dobbiamo perdere la fiducia, ne' avere paura!... Le persone oneste, serie, dignitose ci sono!... E noi dobbiamo contare su Loro e stare con Loro!... La Verita' e la Giustizia, alla fine, vincono sempre!... Siatene certi e contateci!... Ma bisogna crederci e lottare per farLe emergere e vincere!... Buon lavoro!

Nani Marcucci Pinoli Cari Filippo e Diego... parlate di 'APATIA' e 'PAURA'!!!... Verissimo! Diffusissime, ahime'!... Vi do' una prova!... Bene... qui in Facebook ho 1233 amici... piu' di 3 volte tanti sono le visite nel mio Blog (www.nani-faivivere.it)... Ebbene... Voi stessi potete constatare in quanti qui interloquiscono con me, come Voi!... Tra tutti i vari argomenti - comprendendo anche quelli che mettono un "mi piace"! - saranno una cinquantina quelli che partecipano ai miei "spunti", argomenti, provocazioni... Ma qualcuno potrebbe dirmi che non interessano!... No ... Non e' cosi'!... Altrimenti non starei qui a continuare a scrivere... Voi non potete avere idea di quanti siano quelli che mi scrivono nella bacheca privata, nei cellulari con sms.... Poi E-mail, news letters, telefonate... E mi fermano per la strada... mi vengono perfino a trovare!... Per esprimermi i Loro apprezzamenti, per darmi ragione, per confortarmi, per portare Loro testimonianze, per ... 'sfogarsi' !!!... E io dico Loro : scrivete, intervenite... Macche' !!! Dicono di si... 'ma certo!'... Invece, poi, silenzio !!!... "APATIA"... "PAURA"?!... Certamente!... E cosi' si va sempre in peggio!... Fino a quando moltissimi arriveranno alla fame e poi, magari, qualcuno... esasperato... E finisce davvero male!... Ed e' quello che temo!...

Elena Pacassoni eggggià!!!!!!!!!!! 

Nani Marcucci Pinoli Grazie!

Diego Maria Renier A mio modo di vedere, la polemica e' fatta da coloro che, non hanno il coraggio di mettersi in gioco. E' una cosa totalmente superflua, che tra l'altro ci assorbe tempo ed energie. Mi pare sia solo uno sfogo adatto alle persone che non hanno niente da proporre. Questo per dire che condivido pienamente la Tua risposta. Ma sai quanta gente c'e' insoddisfatta!?! Gente che per sbarcare il lunario fa un lavoro che non piace (almeno lavora), gente che non coltiva piu' i rapporti interpersonali, gente che non ha piu' passione, gente che vive d'invidia e denaro. Miserabili che non hanno un sogno da portare avanti oppure ne hanno talmente tanti che non sanno da dove incominciare. E cosi' passa il tempo, come dici Tu, in silenzio, perche' la polemica e tutto questo continuo lamentarsi, non serve. Sul fatto che tante persone interloquiscano con Te, e' semplice. Rappresenti una persona che ascolta interessata i loro problemi. Lo si percepisce dall'attenzione che dimostri e che hai dimostrato nei miei confronti. Si vede che Ti Piace Vivere e che la Tua Vita, Nani, Ti gratifica quotidianamente, dandoTi Felicita'! Come si vede che adori e credi in quel che fai e che come il picchio, lui con il suo beccuccio e Tu con le Tue venti ore di intensa giornata, insistentemente, lo porti a termine.

Nani Marcucci Pinoli Giustissimo, Diego! La mia 'battaglia' e i miei sforzi non sono rivolti a convincere le persone delle mie idee!... Perche' quelle le abbiamo gia' uguali! Anzi, a voler essere proprio sincero, sono io che ho sposato i Loro problemi, le Loro preoccupazioni, le Loro delusioni e i Loro sacrifici... (In fondo io, egoisticamente, potrei stare bene! Ma me la prendo per Loro e per quel senso di Giustizia che, a volte, mi rovina la vita!...). Invece quello che devo fare, a mio avviso, e che e' la cosa più' difficile, ardua e impegnativa... e' SCUOTERLE !... FarLe passare dalle chiacchiere, dai lamenti inconcludenti... ad azioni un po', un minimo 'utili'! E per questo ho bisogno del Tuo, del Vostro aiuto: conforto, consigli, tam tam !!!...

Diego Maria Renier La cosa non potrebbe essere altro che vicendevole...

Nani Marcucci Pinoli Grazie!

Laura Volante Questo è il paese di Pinocchio, che Collodi metaforizzò molto bene...

Nani Marcucci Pinoli Eh si! Purtroppo di 'Pinocchi' ce ne sono molti in giro... Troppi!