di Nani (del 15/04/2012 alle 15:55:35)

Ferdinando Leoni Giuseppina catalano, ovviamente, ho scritto un commento, a parer mio, sensato. Sicuramente e' necessario pensare ad un ospedale che sia funzionale alle esigenze del territorio. L' ubicazione e' dettata dalla possibilità di facile raggiungimento dai punti estremi del comprensorio stabilito. Continuare a apporre pezze a quel rottame di ospedale che e' il san Salvatore e' pura stupidita'. Sono andato personalmente a visitare due ospedali di Humanitas a M ilano e vi giuro che e' un piacere che vi invito a provare. L' ospedale a Fosso sejore potrebbe sicuramente avere la giusta funzionalità, non e mia competenza, certo e' che se poi si erige nel versante opposto al mare penso sara' meno impattante e certamente più facilmente raggiungibile tramite la strada retrostante. Le specializzazioni presenti a muraglia forse potrebbero rimanere li, oppure gli edifici potrebbero essere occupate da altre specializzazioni che non hanecessita di forti sinergie. Comunque un paese civile non può avere gli ospedali che attualmente abbiamo.

Fernanda Marottihttp://www.facebook.com/events/148370381956http://www.facebook.com/events/148370381956954/

Nani Marcucci Pinoli ‎...'Un Paese civile li avrebbe 'adeguati' gia' da molti anni, senza arrivare a quei "rottami"! Non c'e' bisogno sempre di rifare tutto completamente ex novo, magari spesso x rendere edificabili aree lontane dalle Citta' e poter recuperare aree al centro delle Citta', dove tanti, troppi finiscono x guadagnarci enormemente; e tutto il resto dei Cittadini, cioe' la 'massa', poi ne paga doppiamente le conseguenze!

Federica Tesini Vorrei ricordare che Italia Nostra si è espressa già nel 2011 contro la localizzazione dell'ospedale unico a Fosso Sejore con comunicato pubblicato dal Resto del Carlino e successivamente insieme alle più importanti associazioni ambientaliste presenti nella provincia. Per Trebbiantico purtroppo non ci sono stati dibattiti pubblici e i palazzi sono sorti senza che si potesse tentare un'azione di contrasto.

Federica Tesini Rispondo a Giuseppina Catalano che la struttura di radiologia è un nuovo padiglione edificato in un contesto già ampiamente urbanizzato e non è paragonabile alla localizzazione di Fosso Sejore e allo scempio che si farebbe delle colline per le infrastrutture
necessarie al collegamento con il territorio provinciale.

Silvio Picozzi Federica Tesini con tutto il rispetto che ho per lei e la simpatia per Italia Nostra mi sembra alquanto presuntuoso essere convinti di intervenire in maniera efficace, in un problema tanto importante, con un solo articolo sul Carlino. Per la cemintificazione della collina di Trebbiantico non occorrevano dibattiti, bastava un minimo d'attenzione da parte dei dirigenti di italia Nostra. Forse si sarebbe potuto a suo tempo arrestare la colata di cemento che ancora oggi continua senza sosta.

Nani Marcucci Pinoli Vorrei ke fosse ben chiara una cosa molto importante : ke io - come qui anke molti altri - non sono di parte, non ho assolutamente interessi in ballo, ne' diretti, ne' indiretti, ne' passati, presenti e/o futuri, non seguo logiche o direttive di partito... ma intervengo unicamente x senso civico, x onesta' intellettuale e soprattutto xke' amo la mia Citta', ke e' quella dei miei antenati, dei miei figli e dei miei 5 nipoti! ... Ke sia ben kiaro! Xke' e' importante, molto importante!

Francesco Taronna Silvio ha pubblicato una foto che ha fatto emergere quello che la città realmente pensa dell'ospedale unico...da una parte i cittadini dall'altra gli addetti ai lavori....c'è una chiara dicotomia che si esplica con una incomunicabilità secondo me deleteria per il bene di Pesaro...anche io non ho interessi in ballo oltre quelli che potrebbe avere un potenziale (speriamo di no) utente della struttura...secondo me e quanti non politici intervenuti...dovremmo un attimo riflettere sulla opportunità di realizzare un opera di tali dimensioni in un luogo che suscita notevoli opposizioni...e sulla certezza delle risorse....i palazzi in largo Baccelli stanno venendo su...il nuovo stadio dov'è....????

Federica Tesini Non ho la pretesa di essere efficace con uno o due comunicati, ma solo di avere espresso la contrarietà dell’associazione almeno in due occasioni. Forse è poco, ma a volte ci si sente impotenti davanti a tanti interessi e a una volontà granitica come sembra essere quella di regione, provincia e comuni di Pesaro e Fano; senza dimenticare l’opposizione che non pare troppo decisa e coesa. Su Trebbiantico devo aggiungere che non è così facile conoscere progetti e varianti se non c’è qualcuno che li segnali in tempo utile. Servirebbero informatori che non abbiamo dentro il “palazzo”… 
Negli ultimi anni l’arroganza dei signori della politica è stata tanto grande da costringerci ad alcune azioni legali con eccessivo dispendio di denaro che è sempre scarsissimo; e non credo che dovrebbe essere questo il nostro ruolo.

Nani Marcucci Pinoli Mia cara Federica, come sai, sono socio di 'Italia Nostra' da sempre (credo dal secondo o terzo anno dalla Sua costituzione!) e so bene ke e' un Ente Morale - senza alcun fine ne' politico, ne' di lucro - e proprio per questo dovrebbe essere consultato e ascoltato. Ma forse qui ci vorrebbe... kissa' cosa !!! (Diciamo cosi', he e' meglio!)

Federica Tesini Con l’ospedale unico a Fosso Sejore credo che i nostri politici stiano raggiungendo il livello più alto di arroganza e di maggiore lontananza dalla volontà dei cittadini. 

Se la loro credibilità ha raggiunto il 2 % secondo sondaggi recenti, dovrebbero trarre qualche logica conseguenza, ma forse sono troppo sicuri e non hanno ancora capito 

che aria tira.

Federica Tesini Rispondo a Nani Marcucci Pinoli; so che sei uno dei primi iscritti e conosci bene la situazione pesarese. Io sono sempre più pessimista. Mi chiedo perché a nessuno è venuto in mente di unificare gli ospedali di Cattolica, Riccione e Rimini che distano più o meno quanto Fano da Pesaro?

Nani Marcucci Pinoli

Ed e' proprio x questo ke ho scritto ke sono preoccupato e dispiaciuto! Questo 'scollamento' a tutti i livelli dall'opinione pubblica sta diventando sempre più' evidente e 'pericolosa'! Io a volte penso ke, una volta eletti, credano di potere fare cio' ke vogliono e non siano più' tenuti a rappresentare le opinioni dei Loro elettori e a far valere le Loro (dei Cittadini!) volonta'. Ma, come sempre e in tutta sincerita', mi auguro di cuore di sbagliarmi! Ne sarei felicissimo!

Nani Marcucci Pinoli Bravissima Federica! Ottima osservazione! Complimenti!

Vincenza d'Augelli Come già ho scritto in un'altra bacheca.....Ancona prima città delle Marche ha i suoi ospedali,Pesaro seconda città delle marche non capisco perchè debba tenere un ospedale in comuna con la terza citta delle marche che è fano...è assurdo...improponibile......ma con quale coraggio poi in questo periodo di crisi...........sempre a discapito del cittadino.......e si continuano a fare sprechi!!!!!!!

Federica Tesini Prendendo spunto dalla vicina Emilia penso ad uno degli ospedali di alta specialità come il Rizzoli che ha sede dal 1896 nel complesso monumentale di San Michele in Bosco, con un'aggregazione funzionale più recente. Come faranno a sopravvivere?

Nani Marcucci Pinoli Federica, ma di questi Ospedali 'storici' e' piena l'Italia e l'Europa! Ed e' più' ke giusto anke quanto dici Tu, Vincenza!

Federica Tesini Credo che sia importante partecipare e dimostrare anche con la presenza il proprio dissenso.

Vincenza d'Augelli Dobbiamo riaffermare il valore della politica come forma di volontariato stimolando il dibattito,intendendo per politico tutto ciò che riguarda lo sviluppo della città...............

Mariachiara Ballerini

credo che i dubbi o le opposizioni sulla realizzazione dell'ospedale nella zona di f.sejore siano più che legittime, ma quello che non condivido nell'approccio a un argomento così' importante come la sanità pubblica è che non si ditingua tra necessità di un ospedale nuovo unico e il sito dove dovrà sorgere. Ai cittadini mancano informazioni chiare e definite e si rischia di creare confusione. Personalmente credo che i nostri ospedali non siano in grado di garantire alle persone l'assistenza sanitaria che meritano, e che un ospedale unico sia oggi l'unica strada per accedere a finanziamenti, che sarebbero insufficienti per due ospedali nuovi. Molti vedono solo i limiti in questa operazione, anche perché troppe cose non vengono spiegate. Altra cosa è il sito, e sono d'accordo che f.s. non è certo l'ideale. Muraglia invece rappresenterebbe una soluzione migliore per ragioni ambientali, logistiche ed economiche, essendo area già costruita e in cui esiste già una parte consistente di servizi ospedalieri efficienti, come il polo di onco-ematologia e la radioterapia

Federica Tesini Nani, ho citato un esempio vicino a noi e di una regione verso cui si orienta la cosiddetta mobilità passiva pesarese.

Dunque noi andiamo a farci curare negli ospedali emiliani che hanno le loro belle sedi storiche, mentre a Pesaro e Fano le vendiamo 

per costruire un ospedale unico sul mare, sventrando con le infrastrutture le colline circostanti. Dei geni!

Fernanda Marotti http://www.facebook.com/events/338004189594704/ scusate x un problema tecnico non si riusciva a condividere l'evento: diffondete e partecipate numerosi!

Francesco Taronna non parliamo sempre in astratto...pensiamo alla possibilità di una incompiuta...con degli ospedali non riammodernabili a causa delle risorse precate in una incompiuta.....con i piedi per terra....qui pensano per reperire risorse a nuove tasse e a nuove accise.....

Enrico Cecchi con la viabilità che c'è poi a Pesaro ed a Fano e tra Pesaro e Fano, se malaguratamente vi dovesse succedere qualche cosa, date retta a me: dirottate l'ambulanza all'Ospedale di Rimini o di Riccione! Arrivate prima!

Fernanda Marotti http://www.facebook.com/events/338004189594704/

Fernanda Marotti http://www.facebook.com/events/338004189594704/

Movimento RadicalSocialista

Considerare "baricentrico" rispetto alla provincia un tratto di costa vuol dire non conoscere la... geometria! E misurare le percorrenze "a rete scarica" (strade vuote come se uno chiamasse sempre l'ambulanza alle 3 di notte) vuol dire ignorare la realtà; così come dare 3 punti a Fosso Sejore (nel rapporto "tecnico" della provincia) per una stazione ferroviaria che non ci sarà mai in quel posto! E il Fosso ha vinto per qualche decimale di punto su Muraglia e Chiaruccia, grazie alla "stazione" e alla baricentricità!!! Ricordiamo infine che Fosso Sejore è l'unico terreno privato, cioè da ACQUISTARE, in mezzo a cinque-sei terreni PUBBLICI. Infine, come si fa a decidere di costruire qualsiasi cosa se ancora non si sa dove prendere i soldi?

Nani Marcucci Pinoli

Giusto! Sono 3 anni ke dovrei cambiare l'auto, ma, visti i tempi, ho sempre rimandato. E anke quest'anno rimando xke' aumentano le tasse e diminuiscono i fatturati. E penso ke tantissimi... tutti i padri di famiglia seri stiano facendo cosi'! ... Invece questi, con la crisi ke c'e', dopo aver aumentato le tasse a dismisura, pensano ankora di spendere cifre folli, ke inevitabilmente li costringeranno ad imporre altre tasse. E' incredibile l'irresponsabilita'. E alla Mariachiara ke scrive ke "l'Ospedale unico sia l'unica strada x accedere ai finanziamenti" io mi permetto kiederLe :"ma quali finanziamenti?... E di ki? E cosa cambia?"... Xke' o ke vengano dallo Stato o dalla Regione... sono sempre soldi nostri! E Loro x dare quei finanziamenti dovranno metterci altre nuove tasse. Chiaro? E x concludere ribadisco ke spendendo molto molto meno si potrebbero ristrutturare, ingrandire, ammodernare e migliorare enormemente i due Ospedali esistenti e veramente 'baricentrici' se guardiamo i numeri degli abitanti ke ci vivono intorno!

Mariachiara Ballerini un ospedale non è un centro commerciale, è un servizio pubblico a diposizione di tutti i cittadini e credo che le risorse per un ospedale vadano trovate in ogni modo. A cominciare da piccole manovre come un adeguato aumento dell'importo del bollo ai SUV, e continuando con manover più complesse ma ineccepibili come la diminuzione dello stipendio dei consiglieri regionali e con l'abolizione dei loro vitalizi

Nani Marcucci Pinoli

Certo! Non e' un Centro Commerciale! Ma neanke solo muri! Quello ke conta sono le attrezzature e, soprattutto, le risorse umane! Si possono benissimo ingrandire e ammodernare i 2 esistenti! Non ci sarebbe alcun problema! E quelle risorse di cui parli dovrebbero invece essere impiegate per aggiornarsi sulle ultime tecnologie e soprattutto sulla massima qualita' dei medici (con criteri di vera meritocrazia e non con le solite raccomandazioni!) e su una razzionalizzazione massima delle Loro capacita' e potenzialita'! Qui spesso "si guarda più' all'astuccio ke al violino!" Tutto questo impegno i politici e gli amministratori potrebbero riversarlo, secondo me, nel migliorare e ottimizzare il lavoro dei medici... Xke le ore di attesa nei Pronti Soccorsi, ad esempio, non sono dovute alla mancanza di camere belle, ma dalla scarsita' (numerica) dei medici (i quali molto spesso si prodigano e fanno salti mortali!) ma non sono sempre abbastanza numerosi x le necessita', magari meno urgenti. Bisognerebbe smetterla di guardare sempre le forme, le apparenze, anzike' la sostanza e cio' ke davvero e' più' importante!

Archivio Stroppa Nobili Esempio facile facile: compro un'auto modello base e mi manca l'autoradioo! La compro e la AGGIUNGO! Poi mi vien voglia dei fendinebbia quindi li compro e li AGGIUNGO! Praticamente ho migliorato l'auto senza comprarne una nuova!

Mariachiara Ballerini E' giusto e sono d'accordo! però esistono competenze sanitarie, attrezzature e tecnologie che non possono prescindere da requisiti strutturali. Penso per esempio alla chirurgia robotica, campo tra l'altro carente nelle Marche e che si dovrebbe premere per ottenere nella nostra provincia. Secondo me, invece di remare contro il progetto bisognerebbe monitorarlo costantemente affinché possa rispondere a pieno alle esigenze di salute di tutti

Federica Tesini Come faranno al Rizzoli di Bologna a intervenire con la chirurgia robotica (che praticano abitualmente) nell'antico complesso conventuale di San Michele in Bosco? Semplice, hanno aggiunto la nuova struttura aggregandola a quella originaria. Non hanno ceduto il loro ospedale ai costruttori per costruirne un nuovo.

Nani Marcucci Pinoli Carissima Mariachiara, Facebook non e' un'aula di Giunta o di Consiglio Comunale e quindi 'non si rema contro', ma si esprimono delle opinioni. CHIARO? Xke' se si perdono anke i confini e le coordinate, poi si fa molta fatica a capirsi! E, precisato questo, vorrei anke augurarmi ke a noi "uomini della strada" e non del Palazzo (o affini) sia ancora concessa almeno la facolta' di parlare, scrivere ed esprimere la PROPRIA LIBERA opinione! O no?!.. Quanto invece attiene alla sostanza e al Tuo caso della "Chirurgia robotica", penso ke sia un'eccellenza ke vada giustamente 'attesa', sperata, perseguita e 'ottenuta! Ma non a Fosso Sejore!... Xke' immagino all'avanguardia, costosa e non cosi' indispensabile tutti i giorni!... Pertanto penso - ma di sicuro sara' cosi'! - ke vada programnata e realizzata nell'Ospedale Regionale di Ancona. Il quale dovra' essere sempre piu' di qualita' e specificita'... D'altronde, a parte i soliti assurdi campanilismi, per forza di cose e di buon senso, quell'Ospedale ha e avra' sempre piu' una vocazione di 'eccellenza', irrinunciabile e 'inviolabile', xke in Ancona c'e' la Facolta' di Medicina, ci sono le Cliniche Universitarie, e quindi, al di la' delle ovvie maggiori pissibilita' economici-finanziarie, ha e avra' sempre piu' la ricchezza e potenzialita' piu' importante: le RISORSE UMANE!... I PROFESSORI, I RICERCATORI e le Loro equipes!... Altrimenti, x seguire l'esempio del caro e bravo e nuovo amico Stroppa Nobili, sarebbe come voler mettere in una nuova Ford Escort (!) le valvole e i cilindri di una Ferrari !!!...

Mariachiara Ballerini per carità! io le parlo da semplice cittadina, e in quanto tale penso di avere diritto anche io a esprimere un'opinione

Nani Marcucci Pinoli Mia cara Federica, qui 'mala tempora currunt'! A volte mi sembrano dialoghi tra sordi! Altre volte, di perdermi in foreste di pregiudizi con 'intrighi' politico-economici assurdi, inestricabili e invincibili !

Alessandro Bettini Caro Luca Bartolucci, tu sei il presidente del consiglio provinciale ed esponente di rilievo della Margherita ora Pd e governi la Provincia e la Regione. Invece di dare suggerimenti a me sarà bene che tu li dia a Matteo Ricci, principale sostenitore di Fosso Seiore insieme a Mezzolani e Ciancamerla. Fate un consiglio provinciale sul sito di Fosso Seiore e dite che le valutazioni della Provincia sono errate perchè la stazione ferroviaria a Fosso Seiore non si farà mai. ma i treni non si fermano più ne a Pesaro ne a Fano!

Nani Marcucci Pinoli Non qui, ma a voce, c'e' stato ki mi ha dato dell'ingenuo !!! ... Preciso ke non mi dispiace affatto! Meglio 'ingenuo' ke 'scaffato' e magari con il pelo nello stomaco!... Xro' desidero fare una precisazione anke qui, xke' ci saranno tanti altri, magari,a pensarlo! Ora, innanzi tutto, x quanto ingenuo, conosco la famosa frase di Andreotti ke "a pensare male si fara' peccato, ma ci si indovina!" !!!... Xtanto immagino e anke un po' so ke gli interessi in gioco sono enormi e gia' fatti! Ma almeno la soddisfazione di potere dire, un giorno, io non ero assolutamente d'accordo! E mi sono, nel mio piccolo, anke battuto. Anke x i miei nipoti! ... Ke sappiano ! Soddizfazione non da poco!... Xke' poi il tempo passa ma ... 'scripta manent!' !!! Come ad esempio il caso del "Sondaco demolitore" Tombesi, il quale ottenne la maggioranza per abbattere le Mura e le Porte (4 su 5!) di Pesaro, xo' resta il fatto ke mio nonno - Prof. Ing. Ferruccio Briganti, gia' Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Pesaro - si batte' con tutte le Sue forze x conservarle... come poi fecero in tutte le Citta' piu' illuminate! ... Ebbene, non servi' a niente la Sua lotta o battaglia e le Mura e le Porte vennero ugualmente abbattute (e si spartirono perfino i mattoni!...), ma ora io ne vado molto orgoglioso!... Soprattutto quando sento dire frasi come : "ma erano tutti d'accordo!" - NO ! - Oppure : ... "Eh, facile essere contrari, critici e dispiaciuti ora, CON IL SENNO DEL POI !" !!!... NO !... C'era Chi era contrario anke allora!... Con la LUNGIMIRANZA E L'ONESTA' di poki, ma di quei tempi!... Eh...Nihil novi sub sole !!!

Luca Bartolucci Io sono per l'ospedale unico e ho provato a spiegarne le ragioni. La mia personale preferenza è per Muraglia e l'ho detto pubblicamente più di una volta. Tra il nulla e Fosso Sejore sono per Fosso Sejore. Ascolto con interesse tutte le espressioni come quelle che leggo in questo post creato da Silvio Picozzi. Perchè il PDL non dice espressamente che è d'accordo su Muraglia? Metteteci in difficoltà se è vero che siamo per Fosso Sejore,dite chiaramente come PDL che siete per Muraglia ove è già presente un sito ospedaliero. DITELO altrimenti siete degli ipocriti che impongono le scelte ma non se ne vogliono assumere le responsabilità.

Francesco Taronna niente di nuovo sotto il sole...poi mi sia consentito obiettare che è priva di senso l'affermazione fatta dall'assessore Pieri che oltre all'ospedale non si costruirà più niente.....dopo lo scempio ed il disastro cosa conserviamo....???? meglio continuare lì piuttosto che andare a distruggere un altro sito....ormai quamdo il danno è fatto...

Federica Tesini Caro Nani, i nostri dialoghi sono più che altro uno sfogo, perché non si otterrà nulla contro lo strapotere delle lobby politico-affaristiche.

Nani Marcucci Pinoli Certo! Ma non del tutto inutile! Xke', come ho scritto, "verra' il giorno!" !!! E di giorni ne sono arrivati tanti!... Oltre alle Mura e le Porte, il vecchio Kursal, tanti villini liberty, il Palazzo Aymonino, gli alberghi in riva al mare (con l'ombra in spiaggia dalle 2 del pomeriggio!), la collina di Trebbiantico, la circonvallazione... Ecc. ecc. ! E x me ora sono dolori, non certo soddisfazioni!... Ma anke allora c'era ki, inascoltato, lo diceva !...

Federica Tesini Secondo me il giorno è già in arrivo, ma non se ne sono anccorti.

Archivio Stroppa Nobili A me piacerebbe sapere anche cosa ne pensano i non pesaresi, quelli estranei alla faccenda e che non sono mossi ne' da interessi ne' da sentimenti!

Federica Tesini Oggi in palestra ho fatto un sondaggio tra alcuni cittadini (erano tutte donne) per capire che cosa sapevano dell'ospedale unico e ho scoperto che avevano poche informazioni; ma quando gliele ho date, si sono tutte dichiarate contrarie. La risposta plebiscitaria è stata: perché non restaurano l'ospedale esistente o lo ampliano verso la caserma?

Nani Marcucci Pinoli Invece io... non ho parole!...

Movimento RadicalSocialista Per Bartolucci: tra "il nulla" e uno scempio finanziario e ambientale a Fosso Sejore, è cento volte meglio "il nulla"!!! Magari i politici, oltre a fare qualcosa di giusto, evitassero di fare qualcosa di sbagliato! (Su cosa pensano i cittadini, sarebbe bello un referendum, o almeno un sondaggio ben fatto. Quello recente sul Carlino ha dato l'86% di contrari).

Valentina Fazi Perche' la nostra amministrazione e' amante del brutto? Abbiamo gia' una cittadina storpiata da costruzioni "moderne" che hanno sostituito palazzi storici e potremmo elencare per ore lo scempio che e' stato fatto dal dopoguerra ad oggi! Adesso vogliamo distruggere anche il "giardino"????

Nani Marcucci Pinoli Beh, da sempre i Comuni hanno fatto cassa con le speculazioni edilizie e molto spesso se ne sono "avvantaggiati" con loro anke i partiti, molti politici e amministratori, gli speculatori, i proprietari delle aree e immobili e soprattutto i costruttori piu' disonesti e spregiudicati. Tutti affamati di soldi, non certo della Loro Citta', della Cultura, del bello!
Sono tutti uguali, come i miei "Manichini" rossi con gli occhi tutti bianchi! Ed e' x questo ke ho la "mania" dell'Educazione!... Se uno e' veramente educato (e' stato educato bene fin dalla nascita) non uccide, non ruba, non violenta, non prevarica... e a questa "fame" di danaro preferisce il bello, la Cultura, l'Arte, la propria Citta'... e poi il buono: l'amicizia (vera, quella ke porta a difendere, non a parlare male, dietro le spalle, perfino degli amici!), le buone azioni, il volontariato senza secondi fini, ecc. ecc.

Achille Aiace L’idiozia dell’ospedale a Fossosejore.

Ma si possono sprecare decine di milioni di euro per acquistare un terreno privato, devastare una bellissima piana che si affaccia al mare per un fatto demenziale? 
Secondo la classe politica locale, trasversalmente concorde su questo scempio, si!! 
Ma poi sarà vero che si farà l’ospedale nuovo, o servirà solo a fare un progetto milionario, dare qualche incarico e tutto svanirà in una bolla di sapone? 
Da semplice cittadino mi sembra che la cosa più sensata sia che, se un ospedale nuovo deve essere fatto, esso sia fatto a Muraglia dove esiste già un padiglione costruito da pochissimi anni e un terreno già pubblico su cui costruire il resto. 
E se qualcuno vuole raccontare che, per chi debba raggiungere l’ospedale dal versante fanese, Muraglia cambi davvero qualcosa ( 2 minuti e mezzo in macchina) rispetto a Fossosejore è in malafede evidente. 
Quindi se l'ospedale unico deve veramente esser fatto nell'interesse dei cittadini e non a uso e consumo dei soliti politici di turno, che sia fatto a Muraglia !!

Achille Aiace https://www.facebook.com/photo.php?fbid=3119072898929&set=a.3119070458868.2129883.1327725149&type=1

Marco Delbianco Come in tutte le battaglie che si rispettino la pirma vittima è la VERITA': il sindaco di Pesaro dichiara (Carlino di oggi pag.7) "Fosso Sejore è l'unico sito su cui c'è sintonia con Fano" Ho saputo dalla viva voce di consiglieri comunali di Fano che il consiglio non ha mai discusso sul sito ma che a loro è stato presentato come già scelto dai tecnici !!??!! Allora chi l'ha scelto?? La Catalano si dice favorevole al sito di MUraglia poi vota pro Fosso Sejore... MA QUANTE BALLE DOVREMO ANCORA SENTIRE??

Marco Delbianco E il motivo per cui la scelta del sito Fosso Sejore non è stata nemmeno sottoposta al consiglio com di Fano è perchè i fanesi sono ANCORA PIU' CONTRARI dei pesaresi a tale sito per il semplice fatto che rispetto a Fenile o Carignano terme è praticamente inaccessibile!! Se le decisioni sono state prese ALTROVE risparmiateci almeno (lo dico ai politici) di prenderci PER I FONDELLI!!!

Nani Marcucci Pinoli Caro Marco, non sapevo delle "non decisioni" del Consiglio di Fano. ... Comunque leggi il mio 'Post' di questa mattina qui su Fb nella mia bakeca...

Archivio Stroppa Nobili ‎...forse non è fattibile, però noi contrari all'ospedale potremmo fare una gran colletta per comprare qualche pezzo qua e là di quel terreno, lasciandolo in usufrutto gratuito all'attuale proprietario, col patto che vi siano coltivazioni biologiche (e non costruzioni illogiche)!

Nani Marcucci Pinoli Che bello sarebbe! E che bravo ke sei, Gabriele!... Cosi' non e' neppure utopia... E' parlare con il cuore!... Complimenti! (Comunque se riesci a trovare un buon numero di romantici sognatori, io ci sto di certo! E... chissa' ke soddisfazione avremo, nel mangiare quelle verdure!...)

Archivio Stroppa Nobili Grazie, carissimo Nani! Ho anche il modo per fare sì che non scatti il diritto di prelazione da parte dei confinanti, ma questo è meglio che non lo dica pubblicamente! Intanto bisogna scoprire chi è il proprietario e guardare i prezzi dei terreni!

Giancarlo D'Anna guarda,guarda cosa scriveva nel 2007http://www.fanoinforma.it/Politica/art3512/2_ottobre_07/ospedale_unico__dall%92udc_di_fano_un_no_grazie.html

OSPEDALE UNICO : DALL’UDC DI FANO UN NO GRAZIE

www.fanoinforma.it

FANO: Si fanno molte ipotesi sull’ospedale Unico proposto dalla Regione Marche p...

Nani Marcucci Pinoli Ok! Saro' con Te!

Alberto Nobili ‎@ Archivio Stroppa Nobili normalmente si procede con l'esproprio per interesse pubblico e non c'è proprietà che possa impedirlo.

Nani Marcucci Pinoli E' vero! Ma parlare di "interesse pubblico" non sarebbe solo un 'ossimoro', ma una falsita', una vergogna, un tragico errore!