di Nani (del 13/04/2012 alle 19:35:36)

Giuseppe Giommi Condivido! Rischia di essere un business per politici e costruttori collegati alle loro segreterie!! Ma affrontare l'argomento sul sito di Muraglia avrebbe un senso, beninteso senza costruire mostri di cemento su quella splendida collina! Considerando tutte le opere accessorie prima e non dopo il misfatto.

Nani Marcucci Pinoli Sarebbe indubbiamebte un 'misfatto' deturpare il paesaggio! Ma anke spese insostenibili per i prossimi anni ke saranno davvero difficili e duri. Inoltre mi stanno dicendo i miei amici stranieri ke ormai la tendenza e' il contrario di quello ke hanno fatto Loro prima, tanti anni fa', accentrando e unificando... ( cioe' proprio quello ke vorrebbero fare ora qui!), mentre ora tendono a decentrare... Insomma, qui questi arrivano sempre in ritardo !... Di decenni !... Per la mania di copiare il gia' fatto e l'esistente, anzike' guardare il futuro !... Purtroppo.

Da una prestigiosa Rivista d'arte del Ticino

Romolo Napoletano è sempre un piacere vedere come altri riescano a riconoscere i meriti. Complimenti

Nani Marcucci Pinoli Grazie! Gentililissimo! E' stata davvero una graditissima sorpresa e un bel regalo di un Cliente !!!..

205) MEGA OSPEDALE UNICO.
Tirato piu' ke x i capelli (da tanti amici 'stimati'!) e comunque dalla coscenza...
facendo un'eccezione al mio modo di pensare, cerco di entrare nell'argomento specifico x amore della mia Citta'. Ed ecco il mio CAHIERS DE DOLEANCES :
1) La LOCATION assurda, tragica!...Gia' ora, soprattutto d'estate, nella Statale c'e' un traffico incredibile e spesso, a causa dell'Ardizio 'franoso', bloccato e deviato. Vorrei sapere x le urgenze come farebbero le ambulanze!??...
2) Il Progetto! Se e' quello ke e' stato pubblicato nei giornali... meglio stendere un velo pietoso!... 4/5 delle camere avranno le finestre su squallidi cortili!...
3) Il fattore economico: in un momento tragico, con imprenditori ke si suicidano, danno fuoco alle Loro Fabbriche o le chiudono, pensionati ke tirano la cinghia e soprattutto disoccupati, precari e sottoccupati ke aumentano a vista d'occhio, 'Questi' pensano d'impegnare risorse ke non hanno, x ri-fare "cio' ke gia' c'e' o meglio ci sono"!!! (E a Pesaro attualmente stanno favendo una nuova ala!!!...). Beh, io, data la mia eta' ho attraversato 3 grandi crisi economike e sto vivendo questa quarta, enorme!... Ebbene, tutte le volte le ho affrontate e superate "stringendo la cinghia", sia in famuglia ke nei miei alberghi! Non mi sono messo a spendere di piu'!... E solo cosi' non ho mai licenziato neppure uno dei miei collaboratori e poi, nei momenti di 'vacche grasse' sono tornato ad investire...

Augusto Salati Anche se non sono di Pesaro, condivido Nani! Ci sono troppi esperti che non sanno cosa dire e cosa fare, è volgare quanto pauroso... Ciao a presto.

Nani Marcucci Pinoli Grazie Augusto! La Tua preziosa condivisione mi onora, mi conforta, mi 'fortifica' e... MI SPRONA !

204 bis) SONO PREOCCUPATO E DISPIACIUTO (2)
Cerco di sentitizzare il mio pensiero e di chiarirlo :
Nel mio precedente 'Post'
cercavo di esprimere la mia preoccupazione a 360°...
Volevo dire ke il problema ormai e' generale... e' della politica (che non e' piu' quella con la 'P' maiuscola)
e dei politici ke ormai sono completamente 'scollati' dalla realta' e dalle esigenze dei Cittadini, x i quali dovrebbero 'lavorare', mentre invece ormai vanno per la Loro strada, ke e' SOLO LORO. E NESSUNO PIU' LI CAPISCE. NESSUNO !
Se e' vero, come e' vero e inconfutabile, ke ora hanno solo un 2,25 dei consesi !!! 
(E questa percentuale... e' formata da Loro stessi!...) Tutti gli altri, TUTTI, NON NE POSSONO PIU'!... E quelli ( tutti e a tutti i livelli) sembra ke non se ne accorgano o comunque non se ne curano.
E'GRAVISSIMO ! Cosi' il Governo pensa solo ad aumentare le tasse, le amministrazioni periferike altrettanto, perdendo di vista le Loro funzioni, dedicandosi a tutto tranne a quello KE I CITTADINI KIEDONO. E cosi' HANNO PERSO COMPLETAMENTE CREDIBILITA'. E allora ne consegue ke tutti ormai non accettano piu' le Loro decisioni e x forza di cose si creano i Comiatati : No-TAV la', x il Casello autostradale e per l'ospedale qui!... Ecc. ecc. in tutta Italia. E questo e' pericoloso, preoccupante... Questo dicevo nei miei interventi precedenti (forse non chiari, xke' non capiti in pieno!). E io sono PREOCCUPATO E DISPIACIUTO xke' cosi' finisce ke ognuno dice la sua, spesso anke secondo i propri interessi, senza visioni generali e competenze specifike, ke invece DOVREBBERO AVERE I POLITICI. Per questo dicevo ke cosi' si andra' a finire ke ci sara' sempre MENO DEMOCRAZIA e si PRECIPITERA' NELL'ANARCHIA.

Annarita Viscido ti assicuro che adesso si capisce benissimo.......condivido

Nani Marcucci Pinoli Grazie! Anke xke' spesso do' x scontate certe mie idee, ke invece non sempre lo sono! Di solito io mi occupo e preoccupo dei casi generali (e non specifici) e cerco le cause e non tanto gli effetti. Quindi anke nei miei precedenti interventi ribadivo ke ormai TUTTE le Istituzioni pubblike, a forza di andare avanti con logike solo Loro (dei Loro interressi o dei Loro partiti) hanno perso le Loro funzioni e capacita' rikieste dai Cittadini e cosi' ovviamente hanno perso credibilita'. Con la conseguenza ke qualunque decisione pensino di prendere, poi viene contestata da ki non e' d'accordo o non ha gli stessi interessi. E' tutta questione, x me, di CREDIBILITA', che e' necessaria e indispensabile in tutto e soprattutto x governare. Altrimenti abbiamo la No-Tav, No-casello, No-ospedale.. E ognuno dice la sua! E' pericoloso! E' ANARCHIA.

Nani Marcucci Pinoli (Continua)... E ognuno dice la sua! E' pericoloso! E' ANARCHIA. Con cio' ank'io sono x la tutela del verde e del paesaggio e contrario, anke x ragioni di traffico, a 'piazzare' un ospedale li'. (Anke se, x le cose dette, il mio parere dovrebbe contare poco! Chiaro?)

Annarita Viscido Credibilità dovuta a VERA capacita'.........penso che sia questo il problema dovrebbero rifare gli esami....mi sa che il migliorare migliorare migliorare non fa parte del loro vocabolario....anzi

Vincenza d'Augelli Pesaro: seconda città delle marche,Fano terza città delle Marche Ancona che è la prima ha 2 ospedali........Qualcuno mi può dire perchè Fano e Pesaro ne devono avere uno in comune?........Pesaresi e Fanesi ne subiranno i disagi logistici...................

Nani Marcucci Pinoli Grazie 1000 Annarita ! (Vedo ke conosci il mio 'motto' e il mio conseguente impegno di una vita!)

Nani Marcucci Pinoli Cara Vincenza, Ti ascolto xke' Tu ci lavori e hai competenze specifike, non hai interessi di parte ed esprimi pensieri logici e di buon senso! Ma tutto questo vorrei sentirlo - visto ke siamo quasi tutti d'accirdo ! - dai nostri Amministratori ( non ho detto politici!).

204) SONO PREOCCUPATO E DISPIACIUTO.
Oggi l'ho scritto x ben 3 volte, leggendo cosa avevano scritto Silvio Picozzi, Riccardo Paolo Uguccioni e Archivio Stroppa Nobili a proposito del Nuovo Mega Ospedale; e Alessandro Pediti a proposito di Napolitano e Monti. Ho anke detto ke avrei cercato di spiegarmi. Ci provo. Ma devo fare due premesse: 1) Ricordare ke i Partiti e i Parlamentari Italiani sono dovuti ricorrere ad un Governo 'tecnico' x andare avanti... 2) Ora qui e in tante altre Citta' d'Italia, come per la TAV, si vorrebbero creare e si creano Comitati-contro... (N.b. : Praticamente i No-TAB sono contrari a decisioni prese da piu' Governi, di varie formazioni politiche!)
EBBENE : ECCO LA MIA PREOCCUPAZIONE : 
Viviamo in una tanto sbandierata DEMOCRAZIA RAPPRESENTATIVA, dove le decisioni devono essere prese dai rappresentanti dei Cittadini, i quali Li hanno democraticamente eletti in base alle Leggi dello Stato e soprattutto in ossequio alla Carta Costituzionale (ank'essa, quando fa comodo, continuamente sbandierata!). E allora le decisioni - tutte e quindi anke quelle ke qui ci roguardano - devono o dovrebbero essere prese dagli Organi competenti dello Stato. Nei casi in esame, dal Governo x la TAV e x uscire dalla crisi e dalle Giunte Comunali di Pesaro e Fano x il Mega Ospedale. Giusto? Secondo la logica democratica e la Costituzione... SI', CERTO.
Invece ognuno qui dice la Sua. Ora non e' ke non si possa dire! Ma siamo arrivati al punto ke le Istituzioni Pubbliche regolarmente elette dal Popolo Sovrano ascoltino -assurdamente! - i Partiti Politici, i quali, avendo ormai i consensi al 5% (cioe' il 95% degli Italiani gli nega affidabilita' e competenza!) sono allo sbando e ascoltano i sondaggi, i Comitati, ki urla piu' forte... Ma attenzione!... Questa non e' piu' Democrazia... E' anarchia!... Ognuno vuol dire la Sua e - quel ke e' peggio! - vuol essere ascoltato !!! Da qui la mia preoccupazione e anke il mio dispiacere! Se Cittadini civili, colti... non dico non si uniformano alle decisioni delle Autorita' competenti e demandate a emanarle, ma neppure ascoltano le Loro proposte e addirittura le avversano a priori - vedi a Pesaro anke il caso del nuovo Casello Autostradale!!! - le contestano e ne avanzano di nuove e alternative, diventando tutti esperti in Urbanistica, Trasporti, Sanita', ecc.; beh, c'e' veramente da preoccuparsi!... Xke' cosi' non si fa mai notte!... Se ogni Cittadino si arroga il diritto di dare consigli su come gestire il territorio e la viabilita', oppure gli Ospedali e addirittura la divisione dei Reparti, senza, ovviamente, la benke' minima competenza, senza studi specifici approfonditi alle spalle, senza conoscere tutte le mille problematike relative... beh, c'e' veramente da avere paura!... PAURA !...
XKE' COSI' SI SPRECANO RISORSE UMANE, TEMPO, DANARO PUBBLICO !!!... 
Ecco xke' sono molto, molto preoccupato e dispiaciuto!
Anke xke' ho figli, nipoti e poi xke' nonostante tutto continuo ad amare la mia Italia e la mia Pesaro. Purtroppo !!!

Claudia Matteini Bellissimo...ma....è solo un consiglio...lo prenda come tale......: bisognerebbe sintetizzare...altrimenti il 90% delle persone non lo leggono....e tutti se ne infischiano....!!!!!!!! ...saluti.....: - )

Marcella Gennari Ecco il vero problema centrato in pieno!! E' esattamente d questo avversare a priori e voler dire a tutti i costi la propria anche quando non si è sufficientemente informati..(anzi, a volte, quando non si sa nulla del tutto sull'argomento) che sta portando il paese allo sbando completo! Condivido le tue parole assolutamente e, purtroppo, anche la preoccupazione dato che sarà difficile far ragionare certa gente...

Nani Marcucci Pinoli Hai ragione! Ma io mi sono letto 30 Commenti in proposito! Non potevo rispondere con la solita battuta inutile o ripetere la solita lamentela del momento! Qui c'e' un grande e grave problema di base, generale : ke i Politici non sono più' credibili !... E, purtroppo, a ragione! Basterebbe dire ke sono al 5% dei consensi e non si sono 'mossi' di un pelo! Hanno il 95% di insoddisfatti, Cittadini ke s'impiccano, altri ke danno fuoco alle Loro Fabbrike o le chiudono, licenziati, disoccupati e precari ke aumentano a vista d'occhio e Loro? ... Come prima e come sempre!... Chiacchiere, viaggi, sprechi... E Tu ke vorresti anke sintetizzare, magari dicendo la battuta cretina! Ma qui abbiamo toccato il fondo! C'e' da preoccuparsi, non stare a scrivere cretinate... Xke' finiamo male, molto male, cara Claudia!

Claudia Matteini si...si....ma sarà meglio dire 4 parole incisive che 100.......che nessuno legge...era solo questo il senso...scrivete pur quello che volete!!!......sono certa di quello che dico.....e le situazione le conosco benissimo.....anche se non ci credi!!!!!!...sono stata al Job per due anni (quindi l'ho vista meglio di voi la situazione economica e lavorativa!!!) .....sono nei consigli della scuola (e vedo i mille problemi)....seguo una squadra di ritmica....a volte collboro con Luca per eventi....etc.etc.etc....non voglio vantarmi..... ripeto ...consiglio...consiglio.....e a buon intenditore poche parole....buona serata a tutti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Claudia Matteini : - )

Nani Marcucci Pinoli Io Ti ringrazio e capisco le Tue buone intenzioni! E non metto di certo in dubbio le Tue competenze, la Tua preparazione e la Tua buina volonta'! Xo' io mi rivolgo agli amici ke leggono! Di quelli ke neppure leggono non mi curo proprio! Penso ke x Loro sarebbero sprecate anke 3 parole! Anke se poi Loro vorrebbero lo stesso dire il proprio pensiero e magari perfino imporlo!...

Claudia Matteini Io leggo ogni volta le cose che scrivi!!!!!!! e le trovo estremamente interessanti......SEI VERAMENTE UNA PERSONA TROPPO BRAVA...E SPRECATA PER IL MONDO DI INTERNET.....SCUSA IL TERMINE ...MA CI SONO DEI CAPRONI!!!!!!!!!!....BUONA SERATA VADO A CENA!!!!!!!!!!!!!

Nani Marcucci Pinoli Nulla e' mai sprecato! Comunque Ti ringrazio! Sei gentile! E poi, alla fin fine, questi 'caproni' sono meno di quanti si possa pensare! E magari... anke Loro... Non si sa mai! Mai dire mai! E io spero sempre bene! Buona cena!

Francesca Tombari Scrive Credo che 100 parole per descrivere il grave degrado morale e civile siano ben poche e se non si ha più neppure il tempo, la voglia, la curiosità di leggere 100 parole siamo ben oltre il tracollo umano.

Vincenza d'Augelli Condivido pienamente.....e ti ringrazio Nani che le tue 100 parole siano continuamente di stimolo a questi italiani impigriti e invecchiati.......Si tratta di ritrovare lo spirito che nel dopoguerra ci ha condotti al boom economico,bisogna rimboccarsi le maniche trovare la tenacia e la voglia di lavorare,valorizzare i giovani ,le nuove idee.Bisogna togliere i privilegi e le rendite di posizione ai politici...............

Nani Marcucci Pinoli Carissime Francesca e Vincenza grazie 1000 ! E complimenti!...

Franky Borel hbè io lo letto tutto, non credo, che quà su facebook sono tutti degli ignoranti, Nani, sei come al solito lo zunani, quello che hai scritto e lo specchio dell'italia di oggi, penso però sopratutto che vivere in questo tempo, secondo me è una sfortuna, se potessi andare indietro nel tempo, hbè capirei innanzi tutto che l'Italia di tempo ne ha, non capisco però come tutta la storia italiana è andata in mano a politici incompetenti disastrosi, che pensano alle loro tasche è non al popolo che sono i pilastri del nostro tempo, fai cadere il popolo e tutto crollerà su se stesso. che vergogna. io personalmente, se posso, ed ho la possibilità di andarmene dall'italia, hbè non ci pensero più di un secondo a prendere la decisione di partire con la mia valigia, in qualche stato che anche se forse ha meno storia alle spalle, ha comunque un modo di pensare giovane, dico giovane, perchè sono i giovani che possono cambiare una vecchia mentalità.

Nani Marcucci Pinoli Grazie Franky ! Ank'io spero e confido molto nei giovani! E anke nelle donne!

Franky Borel si infatti, Le Donne dovrebbero avere lo stesso diritto degli uomini, ma sopratutto più diritti degli uomini, perchè comq essendo persone più vulnerabili dal punto di vista materno ecc ecc, devono avere molti più diritti, forse sto entrando in un discorso complesso e delicato, si insomma speriamo che qualcuno faccia un bel miracolo è aggiusti per il meglio tutte le cose in italia. buona serata è mi saluti tanto la contessa...ciaoo!

Nani Marcucci Pinoli Ciao! Comunque le donne sono generalmente molto piu' serie e piu' oneste! Grazie e cari saluti anke da parte di mia moglie!

Nani Marcucci Pinoli Ringrazio Roberto e anke tutti quelli ke hanno condiviso con un "mi piace" !!!...

Silvio Picozzi Interessante leggere i pensieri espressi liberamente ma ho l'impressione che come spesso accade si sia divagato passando dalle 100 parole ai problemi dell'Italia in generale. Noi stiamo discutendo di un problema che riguarda PESARO e la sua provincia: la costruzione di un nuovo mega ospedale. Ammettiamo pure di dare piena fiducia agli esperti di problemi della sanità locale e accettiamo che sia necessario l'unificazione dei due attuali ospedali in un solo ospedale "baricentrico". Infatti il solo problema che ha fatto nascere la discussione è la LOCALIZZAZIONE del nuovo ospedale già decisa dai politici sul Lato "pesarese" del Fossosejore. Cerchiamo di concentrare la nostra attenzione solo ed esclusivamente su questo punto. Adesso mi rivolgo a Nani e gli chiedo se dobbiamo chiudere gli occhi e prendere per buona una decisione che è assurda per numerose e svariate ragioni oppure esprimere il nostro pensiero?. Pochi giorni fa una commissione di "esperti", più in questioni politiche che nella realizzazione di ospedali, ha fatto una gita a Fossosejore e ha dato l'avvallo per la costruzione!! Non sono stati convocati degli esperti ma uomini legati alla politica locale. Possiamo fidarci? Sono gli stessi che hanno concesso le licenze edilizie per la collina di Trebbiantico, che hanno stipulato i contratti per lo stadio Benelli, che hanno risolto il pasticcio Miralfiori con il pasticcio della cementificazione di Via Lazzaretto, che non hanno ancora completato i lavori del porto, che non sono riusciti a decidere per il nuovo casello ecc ecc. IO a Pesaro sono pronto a dare il voto a chi se lo merita e mi sento libero di esprime il mio dissenso a chi non se lo merita

Silvio Picozzi Esprimere un parere contrario non è disfattismo ma rientra nelle regole della democrazia.

Nani Marcucci Pinoli Caro Silvio, guarda ke nel caso particolare, in linea di massima; io sono d'accordo con Voi. Quello ke mi preoccupa e' ke ki deve governare, scegliere, decidere... non sia piu' all'altezza di farlo. E ke ormai qualsiasi cittadino sia piu' di buon senso di ki democraticamente e costituzionalmente sarebbe kiamato a decidere e governare! E' tragico e pericoloso ke non siano piu' in grado, dopo anni, di saper scegliere il luogo giusto dove fare un casello autostradale. E' tragico e pericoloso ke, dopo avere continuato a spendere somme enormi fino ad oggi, x ingrandire gli ospedali esistenti, ora si pensi praticamente di "sprecare" tutto, x rifare tutto di nuovo. Precisato tutto questo, vorrei aggiungere ke e' altrettanto pericoloso e tragico, ke x l'incapacita' dei politici, a prendere le decisioni finiamo ad essere noi incompetenti, senza centri studi alle spalle, con il rischio di fare perdere tempi a volte importanti e molto costosi. E tutto ormai e' cosi'! E' tragico e molto triste. Almeno x me.

Silvio Picozzi Adesso sono d'accordo con te. Non è che non sono più in grado di decidere è che decidono sempre seguendo una loro logica ...... quella di sempre perchè non hanno ancora capito che il mondo è cambiato.

Silvio Picozzi Nani, cambiando argomento, camminavo questa sera per il Viale della Repubblica e sono passato davanti al tuo albergo e ho pensato a te e alle difficoltà di un imprnditore nel settore del turismo a Pesaro. Il marciapiede è vergognoso! come si riesce a fare turismo a queste condizioni. Che impressione può ricevere lo straniero che deve fare attenzione a non metter il piede in un cratere per non slogarsi la caviglia? Ma i nostri amministratori quando fanno i viaggi premio nelle altre città non vedono queste differenze? Sarebbe da denuncia.

Nani Marcucci Pinoli Infatti io intendevo dire "ke non sono in grado di decidere X IL MEGLIO"; IN SINTONIA CON LE ASPETTATIVE DEI CITTADINI, IL BUON SENSO E L'ONESTA' MORALE.

Nani Marcucci Pinoli Silvio, ormai quello ke Tu scrivi su viale della Repubblica e' solo un piccolo esempio di uno 'scollamento' tra i politici e le giuste aspettative ed esigenze dei Cittadini... (di quelli ke Loro chiamano 'gli uomini della strada' !!!...cioe' noi ! )

Alessandro Pediti ha condiviso un link. non sono l'unico a pensare che la nostra democrazia sia in pericolo....

Nani Marcucci Pinoli Ma io non esagererei!... Hanno il consenso della stragrande maggioranza dei parlamentari. I quali - non scordiamolo - continuano a decidere, accettare, cassare e cambiare tutto quello che questo Governo propone. Credo che su questo non ci siano dubbi. Quindi, praticamente comandono ancora Loro e fanno fare solo quello che vogliono. Cioe', come ho gia' scritto, tolgono le castagne dal fuoco con le zampe del gatto !!!

Alessandro Pediti Mi sa che stiamo attraversando un periodo di profonda incertezza, nel quale nessuno sa esattamente cosa fare. I partiti politici hanno accettato questo compromesso perchè convinti che le riforme avrebbero portato ad salasso in termi di consenso popolare. Il problema sarà, se e quando ci arriveremo, alle prossime elezioni dove gli italiani si troveranno nella stessa situazione di stallo. Chi votare? Il triumvirato male assortito dei partiti che attualmente sostengono questo pseudo governo? O, latrimenti, che alternativa abbiamo? E' mia opinione che alle prossime elezioni ci sarà un'alta percentuale di astensioni....

Nani Marcucci Pinoli Sono xfettamente d'accordo con Te! ... Le astensioni x sfiducia e protesta saranno di sicuro la maggioranza relativa e molto facilmente anche assoluta! E al momento non ho altre certezze, ne' saprei x Chi consigliare di votare. X ora mi auguro solamente ke approvino una nuova legge elettorale, migliore e... passabile. X tutto il resto, sono molto preoccupato e dispiaciuto, per le ragioni ke scrivero' fra poco qui nella mia Bacheca, credo al n. 203 .