di Nani (del 27/10/2012 alle 18:55:52)

Buongiorno Nani' siamo Carla Medici e Francesco Minelli di Perugia, volevamo invitarti a te e alla tua signora a mangiare un po' di cioccolato da noi in occasione della manifestazione ora in corso a Perugia "Eurocholate" e a vedere la Mostra di Sculture che abbiamo qui in concomitanza con questo evento, dal titolo "Chocolart, sculture e cioccolato". Ovviamente se venite sarete nostri ospiti, e' un'occasione carina per rivederci. Ciao e a presto!

CERCASI la gentile amica che sotto una mia foto-opera, andata perduta (?), mi aveva scritto "E' bello essere cosi' ben voluti e amati ...

Fabiana Luceri io ho fatto un cmmento simile.....nn saprei...

Nani Marcucci Pinoli Ecco!... Grazie mille! Penso proprio di si !... E io Ti avevo risposto : "La ragione e' una sola : voler bene, anzi addiritrura amare TUTTI !" ... Ricordi ?

Fabiana Luceri certo che lo ricordo... e apprezzo molto il tuo modo di essere...CIAO Nani!

Nani Marcucci Pinoli Buon giorno e grazie mille, Fabiana! ... Cosi' mi hai fatto il secondo regalo! ... Perche' ovviamente mi era piaciuta molto questa Tua considerazione! E mi dispiaceva tantissimo che fosse finita cancellata, senza neppure che ricordassi chi l'aveva scritta ! Perche', in tutta sincerita', mi fa molto piacere essere cosi' tanto ben voluto ed addirittura amato da cosi' tante persone, in un mondo "negativo", dove si passa dalle critiche alle maldicenze... fino ad arrivare a cattiverie e malvagita' di ogni sorta, anke se spesso dettate da invidie e gelosie ! Ancora grazie, Fabiana !!!

Fabiana Luceri Grazie a te!!!!! buon proseguimento di vita!!! ;)

Fabiana Luceri ..e buona Arte semper...!

Fabiana Luceri aahhahah figuriamoci la mia....

Fabiana Luceri bravissima proprio nn mi si addice, e questo che hai detto e' anche il mio modo di intendere l'Arte, che piaccia o no, degli altri "me ne impipo"!!

Fabiana Luceri passami il termine...Nani!!

Fabiana Luceri di nulla....;)

329) CONSIDERAZIONI :Penso che si sia acuito con la famosa "globalizzazione" da una parte e dall'altra per il fatto che ormai siamo davvero tanti - piu' di 7 miliardi ! - forse troppi... Fatto sta che i piu' non riescono ad accettare di essere "uno dei tanti" !... E fanno di tutto per cercare di prendere le distanze dagli altri... fino a rovinarsi la vita! ... Cosi' c'e' questa esagerata competit...

ivita'... per la quale tutti vogliono essere i migliori... almeno in quello che fanno!... Una mania a primeggiare... E non solo nello sport... ma in tutti i concorsi!... E non penso a quelli indispensabili per avere un lavoro... Ma anche quelli di bellezza o via dicendo !!!... E se uno/a arriva secondo/a... piange, si dispera!... E' diventata tale questa vera e propria mania... che per non sentirsi "come tutti"... molti arrivano a dire di "essere matti"!... E se lo dicono da soli!... Come se fosse un complimento!... Oppure s'inventano delle balle grandi come le case!... Chissa' se poi ... riescono a dormire piu' tranquilli ?!... Allora, concludo dicendo che per me e' importante, determinante stare bene con se stessi!... Poi... se tutti gli altri sono meglio... ben per Loro!... Non si puo' che gioirne !!!... O no ?!

Nanda Rago Condivido quanto hai scritto:ognuno deve stare bene con se stesso e con gli altri,condividendo gioie e dolori,solo cosi' si puo' stare in pace,vivere serenamente e felicemente,perchè no? :)))))

Nanda Rago Precisazione: perchè no si riferisce alla felicità!

Matteo Abbate Lo Scrivistorie E' anche colpa di un sistema educativo sbagliato, basato sulle classifiche. E' una enorme ipnosi da primato.

Matteo Abbate Lo Scrivistorie Piu' che fare meglio di, si dovrebbe provare a fare e dare il meglio.

Exogino Medusa Ottima considerazione ... sto elaborando un ottimo commento

Sara Forte Condivisione piena e su tutta la linea, il problema (per quel che mi riguarda) è che nelle arti questa situazione è ancora più forte, ancora più presente. Perchè viene messo in primo piano il talento individuale e quindi il fatto che un artista abbia più possibilità di promuovere il proprio lavoro rispetto ad un altro fa scattare automaticamente un perverso meccanismo di invidia e di boicottaggio. Penso fermamente che in questo mondo e in questa vita ci sia spazio per tutti. Basta solo crederci ed archiviare i sentimenti distruttivi, che non dovrebbero appartenere a chi ha scelto l'arte come missione.

Exogino Medusa no basta non ce la faccio, vado a dormire sogni tranquilli

Nani Marcucci Pinoli Giustissimo Matteo! Moltissimo deriva da educazioni sbagliate o addirittura da vera e propria maleducazione ! Classifiche, graduatorie e perfino i paragoni e confronti sono sbagliatissimi e deleteri.

Nani Marcucci Pinoli Bravissime... Nanda e Sara! Condivido e sottoscrivo !

Sara Forte ;)