di Nani (del 03/08/2012 alle 18:40:34,)
Nani Marcucci Pinoli

254 esa)... apparecchiare, poi aiutare a cucinaren a lavare i piatti, a stirare, a fare i letti, le pulizie... poi le commissioni, aiutare i fratellini più' piccoli, ecc. ecc. E cosi' si abituano a non perdere il tempo, ad organizzarsi meglio, ad impegnarsi!... E anke ad essere più' autonome e efficenti, Qualita' che poi le restano nella vita! infatti poi lavorano sempre più' degli uomini (salvo le solite eccezioni..

Franca Franceschi so no la soita. mi compiacio prima del tempo. credevo fosse pedagogia per ragazzini. sarebbero più autonomi, efficenti e mai più sfruttatori della fatica altrui

Nani Marcucci Pinoli Grazie!

Monica Panizza GRANDE NANI sei veramente pazzesco come descrivi le cose, mio figlio gioca nella scavo e fra un pò inizierò a portarlo a pesaro una volta nell'attesa vengo am prendere un caffè e conoscerti di persona!!!! By By

Nani Marcucci Pinoli Grazie mille!... E... benissimo! Ti aspetto!

Vincenza d'Augelli Anche gli studi scientifici dimostrano che le donne sono più efficienti degli uomini. Ma nonostante ciò le donne continuano ad occupare posti di comando in numero inferiore all'uomo e a percepire stipendi decisamente inferiori............Condivido pienamente tutto ciò che dici,se fosse stata una donna a dirlo sarebbe stata tacciata subito di femminismo.........ma ormai è un dato accertato: + attraente...+resistente.....+ comunicativa......+studiosa.....+ equilibrata nel mangiare........+ longeva.........e non lo dico io parlano le statistiche.............

Franca Franceschi per parità desidero ardentemente che anche gli uomini siano un sacco di buone cosette e campino di più. comincino per dividere i lavori di cura con le donne.

Nani Marcucci Pinoli Bravissima Vincenza! Verissimo! E poi avete un altro grande pregio!... Ci sopportate!... Comunque il futuro e' il Vostro! E io ne sono contentissimo!

Flavio Taini Auspico una umanità unita, senza distinzioni dei sessi, ma formata da soli "individui" o "individualità" uniti nella ricerca della felicità. Credo che non vi siano prerogative dell'uno o dell'altro sesso: se vi sono esse sono frutto di una cultura sbagliata che ha cercato di inculcare ruoli e quindi di imprigionare i sessi dentro stereotipi. Il risultato di ciò è la sottrazione sottile di libertà, libertà di estrinsecarsi verso la felicità e il piacere di vivere.

Nani Marcucci Pinoli Penso che la distinzione dei sessi ci sia, ci sara' sempre e io aggiungo : per fortuna! Poi i diritti e doveri devono essere gli stessi, come devono esserci le pari opportunita' e l'uguaglianza di fronte alla legge e ad ogni regolamento !

Flavio Taini leggo": per fortuna!" ergo deduco che il mio discorso sia considerato "per sfortuna!". Come mai hai sentito il bisogno di questo rafforzativo? debbo pensare di non poter esprimermi senza dover subire larvate irrisioni?

Nani Marcucci Pinoli Per carita'! Evidentemente non mi conosci! Amo tutte le liberta'! E quindi anche quelle di opinione e di espressione! Rispetto le opinioni di tutti, anche se completamente diverse dalle mie e perfino se del tutto opposte! E non mi permetterei mai di ironizzare o esprimere "larvate irrisioni"! Ma poiche' io non ho complessi di sorta, pretendo che gli altri, tutti gli altri si comportino come me e rispettino altrettanto il mio libero modo di pensare! E il mio "modo di pensare" mi porta a ritenere una grandissima FORTUNA che ci sia una netta e sostanziale differenza tra gli uomini e le donne! Non solo, Ti dico anche un'altra ragione per la quale ho "sentito il bisogno di quel rafforzativo"! (Continua)

Nani Marcucci Pinoli (Continua)... Un'altra ragione di quel rafforzativo e' dovuta al "Principio femminile" di Block (Grande Filosofo tedesco), secondo il quale la migliore Educazione ai figli puo' (e deve) essere impartita da un padre - che rappresenta l'autorita', il dovere, ecc. - e da una madre - la quale invece raprresenta e apporta la comprensione, la dolcezza, ecc. Ecco il mio pensiero! E poiche' io rispetto il Tuo, anke Tu di certo rispetterai il mio! Questa e' la tolleranza, ma anche l'Educazione Civica e non solo! Grazie dell'attenzione!

Flavio Taini Non ho ancora capito se il mio discorso debba essere considerato "per sfortuna": è tutto lì il problema. Se non deve essere considerato un discorso "per sfortuna" ebbene (a mio modesto giudizio) non c'era bisogno di dire "e per fortuna!".

Flavio Taini Leggo: "ma poiché io non ho complessi di sorta": ergo debbo dedurre che ne ho io?

Nani Marcucci Pinoli Forse - ma solo a mio avviso! - Tu secondo me usi troppi "ergo" e "deduci" troppo! Comunque direi, visto che la pensiamo in modo troppo diverso e che qui siamo completamente fuori tema, di soprassedere e non continuare un dialogo che sta diventando sterile e inutile! Grazie

Flavio Taini Leggo: "Forse - ma solo a mio avviso!". Ma che cosa: che il mio discorso sia considerato "per sfortuna" o che io abbia dei complessi? In entrambi i casi comprendo il tuo desiderio di ritirarti dalla conversazione, e, data l'irritazione che ti ho causato, verrò senz'altro alla prossima tua conferenza sull'educazione per imparare ciò che evidentemente io non conosco.

Nani Marcucci Pinoli Ah, benissimo! Grazie! Ti aspetto con vivo piacere!

 
Nani Marcucci Pinoli

254 penta) (Segue)... colpe! (E qui mi preparo alle reazioni più' feroci!) A mio avviso sono soprattutto delle famose (nel mondo!) MAMME ITALIANE ! "Core e' mamma!"... "Ogni scarafone e' bello per mamma sua!"... viziano i figli maschi in ogni modo... sempre! Quando hanno 40 anni ancora si preoccupano se hanno messo la maglia della salute! mentre le figlie femmine devono, oltre che studiare, fare i lavori di casa: ...

 
Nani Marcucci Pinoli

254 quater)... sono molto più' distratti dagli svaghi: TV, play station, computer, film, sport attivo, sport passivo (calcio, basket, volley, tennis, automobilismo, motociclismo), comitive, discoteche, motorino, fotografia, caccia, pesca, ecc. ecc. (quando va bene!)... Finiscono per studiare meno e quando studiano concentrarsi ancora di meno! 2) Ma ora veniamo alle ragioni, alle cause, alle "colpe"! (Segue)

Monica Panizza Vai Nani continua mi piace e hai ragione!!

Nani Marcucci Pinoli Grazie! Continuo! Vado!...

Nani Marcucci Pinoli Grazie! Continuo! Vado!...

Nani Marcucci Pinoli Grazie! Continuo! Vado!...

 
Nani Marcucci Pinoli

254 ter) L'altra volta (254) ho preso in esame l'aspetto positivo di quei dati : la bravura delle studentesse, rispetto agli studenti! Sproporzioni enormi, preoccupanti! Ed ecco l'altra faccia della medaglia : come mai i giovani sono cosi' meno bravi? Daro' qui due mie prime impressioni (forse anche un po' provocatorie, ma 'veraci', senz'altro possibili e condivisibili). 1) Secondo me i giovani sono (Continua)

 
Nani Marcucci Pinoli

254 bis) ... Seguito del 254 sui diplomati al Liceo Scientifico : su 205 solo 23 conquistano il 100 : 4 studenti e 19 studentesse.
E la lode : 6 ragazze e un solo ragazzo!...
Ebbene, nel mio precedente post avevo sottolineato l' aspetto positivo... encomiando, elogiando le donne !...
Beh, ne e' venuto fuori in bellissimo, interessantissimo dibattito, con 141 commenti e 21 "mi piace"!...
Figuriamoci oggi, qui!...
Perche' prendero' in esame la parte negativa di quei dati..... Colpevolizzando i responsabili e le respinsabili !
Gia' m'imnagino le reazioni, le obiezioni, le critiche !!!...
Sono pronto a difendermi e a ribattere!... A due condizioni : 1) Dibattito civile, senza offese, ne' ironie... provocatorie! 2) Mai niente di personale!... Anche le critiche devono essere rivolte alle opinioni e mai a Chi le esprime ! Ok?!... Via!

Lorenzo Vedovi e bravo Nani, è sempre piacevole metter le persone in condizione di dibattere su argomenti intelligenti e contemporanei.Lorenzo. P.s. un abbraccio Nani, a presto, spero.

Annarita Viscido 254 possibili disoccupati.......

Silvana Ceccarelli Ciao Nani, buon pomeriggio, sai benissimo come la penso, le donne hanno un qualche cosa in più da dare, sono più cocciute, più intelligenti e non si arrendono mai sia nella buona che nella cattiva sorte, guarda caso sono il sostegno della famiglia.... dei figli soprattutto.... dimmi se sbaglio.... bacioni.

Nani Marcucci Pinoli Grazie 1000 !

 
Mary Spertiha pubblicato qualcosa sullaArtelier Pesaro

Una location dove dal 1 dicembre al 23 dicembre 2012 si realizzerà l'evento nazionale d'arte contemporanea Face'arts a cura di Mary Sperti. Con la collaborazione di Luigi Battista, Giovanna Gori, Vincenzo Federiconi e il professionale critico Prof Nuccio Mula
Alexander Museum Palace Hotel di Nani Marcucci Pinoli,
unica location nelle Marche a sostegno dell'arte e della cultura.
Un ambiente unico dove si sente l'odore dell'arte in ogni suo centimentro, dove sei accolto con professionalità e sensibilità.
Una location dove poter trascorrer delle vacanze ma anche una sola serata, immersi in opere di artisti importanti ed emergenti.
Una location da non perdersi
Mary Sperti

 
Nani Marcucci Pinoli

Inaugurazione Mostra

Venerdì 27 luglio alle ore 19.00 presso Hotel Alexander - Hotel Pesaro - Arte Contemporanea

 
Mary Sperti ha condiviso un link.

Face'arts MArche 2012 Evento Nazionale d'Arte Contemporanea a cura di Mary Sperti con la collaborazione di Luigi Battista, Giovanna Gori e il Prof. Nuccio Mula, per la sua seconda edizione di terrà nella splendida location dell'Alexnder Mus

eum Palace Hotel, grazie all'amore per l'arte del Conte Nani Marcucci Pinoli. Invito tutti gli artisti a osservare lo spazio estinato a questo evento www.alexander-museum.it e a gurdare quello che è stata la prima edizione di Face'arts in Puglia.
grazie a tutti Mary sperti per info 3393401050. Sono aperte le selezioni

Nani Marcucci Pinoli N.b. : Visitate anche il sito : www.alexandermuseum.it !... E gia' che ci siete, se potete e volete, perfino il mio Sito-Blog : www. nani-faivivere.it !!!.... Grazie!

Mary Sperti l'arte vive nell'animo dell'amico Nani

Nani Marcucci Pinoli Grazieeee !... Gentilissima !!!